Eurovision 2024, questa sera la prima semifinale: tutto quello che c’è da sapere

Eurovision 2024, questa sera la prima semifinale: tutto quello che c’è da sapere

Eurovision 2024, questa sera la prima semifinale: tutto quello che c’è da sapere Photo Credit: agenziafotogramma.it


Al via questa sera l'Eurofestival, sotto lo slogan di "United by Music": a sfidarsi nella prima semifinale saranno 15 Paesi

La più grande - e più dichiaratamente trash – manifestazione musicale d’Europa sta per cominciare. Questa sera si terrà infatti la prima semifinale dell’Eurovision Song Contest, a cui ne seguirà una seconda giovedì 9 per poi arrivare al Grand Final di sabato 11. Saranno 15 i Paesi che questa sera si giocheranno la possibilità di passare alla finale: ad accedere alla serata di sabato saranno in dieci, a cui si sommeranno gli altri dieci che si qualificheranno giovedì. A concorrere per la vittoria saranno quindi ventisei Pesi: i venti selezionati nelle prime due serate, a cui si aggiungeranno i Big Five e la Svezia, vincitrice dello scorso anno.

EUROVISION, TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE

La serata, presentata dalla Malmö Arena (Svezia) da Petra Mede e Malin Åkerman, darà ufficialmente il via alla 68esima edizione dell’Eurovision Song Contest. Ideato nel dopoguerra sul modello di Sanremo, l’Eurofestival prevede in tutto tre serate: due seminali (la prima questa sera e la seconda giovedì 9) e la finale di sabato 11 in cui verrà decretato il vincitore, che prenderà il testimone da Loreen, che l’anno scorso trionfò con la sua Tattoo. Saranno in 15 a tentare questa sera l’accesso alla finale: a salire sul palco saranno anche i rappresentanti di Regno Unito (Olly Alexander) e della Germania (Isaak), qualificati di diritto. Ogni anno infatti cinque Paesi accedono automaticamente alla finale: ai sopracitati si aggiungono Italia, Spagna e Francia (oltre al vincitore della precedente edizione, in questo caso la Svezia). A stabilire il vincitore sarà poi la somma del televoto e delle giurie internazionali: da regolamento, è vietato votare per la nazione di appartenenza. Nelle due semifinali sarà però possibile televotare soltanto nella serata in cui partecipa il proprio Paese (l’Italia dovrà quindi aspettare giovedì, quando si esibirà Angelina Mango).

L’ORDINE DI USCITA DEGLI ARTISTI NELLA PRIMA SEMIFINALE

Ad esibirsi questa sera alla Malmö Arena saranno, in ordine: Cipro (Silia Kapsis, “Liar”); Serbia (Teya Dora, “Ramonda”); Lituania (Silvester Belt, “Luktelk”); Irlanda (Bambie Thug, “Doomsday Blue”); Regno Unito (Olly Alexander, “Dizzy”); Ucraina (Alyona Alyona & Jerry Heil, “Teresa & Maria”); Polonia (Luna, “The Tower”); Croazia (Baby Lasagna, “Rim Tim Tagi Dim”); Islanda (Hera Björk, “Scared of Heights”); Germania (Isaak, “Always On The Run”); Slovenia (Raiven, “Veronika”); Finlandia (Windows95man, “No Rules!”); Moldavia (Natalia Barbu, “In The Middle”); Svezia (Marcus & Martinus, “Unforgettable”); Azerbaijan (Fahree feat. Ilkin Dovlatov, “Özünlə Apar”); Australia (Electric Fields, “One Milkali”); Portogallo (Iolanda, “Grito”); Lussemburgo (Tali, “Fighter”). Al di fuori della gara, sono previste le esibizioni di Benjamin Ingrosso e Johnny Logan. 

I FAVORITI PER LA VITTORIA

Secondo i bookmakers, alla vigilia della prima semifinale il super favorito per la vittoria è il croato Baby Lasagna: l’artista classe 1995 ha scelto di presentarsi all’Eurovision con un brano fortemente autobiografico, “Rim Tim Tagi Dim”, che racconta l’addio alla campagna di un ragazzo che lascia casa e affetti per inseguire il sogno della musica. I pronostici favoriscono poi Nemo, il rappresentate della Svizzera, e Angelina Mango, che si esibirà a Malmö con “La Noia”. La trionfatrice di Sanremo ha infatti, secondo le previsioni, il 12% di chance di replicare il risultato Måneskin. Seguono poi Ucraina, Irlanda, Paesi Bassi, Francia.




Argomenti

Angelina Mango
Eurovision
Eurovision 2024
Eurovision Song Contest

Gli ultimi articoli di Benedetta Mannucci

  • Sanremo, separazione tra Big e Giovani e ritorno del Dopofestival: Carlo Conti annuncia le novità al Tg1

    Sanremo, separazione tra Big e Giovani e ritorno del Dopofestival: Carlo Conti annuncia le novità al Tg1

  • Morte di Michele Merlo, archiviata l'indagine sul medico di famiglia

    Morte di Michele Merlo, archiviata l'indagine sul medico di famiglia

  • Billie Eilish: "Ho perso tutti gli amici per colpa della fama"

    Billie Eilish: "Ho perso tutti gli amici per colpa della fama"

  • Kanye West accusato di molestie sessuali dalla sua ex assistente. "Ricatto ed estorsione", replica il rapper

    Kanye West accusato di molestie sessuali dalla sua ex assistente. "Ricatto ed estorsione", replica il rapper

  • Bruce Springsteen, il ringraziamento per le serenate dei fan: "Non lo dimenticherò mai"

    Bruce Springsteen, il ringraziamento per le serenate dei fan: "Non lo dimenticherò mai"

  • Bruce Springsteen, i fan si riuniscono a Milano nonostante la cancellazione degli show a San Siro

    Bruce Springsteen, i fan si riuniscono a Milano nonostante la cancellazione degli show a San Siro

  • Cinquant’anni dalla strage di Piazza della Loggia. Sergio Mattarella: “A Brescia il terrorismo nero colpiva la democrazia”

    Cinquant’anni dalla strage di Piazza della Loggia. Sergio Mattarella: “A Brescia il terrorismo nero colpiva la democrazia”

  • Elodie sta per annunciare il primo tour negli stadi

    Elodie sta per annunciare il primo tour negli stadi

  • Beyoncé, un gruppo di New Orleans l'ha accusata di aver violato il diritto d'autore

    Beyoncé, un gruppo di New Orleans l'ha accusata di aver violato il diritto d'autore

  • Sanremo, Carlo Conti conduttore e direttore artistico delle prossime due edizioni

    Sanremo, Carlo Conti conduttore e direttore artistico delle prossime due edizioni