Giornata della Vittoria, Putin avverte che le forze strategiche sono pronte a combattere

Giornata della Vittoria, Putin avverte che le forze strategiche sono pronte a combattere

Giornata della Vittoria, Putin avverte che le forze strategiche sono pronte a combattere


Il presidente ha anche sottolineato che la Russia farà il possibile per evitare uno scontro globale

"La Russia farà tutto il possibile per evitare uno scontro globale, ma allo stesso tempo non consentirà a nessuno di minacciarla. Le sue forze strategiche sono sempre pronte al combattimento". Così Putin questa mattina sulla Piazza Rossa nella Giornata della Vittoria contro la Germania nazista. Al fianco del capo della Federazione, tra gli altri, il Presidente della Bielorussia Aleksandr Lukashenko. Alla sfilata hanno partecipato 9mila soldati, mille dei quali reduci dall'Ucraina. "La Russia non ha mai sminuito l'importanza del Secondo fronte e l'aiuto degli alleati durante la guerra, la Russia onora il coraggio dei cinesi che hanno combattuto contro l'aggressione del Giappone militarista “ ha dichiarato oggi a Mosca il leader del Cremlino, sottolineando che l’Occidente ha giustificato il nazismo e preso in giro la storia cercando di modificare la verità. Il presidente ha puntato il dito contro l’Occidente sostenendo che ha aspettato troppo prima di decidere di entrare nel conflitto, lasciando l’Unione Sovietica da sola nelle prime fasi della guerra. Putin ha anche accusato l’Europa di avere lavorato per Hitler.

"La Russia sta attraversando un periodo difficile e cruciale, il destino della Patria, il suo futuro, dipende da ognuno di noi. Tutta la Russia è con chi combatte in prima linea", ha aggiunto il presidente della Federazione russa. Al termine della celebrazione Putin si è intrattenuto con il ministro della Difesa Sergei Shoigu e con alcuni ospiti stranieri, prima di deporre una corona di fiori sulla Tomba del milite ignoto. Il leader del Cremlino ha inviato anche un messaggio ai cittadini di Sebastopoli, in occasione dell'80esimo anniversario della liberazione della città dai nazisti. Nel giorno della Vittoria si sono svolte parare militari anche in altre 25 città. 

Al termine delle celebrazioni sulla Piazza Rossa a Mosca, Putin ha tenuto un incontro con i militari, parlando degli attacchi con i droni sul territorio russo, in particolare nel nord ovest del Paese. Ecco le sue dichiarazioni: "Droni nemici volano sulle nostre teste come mosche. La Russia sta lavorando su questo problema e ci sarà un risultato. Sappiamo quanto è difficile per i nostri combattenti. In questi momenti difficili, cruciali, i russi dimostrano le loro qualità migliori, qualsiasi sia la loro età. E' nel nostro sangue".



Argomenti

Giornata della Vittoria
guerra
nazisti
Putin
Agenzia Fotogramma
Mosca
Occidente

Gli ultimi articoli di Alessandra Giannoli

  • La conferenza di pace in Svizzera riafferma l’integrità territoriale dell’Ucraina

    La conferenza di pace in Svizzera riafferma l’integrità territoriale dell’Ucraina

  • Saluto reale dal balcone, Kate riappare in pubblico per i festeggiamenti di Carlo III

    Saluto reale dal balcone, Kate riappare in pubblico per i festeggiamenti di Carlo III

  • Ucraina, Putin propone una pace alle sue condizioni e critica la conferenza di pace in Svizzera

    Ucraina, Putin propone una pace alle sue condizioni e critica la conferenza di pace in Svizzera

  • Hamas, 274 morti nel blitz delle forze speciali israeliane che ha portato alla liberazione di 4 ostaggi

    Hamas, 274 morti nel blitz delle forze speciali israeliane che ha portato alla liberazione di 4 ostaggi

  • Tutta l’Europa è minacciata dalla Russia, così Biden nell'incontro con Macron all'Eliseo

    Tutta l’Europa è minacciata dalla Russia, così Biden nell'incontro con Macron all'Eliseo

  • Con un blitz nella Striscia di Gaza, liberati dalle forze speciali israeliane quattro ostaggi

    Con un blitz nella Striscia di Gaza, liberati dalle forze speciali israeliane quattro ostaggi

  • Israele, stallo sulla proposta di accordo presentata dal presidente americano Biden

    Israele, stallo sulla proposta di accordo presentata dal presidente americano Biden

  • Schianto al casello di Rosignano sulla A 12, il bilancio è di tre morti e sei feriti

    Schianto al casello di Rosignano sulla A 12, il bilancio è di tre morti e sei feriti

  • Friuli, trovati i corpi di due dei tre ragazzi travolti dalla piena del Natisone

    Friuli, trovati i corpi di due dei tre ragazzi travolti dalla piena del Natisone

  • Friuli, ancora senza esito le ricerche dei tre ragazzi travolti dalla piena del fiume Natisone

    Friuli, ancora senza esito le ricerche dei tre ragazzi travolti dalla piena del fiume Natisone