Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: Consiglio dei Ministri, premier Conte, pieno accordo sul fisco, Di Maio, oggi nasce uno Stato amico
- Nuoro: ergastolo al ventiduenne Alberto Cubeddu, è accusato della morte di due giovani, assassinati tra il 7 e l'8 maggio di tre anni fa
- Campoverde (Lt): bambino di sei anni muore travolto da un armadio in casa del nonno, erano in corso lavori di ristrutturazione
- Guyana Francese: lanciata Bepi Colombo, la prima missione europea verso il pianeta Mercurio, il veicolo è composto da quattro moduli
- Calcio: serie A, oggi tre anticipi, Roma-Spal 0-2, Juventus-Genoa 1-1, in campo Udinese-Napoli
- Volley: mondiali femminili in Giappone, la Serbia vince l'oro, Italia sconfitta 3-2 al tie-break
- Formula 1: questa sera alle 23 ora italiana le qualifiche del Gran Premio degli Stati Uniti
- Motomondiale: Gran Premio del Giappone, pole position per Andrea Dovizioso su Ducati, la gara domani mattina alle 7 ora italiana
17 maggio 2018

Governo, Di Maio, nodo Premier sciolto nei prossimi giorni

Contratto M5S-Lega in serata, Tav, monito Ue, ok Cremlino su sanzioni

'Sono stati sciolti tutti i nodi' sul contratto e 'nei prossimi giorni scioglieremo quello sul premier'. Lo annuncia Luigi Di Maio, confermando che nel contratto ci sara' anche il conflitto di interessi. 'Penso che in serata chiuderemo il contratto. Probabilmente domani andra' al voto degli iscritti M5s'. Resta tensione sui mercati dove lo spread e' a 150, con il rendimento del Btp a 2,12%. Piazza Affari torna positiva a +0,29%. Dal vertice Ue di Sofia, intanto, il monito del vicepresidente della Commissione Dombrovskis: 'Il governo che verra' rispetti le regole di bilancio'. 

Governo, Di Maio, nodo Premier sciolto nei prossimi giorni

Mentre la commissaria ai trasporti Violeta Bulc avverte sulla Tav: 'L'Italia ha firmato impegni chiari'. Del contratto Lega-M5s parla anche una fonte vicina al Cremlino: la volonta' di ritirare subito le sanzioni Ue alla Russia, dice la fonte, e' un 'buon segno'. L'Fmi aspetta 'che il governo si formi' per capire le 'sue politiche. Lavoreremo con il nuovo governo per stimolare la crescita e ridurre le debolezze'.