Il post in fabbrica, Sanlorenzo Yacht cerca 12 dipendenti per le sedi di Ameglia, La Spezia, Viareggio e Massa

Il post in fabbrica, Sanlorenzo Yacht cerca 12 dipendenti per le sedi di Ameglia, La Spezia, Viareggio e Massa

Il post in fabbrica, Sanlorenzo Yacht cerca 12 dipendenti per le sedi di Ameglia, La Spezia, Viareggio e Massa


La Sanlorenzo Yacht è leader mondiale nella progettazione e costruzione di yacht e superyacht, completamente customizzati, ha 473 dipendenti e ne cerca altri 12

La rubrica Il post in fabbrica continua, si tratta di uno spazio che offre la possibilità di inviare le candidature per ottenere un posto di lavoro a giovani e meno giovani, laureati o diplomati. Sono coinvolti tutti i campi professionali, dal settore tecnologico a quello edile, dalla manifattura all'artigianato, dalla comunicazione all'informatica. Anche durante tutto il periodo complicato causato dalla pandemia da coronavirus, la finestra de Il post in fabbrica è rimasta aperta. Si tratta di un appuntamento realizzato con la collaborazione di Confindustria e di Unimpiego. Oggi, mercoledì 17 giugno, è la volta dell’offerta di lavoro di Sanlorenzo Yacht.

La storia dell’azienda

L’azienda è leader mondiale per progettazione e costruzione di yacht e superyacht tra i 24 e i 68 metri, completamente customizzati. Nata nel 1958 in Toscana, oggi ha quattro sedi in Italia tra La Spezia e Viareggio. È specializzata nella nautica da diporto di lusso. Da qualche anno ha avviato il progetto “Sanlorenzo Academy” per formare i suoi tecnici e operatori di produzione. La responsabile HR Martina Fraschetti ha raccontato che la crisi economica già affrontata negli anni passati ha fatto in modo che, durante questo periodo di emergenza coronavirus, ci siano stati grande serietà, impegno e dedizione. In particolare attraverso un protocollo di sicurezza all’avanguardia: “Sanlorenzo è inoltre sempre alla ricerca di giovani che abbiano la capacità di appassionarsi, qualsiasi competenza può essere acquisita attraverso la formazione o l’affiancamento, ma quello che cerchiamo davvero è il fuoco della passione, che viene da dentro”.

Sanlorenzo Yacht cerca subito altri 12 dipendenti

Sanlorenzo Yacht ha 473 dipendenti e ne cerca subito altri 12. Martina Fraschetti ha spiegato che le sedi sono quattro, situate ad Ameglia, La Spezia, Viareggio e Massa. I nuovi dipendenti sono richiesti per tutte le sedi e in azienda sono presenti due divisioni: una è la Yacht e l’altra è la Superyacht. La prima si occupa di imbarcazioni in vetro resina, mentre la seconda di imbarcazioni in metallo. “Le figure sono abbastanza simili nelle due divisioni; una delle più ricercate è il capo barca, un vero manager che si occupa della gestione in toto della costruzione e dell’allestimento della barca”, ha spiegato Martina Fraschetti. La responsabile HR ha aggiunto che a Sanlorenzo Yacht piace molto l’idea di cercare giovani laureati, che abbiano delle competenze specifiche, da affiancare a dipendenti già esperti, che hanno imparato il mestiere sul campo. In questo modo si crea una ottima sinergia tra giovani ed esperti, formando quelle competenze di cui l’azienda ha bisogno. Il capo barca non deve per forza essere laureato, per questo motivo è nata anche la Academy rivolta agli appassionati di nautica che vogliano acquisire competenze. I docenti portano esperienze pratiche e, nei candidati, serve una grande passione oltre a capacità manageriali, in quanto si tratta di un lavoro di elevatissima complessità.
I curricula per le candidature a Sanlorenzo Yacht possono essere inviati a www.unimpiego.it/ilpostinfabbrica, oltre che sul sito dell'azienda e sulla sua pagina Linkedin. L'appuntamento con Il post in fabbrica torna su RTL 102.5 il mercoledì alle ore 7.45. Di seguito il video integrale dell'intervista a Martina Fraschetti, responsabile HR di Sanlorenzo Yacht.


Argomenti

confindustria
il post in fabbrica
sanlorenzo yacht
unimpiego

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Falsi marchi: un italiano su 4 compra contraffatto

    Falsi marchi: un italiano su 4 compra contraffatto

  • Carri armati israeliani proseguono attacchi a Rafah. Secondo la Cnn, munizioni prodotte negli USA sono state utilizzate nell'attacco che ha provocato 45 morti

    Carri armati israeliani proseguono attacchi a Rafah. Secondo la Cnn, munizioni prodotte negli USA sono state utilizzate nell'attacco che ha provocato 45 morti

  • Finale Conference League: incubo Fiorentina, i Viola perdono contro l'Olympiacos 1-0. Gol di El Kaabi nel secondo tempo supplementare

    Finale Conference League: incubo Fiorentina, i Viola perdono contro l'Olympiacos 1-0. Gol di El Kaabi nel secondo tempo supplementare

  • X Factor: cambiano giuria e conduttrice, ecco chi sono

    X Factor: cambiano giuria e conduttrice, ecco chi sono

  • Fiorella Mannoia a RTL 102.5: «Per i miei settant'anni una grande festa con due date evento a Roma»

    Fiorella Mannoia a RTL 102.5: «Per i miei settant'anni una grande festa con due date evento a Roma»

  • Prove, colloquio e voti: tutto sulla maturità 2024

    Prove, colloquio e voti: tutto sulla maturità 2024

  • Gaffe del Papa sugli omosessuali: arrivano le scuse in un comunicato ufficiale

    Gaffe del Papa sugli omosessuali: arrivano le scuse in un comunicato ufficiale

  • Prende 5 in latino: abbandonata sul grande raccordo anulare di Roma dalla madre

    Prende 5 in latino: abbandonata sul grande raccordo anulare di Roma dalla madre

  • Zucchero presenta a RTL 102.5 “Overdose D’Amore World Tour”: «Sarà una grande festa negli stadi»

    Zucchero presenta a RTL 102.5 “Overdose D’Amore World Tour”: «Sarà una grande festa negli stadi»

  • Emis Killa: 15 anni di carriera, tutto sugli ospiti annunciati

    Emis Killa: 15 anni di carriera, tutto sugli ospiti annunciati