Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: incendio in un deposito di rifiuti sulla Salaria, Campidoglio, no attività all'aperto e finestre chiuse, ministro Costa chiede aiuto alle altre regioni in vista del Natale
- Roma: ministro economia Tria, ok al reddito di cittadinanza e alla pensioni, ma ci vorrà qualche tempo per realizzarle
- Gb: dibattito sulla Brexit, presidente commissione Ue Juncker, accordo trovato è l'unico possibile
- Milano: Fabrizio Corona aggredito da due pusher in un bosco nei pressi di Rogoredo, stava realizzando un servizio televisivo sullo spaccio
- Corinaldo (AN): migliorano le condizioni dei ragazzi rimasti feriti in discoteca, respirano autonomamente, sciolta la prognosi per il paziente più grave
- Kenya: Media, arrestato uno dei tre rapitori di Silvia Romano, caccia agli altri due sequestratori
- Palermo: operazione antimafia all'alba, nel mirino degli investigatori presunti fiancheggiatori del superboss latitante Matteo Messina Denaro
- Calcio: Champions League, ultima e decisiva giornata della fase a gironi, alle 21.00 Inter-PSV Eindhoven e Liverpool-Napoli
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
07 dicembre 2018

Puglia, arrestato infermiere per violenza su paziente

E' accaduto a San Giovanni Rotondo

Un infermiere in servizio nell'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza a San Giovanni Rotondo è stato arrestato e posto ai domiciliari con l'accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti di una paziente della stessa struttura sanitaria. L'uomo, le cui generalità non sono state rese note per tutelare la vittima, è stato sospeso dal lavoro e nei suoi confronti è in atto la pratica di licenziamento. La vittima, subita la violenza, ha immediatamente chiesto aiuto ai medici di San Giovanni Rotondo che hanno informato dell'accaduto i militari. Gli inquirenti sostengono che l'infermiere avrebbe effettuato pratiche sanitarie non di sua competenza e, tra le altre cose, molto invasive.

Puglia, arrestato infermiere per violenza su paziente