Strage di operai a Firenze, appello del Papa per la sicurezza sui luoghi di lavoro

Strage di operai a Firenze, appello del Papa per la sicurezza sui luoghi di lavoro

Strage di operai a Firenze, appello del Papa per la sicurezza sui luoghi di lavoro


Sopralluogo del sindaco Nardella nel cantiere del supermercato teatro della tragedia costata la vita a 5 operai

Papa Francesco ha espresso cordoglio e dolore per la strage di operai a Firenze, lanciando un appello per la sicurezza sui luoghi di lavoro. Sopralluogo del sindaco Nardella al cantiere del supermercato. E’ venuto giù tutto, una vera catastrofe. Così il primo cittadino dopo il crollo avvenuto ieri. I vigili del fuoco stanno continuando a scavare tra le macerie. Si cerca un disperso dopo il ritrovamento di 4 corpi, l’ultimo nella notte. E’ un giorno di lutto in Toscana per le vittime, alle 15 è stato osservato un minuto di silenzio. Migliorano le condizioni dei feriti, tre romeni di 37, 46 e 51 anni. Sono svegli e coscienti. Il più grave è stato sottoposto a un intervento chirurgico per una emorragia cerebrale. Un altro sarà operato lunedì per fratture alle vertebre. La società appaltratrice del cantiere, in una nota, ha sottolineato  la disponibilità a collaborare con la magistratura affinchè venga fatta piena luce sull’accaduto. La procura di Firenze,  che ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo plurimo,  sta verificando eventuali resposabilità.

Il dolore di Papa Francesco

Più impegno per garantire la sicurezza dei lavoratori. E’ quanto chiede Papa Francesco in un telegramma indirizzato all'arcivescovo di Firenze, card. Giuseppe Betori, dopo la strage di operai avvenuta ieri. Nella lettera il Pontefice esprime sentimenti di vicinanza e di cordoglio alle famiglie delle vittime della tragedia. Nel telegramma il santo padre, inoltre, ringrazia tutti coloro che si stanno adoperando nelle operazioni di soccorso.

Il sindaco Nardella, tutta la città scossa dalla tragedia

"Credo che tutta la città sia rimasta molto colpita da questa tragedia. A memoria non ricordo un fatto così grave sul luogo di lavoro nella nostra città. Una città peraltro molto attenta alla questione dei diritti dei lavoratori". Lo ha dichiarato il sindaco di Firenze, Dario Nardella, incontrando oggi i giornalisti sul luogo della tragedia. "Però non basta mai l'attenzione. Quello in cui si è verificato il crollo è un cantiere privato, e bisogna dire che c'è una grande differenza nella regolazione dei cantieri delle opere pubbliche rispetto a quelli delle opere private. Nonostante ciò anche per le opere pubbliche ci sono tante norme non ancora all'altezza per garantire davvero la sicurezza dei lavoratori", ha aggiunto il primo cittadino del capoluogo toscano.


Argomenti

Dario Nardella
Firenze
strage di operai a Firenze
Agenzia Fotogramma
omicidio colposo plurimo
Papa Francesco

Gli ultimi articoli di Alessandra Giannoli

  • Una foto con sei missili sul Colosseo, il ministro degli esteri israeliano mette in guardia l’Occidente dalla minaccia iraniana

    Una foto con sei missili sul Colosseo, il ministro degli esteri israeliano mette in guardia l’Occidente dalla minaccia iraniana

  • Esplosione in una base di milizie filo-iraniane in Iraq, Usa e Israele negano  qualsiasi coinvolgimento

    Esplosione in una base di milizie filo-iraniane in Iraq, Usa e Israele negano qualsiasi coinvolgimento

  • Cancellato su Rai 3 il monologo di Scurati sul 25 aprile, accuse di censura

    Cancellato su Rai 3 il monologo di Scurati sul 25 aprile, accuse di censura

  • Israele,  occorre  formare un'alleanza strategica contro la minaccia iraniana

    Israele, occorre formare un'alleanza strategica contro la minaccia iraniana

  • G7 Trasporti,  approvato un documento in cui viene indicato il ruolo della neutralità energetica

    G7 Trasporti, approvato un documento in cui viene indicato il ruolo della neutralità energetica

  • Netanyahu avverte l’Iran,  se ci attacca gli faremo male

    Netanyahu avverte l’Iran, se ci attacca gli faremo male

  • Capitano Ultimo scopre il volto e si candida per le europee con Cateno De Luca

    Capitano Ultimo scopre il volto e si candida per le europee con Cateno De Luca

  • Muore a Parigi uno studente massacrato di botte, Macron pronto a difendere la scuola da  ogni violenza

    Muore a Parigi uno studente massacrato di botte, Macron pronto a difendere la scuola da ogni violenza

  • Presunto voto di scambio in Puglia, si dimette l'assessora regionale ai Trasporti Anita Maurodinoia

    Presunto voto di scambio in Puglia, si dimette l'assessora regionale ai Trasporti Anita Maurodinoia

  • Cambia la narrazione del Cremlino, “l’operazione speciale” in Ucraina diventa “una guerra santa”

    Cambia la narrazione del Cremlino, “l’operazione speciale” in Ucraina diventa “una guerra santa”