Ucraina: Francia e Cina provano a rilanciare la strada del dialogo, a Pechino incontro tra Macron e Xi Jinping

Ucraina: Francia e Cina provano a rilanciare la strada del dialogo, a Pechino incontro tra Macron e Xi Jinping

Ucraina: Francia e Cina provano a rilanciare la strada del dialogo, a Pechino incontro tra Macron e Xi Jinping Photo Credit: agenziafotogramma.it


Il Presidente francese Emmanuel Macron ha incontrato il suo omologo cinese e insieme hanno concordato di spingere per arrivare a una soluzione politica del conflitto

La via politica per uscire dalla crisi

La visita di Emmanuel Macron a Pechino e il bilaterale con il Presidente cinese Xi Jinping rappresentano in questa fase del conflitto in Ucraina l’unica chance del rilancio dell’attività diplomatica tra Mosca e Kiev. I due leader hanno ribadito infatti la necessità di individuare una via d’uscita politica dalla crisi, hanno fatto un appello alla moderazione e a non usare mai le armi nucleari, sottolineando la necessità di difendere soprattutto i civili da attacchi indiscriminati. "Conto sulla Cina per riportare la Russia alla ragione" ha detto Macron da parte sua. E Xi ha fatto sapere di voler chiamare il Presidente ucraino Zelensky al momento opportuno. D'altro canto il leader francese ha sottolineato l'importanza di non consegnare nulla alla Russia che possa essere usato nella guerra contro l'Ucraina



von der Leyen a Xi Jinping, no a uno sganciamento Ue da Pechino

A Pechino era presente anche la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen che ha affermato che tra Unione Europea e Cina va ristabilita la collaborazione. L'incontro di oggi è "l'opportunità per un dialogo costruttivo e franco. L'Ue e la Cina hanno relazioni estese e complesse: come le gestiamo sarà un fattore determinante per la prosperità economica futura. Per questo non considero il decoupling, lo sganciamento dalla Cina, come una strategia praticabile o desiderabile", ha  sottolineato la  von der Leyen,che ha anche aggiunto di vedere un certo numero di rischi che l'Europa deve affrontare. "Quindi, ha aggiunto, nell'attuale contesto geopolitico è più importante che mai che ci parliamo e che teniamo aperte le linee di comunicazione".


Per ora Mosca non cede

Da Mosca però non arrivano notizie incoraggianti sul fronte diplomatico, "La Cina ha un potenziale di mediazione molto efficace e impressionante, e i recenti successi diplomatici di Pechino lo hanno dimostrato in modo eloquente. Ma la situazione con l'Ucraina è ancora difficile, per ora non ci sono prospettive per una soluzione pacifica", ha dichiarato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov che in precedenza aveva affermato che l'unica via d'uscita dalla situazione in Ucraina è nel proseguimento di quella che la Russia chiama operazione militare speciale.


Argomenti

Cina
Francia
Macron
Ucraina
XiJinping

Gli ultimi articoli di Maria Paola Raiola

  • Due studiose italiane vincono l'Oscar della matematica: saranno premiate al Congresso europeo di Siviglia

    Due studiose italiane vincono l'Oscar della matematica: saranno premiate al Congresso europeo di Siviglia

  • Omicidio di Giulia Cecchettin: in un messaggio la minaccia di Turetta, o ci laureiamo insieme o la vita è finita

    Omicidio di Giulia Cecchettin: in un messaggio la minaccia di Turetta, o ci laureiamo insieme o la vita è finita

  • L'Onu accusa Mosca, l'ospedale pediatrico di Kiev centrato da missile russo, oggi vertice Nato al via

    L'Onu accusa Mosca, l'ospedale pediatrico di Kiev centrato da missile russo, oggi vertice Nato al via

  • La morte di Alex Marangon: numerose costole rotte forse per un brutale pestaggio, indagini sul rituale

    La morte di Alex Marangon: numerose costole rotte forse per un brutale pestaggio, indagini sul rituale

  • Maturità: per la seconda prova scritta,  Greco al Classico con Platone, Matematica allo Scientifico

    Maturità: per la seconda prova scritta, Greco al Classico con Platone, Matematica allo Scientifico

  • Torna il Filming Italy Sardegna Festival, ricca vetrina di film e serie tv in programma al 20 al 23 giugno

    Torna il Filming Italy Sardegna Festival, ricca vetrina di film e serie tv in programma al 20 al 23 giugno

  • Olimpiadi 2024: consegnato dal Presidente Mattarella il tricolore agli azzurri Tamberi ed Errigo

    Olimpiadi 2024: consegnato dal Presidente Mattarella il tricolore agli azzurri Tamberi ed Errigo

  • Francia: il presidente Macron conferma elezioni anticipate e attacca la destra moderata, tradita memoria di De Gaulle

    Francia: il presidente Macron conferma elezioni anticipate e attacca la destra moderata, tradita memoria di De Gaulle

  • Modena: porta il cadavere della moglie in furgone dai Carabinieri, arrestato 48 enne

    Modena: porta il cadavere della moglie in furgone dai Carabinieri, arrestato 48 enne

  • Ucraina: proseguono raid russi su ovest del Paese, Biden e Macron pronti a un passo ulteriore verso Kiev

    Ucraina: proseguono raid russi su ovest del Paese, Biden e Macron pronti a un passo ulteriore verso Kiev