Ucraina, Kiev sta preparando un nuovo attacco alla flotta russa nel Mar Nero

Ucraina, Kiev sta preparando un nuovo attacco alla flotta russa nel Mar Nero

Ucraina, Kiev sta preparando un nuovo attacco alla flotta russa nel Mar Nero


Tensioni dopo la fuga di carte segrete dal Pentagono. Una decisione sulla controffensiva verrà presa all’ultimo momento, così il consiglio nazionale per la sicurezza di Zelensky

L'Ucraina è pronta a sferrare un nuovo attacco contro la flotta russa nel Mar Nero, un'operazione simile a quella che ha portato all'affondamento dell'incrociatore Moskva. Così questa mattina il ministro della Difesa Reznikov, durante un briefing. "Possiamo offrire ai russi un'altra sorpresa in mare, un altro missile sulle loro navi. Stiamo solo aspettando il momento giusto", ha precisato la stessa fonte sottolineando che non saranno rivelati dettagli sull'affondamento del Moskva. Intanto, il consiglio nazionale per la sicurezza ucraino ha parlato della  fuga di carte segrete dal Pentagono, il segretario Oleksii Danilov, in tal senso,  ha dichiarato: una decisione sulla controffensiva di Kiev verrà presa solo all’ultimo momento. Secondo un documento classificato diffuso on line, esaminato attentamente dal giornale americano Washington Post, il presidente egiziano Al Sisi, avrebbe recentemente ordinato di produrre fino a 40.000 razzi da inviare segretamente in Russia. La replica di Mosca è arrivata a stretto giro di posta: è una bufala. Questa notizia dovrebbe essere trattata di conseguenza, ha detto ai giornalisti il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov. Nessuna tregua in vista per la Pasqua ortodossa. La guerra in Ucraina prosegue senza sosta. I russi avanzano a Bakhmut, nel Donetsk,  uno dei fronti più caldi, lasciando sul campo perdite significative, scrive oggi negli Stati Uniti, nel suo ultimo report, l’ Institute for the Study of War. Nuove armi per Kiev. Una decisione comune dei Paesi occidentali sull'eventuale fornitura all'Ucraina di aerei da combattimento è possibile prima dell'estate, ha riferito il ministro della Difesa danese, Troels Lund Poulsen, dopo le consegne di Mig-29 polacchi e slovacchi. Le discussioni richiedono tempo perché i Paesi devono agire insieme, ma una decisione rimane possibile a breve termine, ha sottolineato  Poulsen.


L’Onu e il bilancio delle vittime in Ucraina

Le Nazioni Unite confermano che quasi 8.500 civili sono stati uccisi nell'invasione russa dell'Ucraina. Si teme, però,  che possano esserci molte altre migliaia di morti non verificate. Lo scrive il Guardian. Intanto si è appreso che sono più di undici milioni i profughi ucraini che, dall'inizio della guerra lanciata dalla Russia il 24 febbraio dello scorso anno, hanno varcato i confini con la Polonia.




Argomenti

carte segrete Pentagono
controffensiva
Mar nero
Agenzia Fotogramnma
guerra
Kiev
Ucraina

Gli ultimi articoli di Alessandra Giannoli

  • Riprendono i negoziati a Doha per la liberazione degli ostaggi israeliani nelle mani di Hamas

    Riprendono i negoziati a Doha per la liberazione degli ostaggi israeliani nelle mani di Hamas

  • Papa Francesco durante l’Angelus invoca la pace per l’Ucraina

    Papa Francesco durante l’Angelus invoca la pace per l’Ucraina

  • Vinceremo, così Zelensky nel secondo anniversario della guerra in Ucraina

    Vinceremo, così Zelensky nel secondo anniversario della guerra in Ucraina

  • Morte Roberta Repetto a Genova, assolto in appello il “santone” che curò la donna malata di tumore con erbe e tisane

    Morte Roberta Repetto a Genova, assolto in appello il “santone” che curò la donna malata di tumore con erbe e tisane

  • Navalny, secondo fonti russe indipendenti sul corpo del dissidente russo sarebbero stati individuati lividi

    Navalny, secondo fonti russe indipendenti sul corpo del dissidente russo sarebbero stati individuati lividi

  • Strage di operai a Firenze, il ministro del Lavoro Calderone  assicura che aumenteranno le ispezioni

    Strage di operai a Firenze, il ministro del Lavoro Calderone assicura che aumenteranno le ispezioni

  • G7 contrario a un’operazione militare israeliana a Rafah, conseguenze devastanti

    G7 contrario a un’operazione militare israeliana a Rafah, conseguenze devastanti

  • Strage di operai a Firenze, appello del Papa per la sicurezza sui luoghi di lavoro

    Strage di operai a Firenze, appello del Papa per la sicurezza sui luoghi di lavoro

  • Navalny: l'Occidente attribuisce a Putin la responsabilità della morte del dissidente russo

    Navalny: l'Occidente attribuisce a Putin la responsabilità della morte del dissidente russo

  • Nel palermitano uccide moglie e due figli e si consegna ai Carabineri, si segue la pista del fanatismo religioso

    Nel palermitano uccide moglie e due figli e si consegna ai Carabineri, si segue la pista del fanatismo religioso