14enne ucciso dopo una lite in un bar. E’ caccia ai killer

14enne ucciso dopo una lite in un bar. E’ caccia ai killer

14enne ucciso dopo una lite in un bar. E’ caccia ai killer Photo Credit: Fotogramma.it


Le indagini dei carabinieri della compagnia di Frascati vanno avanti a ritmo serratissimo. In particolare si cercano riscontri anche sulla versione del compagno della madre, vero obiettivo dell'agguato, secondo gli investigatori

Gli investigatori hanno alcuni punti fermi: la lite all'interno del bar, la presenza al parcheggio della fermata della metro C Pantano della vittima e di alcuni suoi familiari e il sopraggiungere di una vettura da cui sono stati esplosi alcuni colpi d'arma da fuoco che hanno ucciso il 14enne Alexandru Ivan. Ma se sono note alcune delle persone coinvolte nella lite altra cosa è dire che si conosce l’identità della persona che ha sparato, sottolineano i carabinieri di Frascati. Neanche l’esame delle telecamere, al momento, ha permesso passi avanti, il movente e le dichiarazioni del patrigno della vittima sono tutte da verificare. L’uomo, 28 anni, ha raccontato che gli spari sono partiti da una Ford bianca e che il ragazzo gli è morto tra le braccia. Da questa mattina, nel parcheggio della metropolitana c'è un via vai silenzioso degli amici che si abbracciano in lacrime e lasciano biglietti, candele e fiori.

IL PADRE, ERA TRANQUILLO, AMAVA LA BOXE

"Aveva la passione per la box. Lo sentivo quasi tutti i giorni". A dirlo Eduard Ivan, il papà di Alexandru, il 14enne ucciso nel parcheggio della metro Pantano. "Era un bravo ragazzo. A dicembre è venuto con me in vacanza in Romania, sembrava tranquillo - ricorda - Da sei anni vivo a Firenze. Ho saputo che avevano sparato a Alexandru da mia madre. Lo ha letto sui siti. Io ero a lavoro e mi ha chiamato. Sono arrivato ieri a Roma e ora andrò dai carabinieri, poi parlerò con la mia ex per decidere con nostro figlio. Lo avevo sentito l'ultima volta due giorni fa, mi ha detto solo che era stanco. Era un ragazzo tranquillo. Non so cosa possa essere successo". I responsabili devono pagare, le parole dell'uomo.

FIORI E CANDELE PER ALEX, NON MERITAVI TUTTO QUESTO

Fiori, candele e biglietti per Alexandru nel punto esatto del parcheggio della metro Pantano, alle porte di Roma, in cui è stato ucciso. Stamattina c'è un via vai silenzioso degli amici che si abbracciano in lacrime. "Alex non meriti questa sorte. Manchi a tutti noi" c'è scritto su uno dei biglietti. "Riposa in pace piccola stella" recita un altro. "Alex era il migliore amico di mio figlio - racconta Laura - erano in classe insieme. A volte veniva anche a casa nostra, era un ragazzo tranquillo. Non riesco a spiegarmi cosa sia successo. Come hanno potuto portare un bimbo qui di notte per litigare?". 


Argomenti

14 anni
Agguato
Alexandru Ivan
Carabinieri Frascati
Cronaca
Morte
Pantano
Pistola
Proiettile
Roma

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Al via le gare di Moto Gp, Formula Uno e non solo. In Bahrain e Qatar i primi appuntamenti

    Al via le gare di Moto Gp, Formula Uno e non solo. In Bahrain e Qatar i primi appuntamenti

  • AAA cercasi super fan di Taylor Swift per il Victoria and Albert museum per il ruolo di consulente

    AAA cercasi super fan di Taylor Swift per il Victoria and Albert museum per il ruolo di consulente

  • Dargen D'Amico presenta “Ciao America” a RTL 102.5: «Ho una cifra molto italiana ma declinata in stile hip hop»

    Dargen D'Amico presenta “Ciao America” a RTL 102.5: «Ho una cifra molto italiana ma declinata in stile hip hop»

  • Il 10% degli adolescenti ha disturbi social, ma soffrono anche di ansia e dipendenza da videogames

    Il 10% degli adolescenti ha disturbi social, ma soffrono anche di ansia e dipendenza da videogames

  • L’Eurovision si avvicina. Loredana Bertè, i Jalisse e Marcella Bella si sfidano per rappresentare San Marino

    L’Eurovision si avvicina. Loredana Bertè, i Jalisse e Marcella Bella si sfidano per rappresentare San Marino

  • New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Lonely Dancers” di Conan Gray e “Love On” di Selena Gomez

    New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Lonely Dancers” di Conan Gray e “Love On” di Selena Gomez

  • "Tu come stai?”: la nuova rubrica di RTL 102.5 dedicata al benessere

    "Tu come stai?”: la nuova rubrica di RTL 102.5 dedicata al benessere

  • “Sinceramente” di Annalisa è la canzone vincitrice della classifica "RTL 102.5 #Radiofestival" 2024, l’artista ha ricevuto il premio in diretta negli studi di RTL 102.5

    “Sinceramente” di Annalisa è la canzone vincitrice della classifica "RTL 102.5 #Radiofestival" 2024, l’artista ha ricevuto il premio in diretta negli studi di RTL 102.5

  • BigMama: dal Festival di Sanremo all'Assemblea Generale dell'Onu contro body shaming e bullismo

    BigMama: dal Festival di Sanremo all'Assemblea Generale dell'Onu contro body shaming e bullismo

  • Valencia, maxi incendio divora grattacielo di 14 piani, poi il fuoco passa all'edificio a fianco

    Valencia, maxi incendio divora grattacielo di 14 piani, poi il fuoco passa all'edificio a fianco