A Napoli centrato il sei al Superenalotto, vinti 101 milioni con una schedina da due euro

A Napoli centrato il sei al Superenalotto, vinti 101 milioni con una schedina da due euro

A Napoli centrato il sei al Superenalotto, vinti 101 milioni con una schedina da due euro Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


Con una schedina da due euro al Superenalotto ne vince 101 milioni, è successo a Napoli in una tabaccheria della centralissima via Toledo

Con soli due euro ne vince 101 milioni, è successo al Superenalotto. E' successo in una  tabaccheria nel cuore di Napoli, la centralissima via Toledo, la strada dei negozi e dello struscio, frequentata ogni giorno anche da migliaia di turisti. ovviamente è impossibile dire chi abbia vinto. Sembra davvero impossibile capire chi si porterà a casa gli oltre 101 milioni 511.953,21 euro del Jackpot del Superenalotto. Il 6 è stato centrato grazie a questa sestina: 6, 40, 80, 71, 55, 20, Jolly 12 - SuperStar 75. Il fortunato che ha giocato questi numeri ha speso solo due euro, circostanza, secondo i curiosi che si sono radunati davanti alla tabaccheria, chiusa a quest'ora, avvalorerebbe l'ipotesi che la giocata sia stata fatta da qualcuno di passaggio. Anche se non è esclusa la possibilità che a vincere tutti questi soldi sia stato un cliente abituale di questo piccolo esercizio, fortunato fin dal nome: "Bella 'mbriana", che nella credenza popolare napoletana è lo spirito benefico della casa.


Le dichiarazioni del titolare

"Vendo centinaia di giocate ogni giorno, come fai a sapere chi è stato?", dice Salvatore, il titolare. "Posso solo sperare che sia una persona del quartiere: conosco tanti che ne avrebbero bisogno e mi piacerebbe che i soldi andassero a uno di questi. Certo sono tanti, un mucchio di soldi".


La prima vincita del 2024

Quella di stasera, sottolinea la Sisal, è la prima vincita con punti 6 del 2024 e la nona più alta mai assegnata dalla storia del gioco. Dall'inizio del Superenalotto si tratta del Jackpot numero 115 e la Campania si conferma la regione più fortunata, avendone centrati 20. L'ultimo 6, da 85,1 milioni di euro, è stato centrato a Rovigo il 16 novembre 2023 con una schedina da 3 euro. Il Jackpot record da oltre 371 milioni di euro, invece, il più alto assegnato nella storia dei 25 anni di SuperEnalotto, è stato centrato il 16 febbraio 2023 da 90 vincitori tramite la Bacheca dei Sistemi. Il sistema ha distribuito all'intera penisola 90 vincite da circa 4 milioni di euro ciascuna.



Argomenti

Superenalotto

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Un meteorite illumina d’azzurro il cielo notturno del Portogallo

    Un meteorite illumina d’azzurro il cielo notturno del Portogallo

  • Scontro tra auto, quattro giovani morti nel Casertano. Tutti ventenni

    Scontro tra auto, quattro giovani morti nel Casertano. Tutti ventenni

  • Al via la stagione della dichiarazione dei redditi, da domani possibile l'invio della precompilata 2024

    Al via la stagione della dichiarazione dei redditi, da domani possibile l'invio della precompilata 2024

  • Oggi, sabato 18 maggio,  visita di papa Francesco a Verona, nel nome della pace

    Oggi, sabato 18 maggio, visita di papa Francesco a Verona, nel nome della pace

  • Jack Savoretti presenta a RTL 102.5 “Miss Italia”: “Avevo bisogno di sentire la mia italianità”

    Jack Savoretti presenta a RTL 102.5 “Miss Italia”: “Avevo bisogno di sentire la mia italianità”

  • Stop gare e partita persa, stretta Fifa contro razzismo sui campi di calcio

    Stop gare e partita persa, stretta Fifa contro razzismo sui campi di calcio

  • Omicidio Sacchi, definitiva la condanna a 27 anni per il killer.  La famiglia della vittima, sentenza giusta

    Omicidio Sacchi, definitiva la condanna a 27 anni per il killer. La famiglia della vittima, sentenza giusta

  • Geolier a RTL 102.5: “Il 31 maggio ci sarò anche io al Radio Zeta Future Hits Live, ci vediamo lì!”

    Geolier a RTL 102.5: “Il 31 maggio ci sarò anche io al Radio Zeta Future Hits Live, ci vediamo lì!”

  • Accolto ricorso, Ilaria Salis ai domiciliari a Budapest. Ora la cauzione poi il braccialetto elettronico

    Accolto ricorso, Ilaria Salis ai domiciliari a Budapest. Ora la cauzione poi il braccialetto elettronico

  • Internazionali BNL d'Italia: Tabilo e Zverev in semifinale. Nel torneo femminile in semifinale le prime tre del mondo

    Internazionali BNL d'Italia: Tabilo e Zverev in semifinale. Nel torneo femminile in semifinale le prime tre del mondo