Alvaro Soler, Eterno Agosto per sognare con leggerezza

25 giugno 2015, ore 09:00

Tredici brani che parlano d'amore, di vita con sonorità legate alle atmosfere estive

Dopo "El Mismo Sol" Alvaro Soler ha pubblicato "Eterno Agosto". Un album registrato tra Berlino e Barcellona di tredici brani che in qualche modo rispecchiano la solarità del singolo tormentone dell'Estate 2015 ma in qualche modo se ne discostano per alcuni colori e suoni. Se il Sudamerica è presente in "Tiengo Ritmo", "Esta Noche" sorprende per la presenza del sax, "Agosto" invece inizia come una ballad ma con un crescendo sempre in salita. In questo ultimo brano Alvaro parla del dolore di una rottura: "Una mia relazione, terminata poco prima di agosto, ha reso il mese interminabile; ho trovato difficile spiegare a me stesso il perché". La chitarra e il basso spagnolo chiudono l'album con "El Camino". Insomma "Eterno Agosto" è un album che ben si sposa alla stagione estiva, per i lunghi viaggi nel segno della leggerezza.
Alvaro Soler, "Eterno Agosto" per sognare con leggerezza
Dopo la prima promozione radio in Italia, Alvaro torna nel nostro Paese perché tra i protagonisti del Coca-Cola Summer Festival che si terrà in Piazza del Popolo a Roma dal 25 al 28 giugno. Il cantautore presenterà in gara per "La Canzone Dell'Estate 2015" di RTL 102.5 proprio il brano-tormentone "El Mismo Sol", da qualche giorno certificato Disco di Platino e al primo posto della classifica di vendita ufficiale da 4 settimane consecutive e al numero 1 dei brani più trasmessi dalle radio italiane.
Alvaro Soler in "El Mismo Sol"

Tags: alvaro soler, eterno agosto

Share this story: