Arrivederci Estate, benvenuto Autunno. L'Equinozio si porta via la bella stagione, appuntamento alle 21.21

22 settembre 2021, ore 15:45

Oggi è il giorno più corto dell'anno. Con l'Equinozio d'autunno si saluta ufficialmente l'Estate, che cederà il passo alla nuova stagione alle 21.21 di questa sera, ora italiana

È tutto pronto per salutare l’estate. “La luce del giorno è un momento che irrompe e veloce è svanita”, cantava Guccini. L’appuntamento è alle 21.21, ora italiana: con l’Equinozio d’autunno si chiude ufficialmente la bella stagione. Giorno e notte avranno la stessa durata, mentre a partire da domani avremo più ore di buio che di luce. Spiega Paolo Volpini dell'Unione Astrofili Italiani (Uai): "Soltanto in prossimità degli equinozi il sole sorge esattamente a est e tramonta esattamente a ovest. Nel resto dell'anno è sempre un po' spostato, verso nord l'estate, e più verso sud in autunno-inverno. Dal 23 vedremo quindi il Sole tramontare sempre più verso sud-ovest, diventando più piccolo nell'arco della giornata".

Il giorno più corto dell’anno

Mentre molti hanno già iniziato a fare il conto alla rovescia per la prossima estate, c’è chi ormai da giorni esulta di fronte alle prime foglie cadute. Anche se prima di vedere i viali inondati dai colori tipici del foliage bisognerà aspettare ancora un po’, a farci vivere pienamente l’esperienza ci ha pensato il doodle di Google creato apposta per l’occasione. Cliccando sul simpatico porcospino si può navigare nel browser mentre scende una pioggia di foglie virtuali. Non mancano poi i riti veri e propri per salutare l’estate. La tradizione prevede che si scrivano tre desideri su un pezzo di carta ed esporli alla luna. Satellite che tra l’altro si mostrerà in maniera particolare questa sera: si tratta dell’”Harvest Moon”, la Luna del Raccolto. Il nome arriva direttamente dai nativi americani: la definirono così perché era talmente luminosa che il lavoro nei campi poteva essere prolungato fino a notte fonda. Nonostante abbia raggiunto l’apice del suo splendore lunedì, lo spettacolo sarà visibile anche oggi. “La Luna diventerà sempre più alta nel cielo quando sarà piena, e percorrendo un alto più ampio nel cielo”. A spiegarlo è ancora Volpini, che aggiunge: “Ci sarà Venere ben luminosa e visibile più a lungo, tramontando più tardi, mentre più a sud ci saranno Giove e Saturno ancora visibili nelle prime ore della sera”. In giro per il mondo l’Estate viene salutata nei modi più diversi. In Inghilterra i cittadini hanno festeggiato dando fuoco alla “barca dell’equinozio”, imitando le tradizioni degli antichi sassoni e vichinghi. In Lituania invece si festeggia con spettacoli di fuoco, bruciando sculture di paglia e accendendo torce e candele. E ancora, in Iran è considerata festività nazionale e ha grande rilevanza anche in Giappone, dove si celebra la pioggia delle foglie d’acero. Se infatti la primavera nipponica è famosa per i ciliegi in fiore, l’autunno trova nell’albero il suo motivo di vanto.


Arrivederci Estate, benvenuto Autunno. L'Equinozio si porta via la bella stagione, appuntamento alle 21.21


Tags: Autunno, Equinozio, Estate

Share this story: