Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma: tensioni nella maggioranza, premier Conte, nessun Consiglio dei ministri prima delle elezioni Europee
- Roma: Salvini, io toglierei l'abuso d'ufficio, ci sono sindaci che non firmano niente per paura di essere indagati
- Milano: bimbo di 2 anni ucciso in casa, sul corpo segni di violenza, fermato il padre 25enne che era fuggito
- Roma: Istat, tagliate le stime sul Pil, nel 2019 + 0,3% da 1,3 previsto a novembre, disoccupazione al 10,8%
- Campobasso: rivolta nel carcere, barricati venti detenuti, la Polizia Penitenziaria dice che la situazione è sotto controllo
- Roma: Confindustria, assemblea annuale, il presidente Vincenzo Boccia, l'Italia non riparte con lo slancio necessario
- Siria: rilasciato l'italiano Alessandro Sandrini, era stato rapito nel 2016 vicino al confine con la Turchia
- Monteriggioni (Si): finisce in una scarpata un autobus con a bordo comitiva dell'est Europa, morta una donna, 37 i feriti
- Palermo: domani 27esimo anniversario della strage di mafia a Capaci, partita da Civitavecchia la Nave della Legalità
- Napoli: stop alle attività sanitarie programmate all'Ospedale Cardarelli, scarseggia la biancheria pulita
- Calcio: Sarri su possibile arrivo alla Juventus, per decidere il mio futuro voglio sapere se il Chelsea è contento di me
- Ciclismo: Giro d'Italia, a Novi Ligure vittoria di tappa per l'australiano Ewan, Valerio Conti sempre in maglia rosa, ritirato Elia Viviani
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
15 maggio 2019
  1. /

Coppa Italia, all'Olimpico la finale Lazio-Atalanta

I bergamaschi sognano un successo storico, i biancocelesti vogliono salvare la stagione

L’Atalanta non alza un trofeo dal 1963, era proprio una coppa Italia, vinta in finale contro il Torino. Questo sarebbe un successo storico, a coronamento di una grande stagione. Gasperini ha creato una squadra che gioca un calcio bello, veloce, intenso. A Bergamo c’è entusiasmo per la Dea, e per questa finale la città orobica si svuoterà: è in corso un vero e proprio pellegrinaggio verso la Capitale di almeno venticinquemila persone, e questa volta il Papa non c’entra. I nerazzurri sono arrivati in finale dopo aver eliminato la Juventus ( con un esaltante 3-0) e la Fiorentina. Ma anche le motivazioni della Lazio sono molto alte: i biancocelesti possono dare un senso a una stagione che a livello di gioco ha avuto picchi di qualità significativi, ma sono mancati la continuità e – di conseguenza- i risultati. I tifosi laziali ancora ricordano il gol di Lulic nella finale del 2013 vinta contro la Roma. La squadra di Lotito ha poi giocato, ma perso contro la Juventus, altre due finali di Tim Cup, nel 2015 e nel 2017. L’Olimpico sarà praticamente tutto esaurito, prima dell’inizio della finale l’inno nazionale sarà cantato da Lorenzo Licitra, vincitore di XFactor nel 2017. Il fischio d’inizio dell’arbitro Banti sarà alle ore 20.45, costanti aggiornamenti in diretta dall’Olimpico su RTL 102.5.​

Coppa Italia, all'Olimpico la finale Lazio-Atalanta