Due bimbi di 6 e 7 anni annegano in una vasca di irrigazione nelle campagne di Manfredonia

"È stata una notte terribile": sono le parole usate da Domenico De Pinto, comandante provinciale dei Vigili del fuoco che la notte scorsa hanno ritrovato i cadaveri dei due bambini, di sei e sette anni, annegati in un vascone d'irrigazione agricola n

"È stata una notte terribile": sono le parole usate da Domenico De Pinto, comandante provinciale dei Vigili del fuoco che la notte scorsa hanno ritrovato i cadaveri dei due bambini, di sei e sette anni, annegati in un vascone d'irrigazione agricola n Photo Credit: agenziafotogramma.it


I piccoli si sono allontanati da casa mentre i genitori riposavano. Ancora da chiarire il perché vi fossero entrati. Si indaga per omicidio colposo

Nel tardo pomeriggio i genitori ne avevano denunciato la scomparsa. Da subito le forze dell'ordine si erano attivate per cercare i due bimbi di sei e sette anni di nazionalità romena allontanatisi da casa mentre i genitori stavano riposando. Da subito i Vigili del fuoco avevano chiamato anche un reparto di sommozzatori, arrivati da Bari, dal momento che il sospetto era quello che i piccoli fossero all'interno di una delle tante vasche di irrigazione presenti nelle campagne di Manfredonia. Poi il ritrovamento delle loro ciabatte nei pressi di una di quelle tante vasche, quindi il ritrovamento dei corpi in acqua. Si indaga al momento per omicidio colposo per accertare eventuali responsabilità.


Le ricerche

Quando i genitori non hanno trovato in casa i figli hanno allertato le autorità che hanno fatto partire le ricerche. I piccoli si sarebbero allontanati da casa, infatti, proprio mentre i genitori stavano riposando nella loro abitazione nei pressi di contrada Fonterosa sulla strada che da Manfredonia conduce a Zapponeta, nel Foggiano. Gli investigatori della Polizia che hanno condotto le ricerche insieme ai Vigili del fuoco hanno utilizzato delle fotocellule per tentare di illuminare il più possibile la zona in cui si stavano cercando i due minori, un'area scarsamente illuminata che ha reso difficili le operazioni. Dopo il ritrovamento dei corpi, i Vigili del fuoco hanno parlato di "intervento drammatico".


Le indagini

Ancora da chiarire il perché i piccoli siano entrati all'interno della vasca di irrigazione. Tra le ipotesi che prendono maggiormente corpo, il tentativo da parte dei due bimbi di rinfrescarsi, entrando quindi volontariamente nell'invaso ampio quaranta metri per quaranta e profondo tre metri. Le ipotesi tengono conto anche del ritrovamento delle ciabatte dei piccoli a ridosso della vasca, che dista solo pochi metri dal casolare in cui i due vivevano insieme ai genitori. Dalle prime evidenze sembrerebbe che la recinzione fosse parzialmente divelta, con un foro probabilmente sufficiente a far passare i due piccoli.


Il dolore della comunità

Dopo il ritrovamento dei corpi a parlare è stato anche il sindaco di Manfredonia Gianni Rotice: "La tragedia dei due piccoli fratellini ha sconvolto la nostra comunità e tutt'Italia nel cuore della notte. Nonostante i primi drammatici dettagli della vicenda, tutti avevamo sperato sino all'ultimo che potessero essere ritrovati sani e salvi". Il sindaco ha ringraziato le forze dell'ordine e ha poi portato l'affetto della comunità di Manfredonia alla famiglia.


Argomenti

Bambini
Campagna
Manfredonia
Puglia

Gli ultimi articoli di Luigi Santarelli

  • Ubriaco e senza patente investì e uccise 15enne in bici, condannato a sette anni di carcere

    Ubriaco e senza patente investì e uccise 15enne in bici, condannato a sette anni di carcere

  • L'Arma dei Carabinieri ha festeggiato 210 anni

    L'Arma dei Carabinieri ha festeggiato 210 anni

  • Morto il rettore della Cattolica Franco Anelli, ipotesi suicidio

    Morto il rettore della Cattolica Franco Anelli, ipotesi suicidio

  • Ilaria Salis è uscita dal carcere di Budapest, ora è agli arresti domiciliari in Ungheria

    Ilaria Salis è uscita dal carcere di Budapest, ora è agli arresti domiciliari in Ungheria

  • Partito In&Aut festival, Casellati, "certificazione di inclusione per le aziende"

    Partito In&Aut festival, Casellati, "certificazione di inclusione per le aziende"

  • Vertice Cina-Russia, "soluzione politica in Ucraina, no a escalation"

    Vertice Cina-Russia, "soluzione politica in Ucraina, no a escalation"

  • Meloni, "aspettiamo le risposte di Giovanni Toti, ha governato molto bene"

    Meloni, "aspettiamo le risposte di Giovanni Toti, ha governato molto bene"

  • La7 sul caso Gruber-Mentana, "mantenere rispetto reciproco e verso l'azienda"

    La7 sul caso Gruber-Mentana, "mantenere rispetto reciproco e verso l'azienda"

  • Il maltempo rovina i piani degli italiani per il primo maggio

    Il maltempo rovina i piani degli italiani per il primo maggio

  • Vannacci, "l'antifascismo non ha senso, Mussolini uno statista"

    Vannacci, "l'antifascismo non ha senso, Mussolini uno statista"