Due morti per influenza H1N1 a Vicenza. Asl, vaccinatevi. Sanità Regione Veneto, non è l'influenza suina

Due morti per influenza H1N1 a Vicenza. Asl, vaccinatevi. Sanità Regione Veneto, non è l'influenza suina

Due morti per influenza H1N1 a Vicenza. Asl, vaccinatevi. Sanità Regione Veneto, non è l'influenza suina Photo Credit: Fotogramma.it


La definizione di influenza suina è però impropria per la Sanità della Regione Veneto che parla di virus influenzale che circola in modo diffuso dal 2009

Due uomini sono morti in pochi giorni a Vicenza per le conseguenze del virus A H1N1. Si era parlato inizialmente di contagio della cosiddetta 'influenza suina', ma in serata la direzione Sanità della Regione Veneto, con una nota della dirigente Francesca Russo, ha chiarito come sia sbagliato accomunarla alla variante 'v' dell'H1N1 (la suina). Queste fase dell'anno precisa, è caratterizzata dalla circolazione del virus H1N1 pdm09 (Pandemic disease Mexico 2009): "si tratta - sottolinea Russo - del virus influenzale che circola in modo diffuso in tutte le stagioni influenzali dal 2009. Chiamarlo virus da "influenza suina" è un retaggio mediatico che fa pensare a un virus non stagionale". Ogni anno i virus respiratori , osserva la direzione Sanità veneta, determinano un aumento dei ricoveri e della mortalità nel periodo di circolazione; allo stato attuale sono invece in linea con le stagioni influenzali del periodo pre pandemico. "Il recente report dell'Oms - sottolinea Francesca Russo - conferma infatti che la mortalità è sovrapponibile a quella precedente al periodo della pandemia Covid. Rimane in ogni caso importante la sorveglianza attraverso i medici di medicina generale e pediatri e la sorveglianza ospedaliera".

L'ALLARME

I due decessi ravvicinati di pazienti colpiti dall'influenza ha comunque destato allarme a Vicenza. Un primo paziente, un 55enne, era deceduto nella giornata di domenica 7 gennaio; ieri, per le gravi conseguenze resporatorie della stessa malattia, è morto un uomo di 47 anni, che da giorni si trovava in condizioni disperate. E sempre all'ospedale San Bortolo, nel capiluogo berico, si trovano in gravissime condizioni, ricoveati in terapia intensiva, altri tre malati, tra cui una donna. Una delle peggiori complicanze del virus è la polmonite intestiziale. Nei casi più gravi, i medici aiutano con l'Ecmo, la circolazione e ventilazione extracorporea, i pazienti a superare il picco della crisi. 

L'APPELLO ALLA VACCINAZIONE

La notizia positiva è che i vaccini contro l'ìinfluenza stagionale può proteggere dal virus. Per questo l'Asl di Vicenza ha lanciato un appello a sottoporsi alla profilassi. "Questo ceppo influenzale - conferma Russo - è contenuto nel vaccino, disponibile per i soggetti a rischio e per tutte le categorie indicate dal ministero: la vaccinazione è quindi assolutamente consigliata, anche ad un pubblico più ampio. Rimane importante l'uso di mascherine e strumenti di protezione individuale nel caso di contagio, e negli episodi più gravi un eventuale terapia tempestiva con antivirali". 


Argomenti

Decessi
H1N1
Influenza suina
Vaccinazione
Veneto
Vicenza

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Maltempo, il sindaco di Vicenza Giacomo Possamai su RTL 102.5: “Preoccupati per le prossime ore”

    Maltempo, il sindaco di Vicenza Giacomo Possamai su RTL 102.5: “Preoccupati per le prossime ore”

  • Maltempo: sull'Italia è arrivato il ciclone tirrenico, pioggia fino al week end, disagi in Liguria e Toscana

    Maltempo: sull'Italia è arrivato il ciclone tirrenico, pioggia fino al week end, disagi in Liguria e Toscana

  • Giuseppe Valditara a RTL 102.5: “Mai parlato del divieto di utilizzo dei tablet, ma non sostituisca carta e penna”

    Giuseppe Valditara a RTL 102.5: “Mai parlato del divieto di utilizzo dei tablet, ma non sostituisca carta e penna”

  • Al via le gare di Moto Gp, Formula Uno e non solo. In Bahrain e Qatar i primi appuntamenti

    Al via le gare di Moto Gp, Formula Uno e non solo. In Bahrain e Qatar i primi appuntamenti

  • AAA cercasi super fan di Taylor Swift per il Victoria and Albert museum per il ruolo di consulente

    AAA cercasi super fan di Taylor Swift per il Victoria and Albert museum per il ruolo di consulente

  • Dargen D'Amico presenta “Ciao America” a RTL 102.5: «Ho una cifra molto italiana ma declinata in stile hip hop»

    Dargen D'Amico presenta “Ciao America” a RTL 102.5: «Ho una cifra molto italiana ma declinata in stile hip hop»

  • Il 10% degli adolescenti ha disturbi social, ma soffrono anche di ansia e dipendenza da videogames

    Il 10% degli adolescenti ha disturbi social, ma soffrono anche di ansia e dipendenza da videogames

  • L’Eurovision si avvicina. Loredana Bertè, i Jalisse e Marcella Bella si sfidano per rappresentare San Marino

    L’Eurovision si avvicina. Loredana Bertè, i Jalisse e Marcella Bella si sfidano per rappresentare San Marino

  • New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Lonely Dancers” di Conan Gray e “Love On” di Selena Gomez

    New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Lonely Dancers” di Conan Gray e “Love On” di Selena Gomez

  • "Tu come stai?”: la nuova rubrica di RTL 102.5 dedicata al benessere

    "Tu come stai?”: la nuova rubrica di RTL 102.5 dedicata al benessere