Fedez ancora ricoverato al Fatebenefratelli di Milano, al suo fianco Chiara Ferragni

Fedez ancora ricoverato al Fatebenefratelli di Milano, al suo fianco Chiara Ferragni

Fedez ancora ricoverato al Fatebenefratelli di Milano, al suo fianco Chiara Ferragni


Per ora nessun bollettino medico. Parla il chirurgo che ha operato il cantante al pancreas: “Scalpiterà per tornare a casa“

Fedez, ricoverato giovedì scorso all'ospedale Fatebenefratelli di Milano per una emorragia interna causata da due ulcere, si trova ora nel reparto solventi. Vicino al cantante la moglie Chiara Ferragni. Il rapper, lo ricordiamo, lo scorso marzo è stato operato al San Raffaele per un tumore al pancreas da Massimo Falconi, il direttore della Chirurgia del pancreas e dei trapianti del celebre nosocomio. Giovedì l’artista è stato portato dal 118 al pronto soccorso del Fatebenefratelli, dove gli sono state fatte immediatamente due trasfusioni di sangue. La struttura ospedaliera non ha emesso alcun bollettino medico sulle condizioni di Fedez. E' stato lui stesso ieri sui social a illustrate ciò che gli era successo. Chiara Ferragni dopo il ricovero del consorte è rientrata d'urgenza dalle sfilate di Parigi.


Parla il chirurgo che ha operato Fedez al pancreas

“Il rapper è in ottime mani, scalpiterà per tornare a casa” ha sottolineato Massimo Falconi. "La durata del ricovero in questi casi dipende dalle condizioni generali del paziente. Lui è un ragazzo giovane e sano, quindi io credo che i colleghi lo terranno in ospedale 3-4 giorni per essere sicuri che ci sia una stabilità dell'emocromo e dei parametri vitali, poi potrebbe essere dimesso. Ritengo che al massimo entro una settimana possa essere a casa, se non prima". Così il direttore della Chirurgia del pancreas del San Raffaele di Milano. "Io ho notizie indirette e posso ricostruire il caso solo attraverso quello che naturalmente siamo venuti a sapere, perché il nostro è anche un rapporto affettivo", ha continuato lo specialista. “Ci scriviamo dice che sta abbastanza bene”, ha aggiunto Falconi.


Fedez ringrazia i medici del Fatebenefratelli

Grazie a due trasfusioni di sangue ora sto molto meglio", ha detto ieri Fedez, rivolgendosi al personale medico che gli ha salvato la vita. dopo essere  finito in pronto soccorso per due ulcere. Massimo Falconi ha escluso la possibilità di un collegamento con l’intervento al pancreas . "Non c'è motivo di pensare che abbia a che fare con l'operazione, lui ha un piccolo moncone di duodeno dove si è sviluppata l'ulcera ma poteva succedere a qualsiasi persona", ha spiegato il luminare.



Argomenti

Agenzia Fotogramma
Chiara Ferragni
ulcere
Fatebenefratelli
Fedez
San Raffaele

Gli ultimi articoli di Alessandra Giannoli

  • La conferenza di pace in Svizzera riafferma l’integrità territoriale dell’Ucraina

    La conferenza di pace in Svizzera riafferma l’integrità territoriale dell’Ucraina

  • Saluto reale dal balcone, Kate riappare in pubblico per i festeggiamenti di Carlo III

    Saluto reale dal balcone, Kate riappare in pubblico per i festeggiamenti di Carlo III

  • Ucraina, Putin propone una pace alle sue condizioni e critica la conferenza di pace in Svizzera

    Ucraina, Putin propone una pace alle sue condizioni e critica la conferenza di pace in Svizzera

  • Hamas, 274 morti nel blitz delle forze speciali israeliane che ha portato alla liberazione di 4 ostaggi

    Hamas, 274 morti nel blitz delle forze speciali israeliane che ha portato alla liberazione di 4 ostaggi

  • Tutta l’Europa è minacciata dalla Russia, così Biden nell'incontro con Macron all'Eliseo

    Tutta l’Europa è minacciata dalla Russia, così Biden nell'incontro con Macron all'Eliseo

  • Con un blitz nella Striscia di Gaza, liberati dalle forze speciali israeliane quattro ostaggi

    Con un blitz nella Striscia di Gaza, liberati dalle forze speciali israeliane quattro ostaggi

  • Israele, stallo sulla proposta di accordo presentata dal presidente americano Biden

    Israele, stallo sulla proposta di accordo presentata dal presidente americano Biden

  • Schianto al casello di Rosignano sulla A 12, il bilancio è di tre morti e sei feriti

    Schianto al casello di Rosignano sulla A 12, il bilancio è di tre morti e sei feriti

  • Friuli, trovati i corpi di due dei tre ragazzi travolti dalla piena del Natisone

    Friuli, trovati i corpi di due dei tre ragazzi travolti dalla piena del Natisone

  • Friuli, ancora senza esito le ricerche dei tre ragazzi travolti dalla piena del fiume Natisone

    Friuli, ancora senza esito le ricerche dei tre ragazzi travolti dalla piena del fiume Natisone