Festival di Sanremo: stasera la prima serata. Amadeus: “Roberto Saviano ospite giovedì”. Ornella Muti: “polemica sulla cannabis? Bisogna avere il diritto di dire che ci si vuole curare così”

01 febbraio 2022, ore 15:03

Questa sera alle 20:45 avrà inizio la 72esima edizione del Festival della Canzone Italiana e, durante la messa in onda, si esibiranno i primi dodici cantanti in gara. La conferenza stampa di oggi è iniziata con un omaggio a Tito Stagno che Stefano Marroni - capo ufficio stampa Rai - ha definito “un maestro del giornalismo con una straordinaria preparazione”

Penso che esordiremo con una bellissima serata. La presenza di Fiorello accanto al suo amico di una vita ammette delle regole televisive differenti dalla tradizione”, così il direttore di Rai1 Stefano Coletta ha aperto la conferenza stampa di oggi sul Festival di Sanremo.
Sulla presenza di Ornella Muti ha aggiunto che si aprirà la serata con lei “per omaggiare il settore della tv e del cinema, forse i più penalizzati dalla pandemia”. Il direttore di Rai1 ha parlato anche dei Måneskin dicendo che “rivederli con una canzone nuova, ci rende molto orgogliosi”.

IL PROGRAMMA DELLA PRIMA SERATA DEL FESTIVAL DI SANREMO

Siamo felici di avere Ornella Muti nella prima puntata. Il fatto che abbia accettato il nostro invito per l’apertura di Sanremo ci rende molto orgogliosi”, ha detto Amadeus.
Questa sera ci sarà Fiorello, ci saranno i Måneskin, i Meduza, Matteo Berrettini, ma anche Raoul Bova, Nino Frassica e Claudio Gioè. Tanti si aggiungeranno sulla nave (che è ancorata al largo di Sanremo) tutte le sere con Orietta Berti e Fabio Rovazzi”, ha detto Amadeus. “Ogni sera ci sarà un ospite musicale che appartiene in qualche modo al mio festival. Gli ospiti canteranno la canzone che hanno portato a Sanremo. Partiamo con Colapesce e Dimartino che canteranno ‘Musica Leggerissima’, domani Ermal Meta con ‘Un milione di cose da dirti’. Nella terza serata ci saranno i Coma_Cose con ‘Fiamme negli occhi’, nella quarta serata torneranno i Pinguini Tattici Nucleari con ‘Ringo Starr’. Sabato chiuderemo con una sorpresa: Orietta Berti e Fabio Rovazzi canteranno qualcosa che stanno preparando per la serata finale, scenderanno dalla nave e si esibiranno al teatro Ariston”, ha spiegato il direttore artistico e presentatore del Festival.
Amadeus ha anche annunciato un ospite previsto per giovedì: “Ci sarà un momento molto importante con Roberto Saviano, che verrà in teatro, per ricordare la strage di Capaci”, aggiungendo che il suo monologo sarà “molto toccante”. Il compenso di Saviano? “Verrà a titolo gratuito”, ha detto il direttore di Rai 1, Coletta.

L’ORDINE DEI CANTANTI IN GARA DI QUESTA SERA

Durante la conferenza stampa è stato annunciato l’ordine di esibizione dei cantanti in gara di questa sera. Achille Lauro & Harlem Gospel Choir con “Domenica” apriranno le danze, poi canterà Yuman con “Ora e qui”, la terza ad esibirsi sarà Noemi con “Ti amo non lo so dire”. Seguirà Gianni Morandi con “Apri tutte le porte”, poi La Rappresentate di Lista con “Ciao Ciao”. Seguirà Michele Bravi con “Inverno dei fiori”, Massimo Ranieri con “Lettere al di là del mare”, Mahmood & Blanco con “Brividi”. Poi Ana Mena con “Duecentomila ore”, Rkomi con “Insuperabile”, Dargen D’Amico con “Dove si balla” e infine Giusy Ferreri con “Miele”.

LE DOMANDE DEI GIORNALISTI

Tanti i temi emersi dalle domande dei giornalisti della sala stampa. Si è parlato delle polemiche sulla cannabis che hanno visto protagonista Ornella Muti, la quale si è espressa in modo molto chiaro dicendo che spinge “la cannabis legale e non l’aspetto ludico della canna”. Si è detta “molto dispiaciuta per questa polemica” e che “bisogna avere il diritto di dire che ci si vuole curare così, senza problemi”. E sulle domande che le sono state fatte su ciò che farà sul palco, ha detto che non vuole anticipare nulla “per non rovinare il momento”.
Massimo Galanto, il nostro inviato per Radio Zeta, ha chiesto quali siano le aspettative di ascolti e quale sia – eventualmente – il confronto da fare con gli scorsi due anni. “Ognuno di noi spera in un buon risultato. La tv non è comparabile, tutti siamo ancora molto legati solo all’ascolto televisivo. Lo scorso anno, nonostante tutte le condizioni svantaggiose, gli ascolti altri hanno avuto un grandissimo significato”, ha detto Stefano Coletta.
C’è stata anche la domanda sul perché non voteranno gli orchestrali e Amadeus ha risposto che la scelta è stata fatta “per aggiungere una votazione diversa che fosse più completa e un po’ più larga e non solo della nostra orchestra, ma di un gusto personale del pubblico che potesse esprimere il proprio parere” ed aggiunge che “la classifica sarà incerta fino a sabato all’ultimo momento anche per questo motivo”.
Ci saranno interazioni sportive tra Berrettini e Fiorello? “Fiorello e Berrettini sono molto amici. Ho provato solo una canzone con Fiorello, poi sono uscito e non so che cosa farà”, ha detto Amadeus. E sulla presenza di Cassano al festival è stato chiaro: “non credo ci sarà”.
Le persone che seguiranno il festival dovranno essere pronte ad andare a letto molto tardi. La classifica parziale? “Probabilmente ci sarà alle 2. Poi se sarà all’1:15 sarei felicissimo. Tenetevi pronti”, ha detto Amadeus.
Si è parlato anche della regola dell’eliminazione delle canzoni che finiscono sui social. “La divulgazione sui social sta variando molto le cose e ne dovremmo prendere atto per i futuri regolamenti. Una canzone non è comprensibile da pochi secondi”, ha detto il direttore artistico.

RTL 102.5 seguirà il Festival di Sanremo con “Finalmente Sanremo” per tutta la settimana. Dalle 15 alle 17, in “The Flight”, Paola Di Benedetto e Matteo Campese, in diretta dalla città dei fiori, e Francesco Taranto, dagli studi di Cologno Monzese seguiranno tutti gli aggiornamenti e le anteprime che riguardano il Festival della canzone italiana e intervisteranno i protagonisti del Festival più atteso dell’anno. Lo stesso dalle 17 alle 19 in “Password” con Nicoletta Deponti, Cecilia Songini, in diretta dagli studi di Milano e con Niccolò Giustini, in diretta da Sanremo. E dalle 20.45 “Finalmente Sanremo, Finalmente Cristiano Malgioglio”, lo show in prima serata che accompagnerà gli ascoltatori di RTL 102.5 ogni sera con un conduttore d’eccezione: Cristiano Malgioglio. Con lui, dagli studi di Roma, Federica Gentile. Dagli studi di Milano, invece, Gigio D’Ambrosio, Laura Ghislandi e Francesca Cheyenne.

Festival di Sanremo: stasera la prima serata. Amadeus: “Roberto Saviano ospite giovedì”. Ornella Muti: “polemica sulla cannabis? Bisogna avere il diritto di dire che ci si vuole curare così”
Tags: Amadeus, conferenza stampa, Festival di Sanremo, Finalmente Sanremo Finalmente Cristiano Malgioglio, RTL 102.5

Share this story: