Fiamme nell'ospedale di Tivoli, tre vittime e duecento pazienti evacuati

Fiamme nell'ospedale di Tivoli, tre vittime e duecento pazienti evacuati

Fiamme nell'ospedale di Tivoli, tre vittime e duecento pazienti evacuati Photo Credit: agenziafotogramma.it


Ancora poco chiare le circostanze della morte dei pazienti e le origini del rogo

Sono circa duecento le persone evacuate dall'ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli, alle porte della capitale, dove ieri sera è divampato un grosso incendio, ora spento, il cui bilancio al momento è di quattro vittime, due donne e due uomini di età compresa tra 76 e 86 anni. Una delle vittime potrebbe essere morta poco prima dell’incendio o durante ma comunque non per cause riconducibili all’incendio, anche se tutto è ancora da accertare. I pazienti evacuati sono stati ricoverati in vari ospedali di Roma. L'incendio sarebbe divampato nel seminterrato della struttura, coinvolgendo poi altre parti dell’ospedale con un fumo denso propagatosi anche ai livelli superiori. La Procura di Tivoli ha aperto un fascicolo di indagine ed è stata disposta l'autopsia sui corpi delle vittime per accertare le cause del decesso.


Le vittime

Sono stati quattro i corpi recuperati dai soccorritori. Due donne, di 84 e 86 anni, e due uomini, di 76 e 86 anni. Ancora poco chiare le circostanze della morte dei pazienti, in modo particolare di una delle vittime, che potrebbe essere morta poco prima dell’incendio o durante l'avanzare delle fiamme ma comunque, da quanto si apprende, non per cause riconducibili all’incendio. Circa duecento in totale i pazienti evacuati, tra cui sette bambini, una donna incinta e diversi pazienti Covid.


Le possibili cause del rogo

Ancora poco chiare le cause che hanno scatenato le fiamme nel seminterrato dell'ospedale. Possibile un primo rogo nel secondo seminterrato in corrispondenza di un deposito di rifiuti tecnici ospedalieri, ma le indagini sono in corso. Dai livelli più bassi, le fiamme si sarebbero poi estese a quelli più alti, toccando altri reparti dell'ospedale. Pur non avendoli raggiunti tutti, il fumo denso ha invaso anche parti dell'ospedale non toccate dal fuoco. Tutto sarà più chiaro, in ogni caso, nei prossimi giorni, quando quando l'ambiente si sarà raffreddato e sarà possibile effettuare un sopralluogo per stabilire le cause esatte dell'incendio.


I soccorsi

Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri di Tivoli per la prima fase di evacuazione degli allettati e per la messa in sicurezza di sacche di sangue per le emergenze. Decine di pazienti evacuati sono stati trasferiti nella vicina palestra comunale, dove la protezione civile ha portato coperte, cuscini e brandine, per un primo punto di passaggio dei degenti poi trasportati in diversi ospedali di Roma.


Argomenti

Fiamme
Incendio
Ospedale
Rogo
Roma
Tivoli

Gli ultimi articoli di Luigi Santarelli

  • Milano tra le più inquinate del mondo, Sala, "dati non seri"

    Milano tra le più inquinate del mondo, Sala, "dati non seri"

  • "Troppi civili uccisi a Gaza", pressing internazionale su Israele

    "Troppi civili uccisi a Gaza", pressing internazionale su Israele

  • Cento vittime nel raid israeliano su Rafah per liberare due ostaggi

    Cento vittime nel raid israeliano su Rafah per liberare due ostaggi

  • Spettacolo Sinner, agli Australian Open batte Djokovic e vola in finale

    Spettacolo Sinner, agli Australian Open batte Djokovic e vola in finale

  • A Sant'Angelo Lodigiano i funerali di Giovanna Pedretti, "qui per lei, non per i media"

    A Sant'Angelo Lodigiano i funerali di Giovanna Pedretti, "qui per lei, non per i media"

  • Claudio Baglioni annuncia il ritiro dalle scene entro il 2026

    Claudio Baglioni annuncia il ritiro dalle scene entro il 2026

  • Verso il Sei Nazioni 2024 di Rugby, all’Olimpico il nuovo corso degli azzurri

    Verso il Sei Nazioni 2024 di Rugby, all’Olimpico il nuovo corso degli azzurri

  • "Dateci tregua", l'appello della famiglia di Giovanna Pedretti ai giornalisti

    "Dateci tregua", l'appello della famiglia di Giovanna Pedretti ai giornalisti

  • Ucraina, nuovo pesante attacco russo, "il più massiccio degli ultimi tempi"

    Ucraina, nuovo pesante attacco russo, "il più massiccio degli ultimi tempi"

  • Scontro tra due treni a Faenza, circolazione verso la normalità

    Scontro tra due treni a Faenza, circolazione verso la normalità