Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"

Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"

Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre" Photo Credit: agenziafotogramma.it


Il principe Harry, dopo aver fatto ricorso contro decisione del governo di Londra, ha perso la battaglia legale per avere la protezione della polizia durante i suoi spostamenti a Londra

I giudici britannici hanno deciso: Harry non potrà più avere la scorta durante i suoi soggiorni nel Regno Unito. Il duca di Sussex ha provato ad opporsi per vie legali, ma il giudice Peter Lane ha ritenuto giusta la proposta del governo di Londra di privare Harry della protezione della polizia durante i suoi spostamenti. 

La causa legale

L’Alta Corte di Londra si è espressa dopo che Harry, 39 anni, ha deciso di fare ricorso lo scorso maggio contro il provvedimento del governo inglese. La disposizione sarebbe anche avvalorata dal fatto che Harry ha rinunciato al suo status di membro della famiglia reale trasferendosi poi negli Stati Uniti. Questo fatto ha sostenuto la decisione del giudice di privare Harry e anche la moglie Megan della scorta personale. Lo scorso maggio l’Alta Corte gli ha anche negato la possibilità di pagare la scorta di tasca propria, poiché “è irrituale la pretesa di ingaggiare privatamente le forze pubbliche”. La sconfitta legale potrebbe quindi creare ulteriori malumori tra l’”ex” principe e la famiglia reale.


La risposta

Harry ha dichiarato in una comunicazione ufficiale di non chiedere un trattamento preferenziale, ma un’applicazione giusta e legittima delle regole. Harry, d’altra parte, è molto sensibile al tema della protezione personale data la travagliata storia della madre Diana, che perse la vita nel lontano 1997 in un incidente automobilistico mentre veniva inseguita dai paparazzi a Parigi. Recentemente i duchi di Sussex sono stati vittima di un inseguimento, definito “quasi catastrofico”, da parte di fotografi in quel di New York, inseguimento che fortunatamente non ha recato nessun danno alla coppia e alla madre di lei, Doria Ragland. I tabloid britannici sono una forza inarrestabile, disposta a far di tutto pure di raccogliere informazioni inedite, per questa ragione Harry non si darà per vinto nel proteggere la sua famiglia nei soggiorni, seppur brevi, nella sua terra natale, che, proprio ora, avrebbe bisogno di lui data l’assenza del re-padre Carlo e della cognata Kate Middleton.



Argomenti

Famiglia Reale
Harry
Harry e Meghan
Principe Harry
Royal Family

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Ponti di primavera più cari per gli italiani, in arrivo una stangata da 780 milioni

    Ponti di primavera più cari per gli italiani, in arrivo una stangata da 780 milioni

  • L'Italia, ormai è certo, sarà presente con cinque squadre in Champions, ma potrebbero diventare sei e c'è anche il Mondiale per club

    L'Italia, ormai è certo, sarà presente con cinque squadre in Champions, ma potrebbero diventare sei e c'è anche il Mondiale per club

  • Michele Bravi a RTL 102.5 : «Con Carla Bruni è stato un colpo di fulmine»

    Michele Bravi a RTL 102.5 : «Con Carla Bruni è stato un colpo di fulmine»

  • Angelina Mango: il primo disco ufficiale in uscita il 31 maggio

    Angelina Mango: il primo disco ufficiale in uscita il 31 maggio

  • Taylor Swift, conto alla rovescia per il nuovo album. Tortured Poets Department esce domani, fan in fila a Los Angeles

    Taylor Swift, conto alla rovescia per il nuovo album. Tortured Poets Department esce domani, fan in fila a Los Angeles

  • Champions: Real Madrid in semifinale, City beffato ai rigori. Nell'altro quarto avanza il Bayern Monaco

    Champions: Real Madrid in semifinale, City beffato ai rigori. Nell'altro quarto avanza il Bayern Monaco

  • Buon compleanno Victoria Beckham: l'iconica Spice Girl compie cinquant'anni

    Buon compleanno Victoria Beckham: l'iconica Spice Girl compie cinquant'anni

  • Ultimo, nuovo album a sorpresa e nuovo tour estivo

    Ultimo, nuovo album a sorpresa e nuovo tour estivo

  • Radio Zeta Future Hits Live 2024, i conduttori sono Paola di Benedetto, Giulia Laura Abbiati e Luigi Santarelli

    Radio Zeta Future Hits Live 2024, i conduttori sono Paola di Benedetto, Giulia Laura Abbiati e Luigi Santarelli

  • Remuntada del Psg, 4-1 al Barca e semifinale Champions. Il B.Dortmund batte 4-2 l'Atletico Madrid. Fuori le due spagnole

    Remuntada del Psg, 4-1 al Barca e semifinale Champions. Il B.Dortmund batte 4-2 l'Atletico Madrid. Fuori le due spagnole