I Coma_Cose ospiti a RTL 102.5 per presentare Nostralgia: "È una parola che avevamo nel cassetto da anni, vuol dire la nostra nostalgia”

16 aprile 2021, ore 16:25 , agg. alle 16:46

I Coma_Cose sono stati intervistati questo pomeriggio in diretta su RTL 102.5 all’interno del programma The Flight per presentare il loro nuovo album Nostralgia prodotto dai Mamakass, uscito oggi, dopo la loro partecipazione al Festival di Sanremo 2021 con il brano ‘Fiamme Negli Occhi’

Il nuovo disco ‘Nostralgia’

I bimbi sulla copertina del disco potremmo essere noi, ci è piaciuta da subito, il fuoco invece richiama il brano che abbiamo portato a Sanremo ‘Fiamme negli occhi’. Il titolo ‘Nostralgia’ è una parola che avevamo nel cassetto da molti anni, volevamo qualcosa che raccontasse la nostalgia in modo personale, vuol dire appunto nostra nostalgia”.

Nel disco c’è una parola ricorrente che è ‘perdono’, che è fatto di razionalità matura, è un guardarsi indietro e perdonarsi i propri difetti e momenti di debolezza, perché poi quando si cresce, si capisce che sono stati la benzina per migliorarsi e diventare le persone centrate che si spera siamo”.

Per scrivere qualcosa devi vivere, quindi in questo anno diverso abbiamo ricercato la vita nel nostro passato, si parla dell’adolescenza, del nostro passato”.


L’esperienza di Sanremo

Siamo stati molto contenti di partecipare a questa edizione di Sanremo che sulla carta partiva in modo rocambolesca per tutte le cose che sappiamo, ma abbiamo trovato la nostra dimensione, abbiamo messo la nostra marcia, siamo riusciti a fare quello che volevamo e soprattutto siamo contenti che il brano sia arrivato anche al pubblico”. “A Sanremo almeno noi eravamo in due, e abbiamo condiviso l’esperienza, ci siamo fatti compagnia e anche a livello di performance, essendo una canzone che ci dedichiamo a vicenda, abbiamo potuto anche guardarci ed è stato molto naturale”.

Per quel che riguarda Alberto Radius, l’ospite che abbiamo avuto il giovedì sera, non ha bisogno di presentazioni, è uno dei più grandi chitarristi italiani, è stato un onore dividere il palco con lui, con una persona così importante per la musica italiana e poi portando un brano di Battisti, contenuto nel disco “il mio canto libero” a cui lui aveva collaborato, è stato come portare un pezzettino di storia nella storia della canzone”.


Suonare dal vivo

Noi siamo pronti a suonare nei posti grandi e nei pub della via sotto casa nostra, è tutto un po’ dubbioso, ma ci hanno detto che lontano c’è un po’ di rischiaramento tra le nuvole, siamo fiduciosi che quest’estate si possa combinare qualcosa”.

Tutto ciò che è comunicazione e arte ha un valore che non è stato preso in considerazione quanto dovuto in questa situazione, ma speriamo che pian piano riapra tutto e si possano aprire delle nuove realtà. Speriamo che chi ci Governa ci dia una mano a portare avanti tutti quelli che fanno il nostro lavoro a tutti i livelli, la musica è anche economia, dà da mangiare a molte famiglie”.

 

I Coma_Cose ospiti a RTL 102.5 per presentare Nostralgia: " una parola che avevamo nel cassetto anni, vuol dire la nostra nostalgia”
I Coma_Cose a RTL 102.5: esce oggi “Nostralgia” il nuovo album
Tags: comacose, musica, theflight

Share this story: