I Melancholia, dopo l’eliminazione da XF2020, annunciano l’uscita del loro album in diretta su RTL 102.5

03 dicembre 2020, ore 18:09 , agg. alle 10:59

Ad una settimana dall’eliminazione da X Factor, la band di Manuel Agnelli ha raccontato del nuovo progetto discografico “What are you afraid of?”

Oggi per noi è un giorno estremamente importante, dopo cinque anni di durissimo lavoro uscirà il nostro album What are you afraid of? composto da nove pezzi molto vari” hanno raccontato i Melancholia, la band reduce dall’eliminazione di XF2020, anticipando che all’interno dell’Ep ci sono nove inediti. “Siamo super fieri di questo lavoro, ci abbiamo lavorato tantissimo. È il momento giusto per pubblicare il disco e vedere il feedback”.

Benedetta, Fabio e Filippo sono entrati a X Factor nella categoria Gruppi, capitanata da Manuel Agnelli. La loro eliminazione giovedì scorso, durante il quinto Live, ha fatto molto discutere suscitando immediate reazioni sui social. In occasione dell’uscita, a mezzanotte, di “What are you afraid of?”, i Melancholia si sono raccontati in diretta su RTL 102.5, parlando anche di paure. Vi siete mai chiesti quali siano le paure di chi vi sta intorno? “Non lo abbiamo mai fatto, ma sarebbe interessante chiedere alle persone di cosa hanno paura. In quest’album ci siamo esplorati cercando le nostre paure, ma sarebbe altrettanto interessante conoscere quelle degli altri, parlarne seriamente perché le paure si attaccano ed è difficile scrollarle di dosso” ha detto Benedetta, che non ha esitato nel spiegare qual è la sua paura più grande in questo momento: “Ho diverse paure, ma oggi la mia paura più grande è che qualcuno mi svegli e mi dica che tutto questo è un sogno”. Fabio invece, che nella band sta al synth, ha paura dell’altezza e dell’alta velocità, mentre Filippo, il chitarrista, ha molte paure: “È germofobico” ha svelato Benedetta.

I Melancholia, dopo l’eliminazione da XF2020, annunciano l’uscita del loro album in diretta su RTL 102.5

Origine e influenze

I Melancholia nascono da un’idea di Benedetta e Fabio che sin da giovanissimi suonavano nei corridoi di casa, poi, successivamente, si è aggiunto Filippo con la chitarra acustica. “Abbiamo riferimenti così vari che è impossibile riassumerli, sentirete nell’album influenze che vanno dal cantautorato al rock elettronico, all’elettronica pura. È difficile trovare una linea unica, non solo emozionalmente, ma anche musicalmente”. 

In attesa di tornare su un palco 

“Per noi l’aspetto live è fondamentale, creiamo lì il vero rapporto empatico con il pubblico. Appena ci sarà la possibilità invitiamo tutti ad un nostro concerto perché è lì che si crea la sintonia e il rapporto con il pubblico” ha raccontato la band. In attesa di poter salire su un palco, quando l’emergenza sanitaria da Coronavirus sarà stata superata, i Melancholia non escludono di poter fare musica in modo alternativo: “Tra le possibilità non escludiamo un live in streaming perché l’esigenza comunicativa e artistica di voler suonare non se ne va mai”. 

Questa la tracklist dell’EP:
1- Léon 
2- CELLAR DOOR
3- RANT
4- Mr. Murphy
5- VENOM
6- Alone
7- T.R.A.P.P.E.D.
8 - i’m giving up
9- BLACK HOLE

Tags: italia, melancholia, x factor, xf, xf2020

Share this story: