Il 24 marzo torna la Stramilano, la corsa più famosa d'Italia compie 51 anni

Il 24 marzo torna la Stramilano, la corsa più famosa d'Italia compie 51 anni

Il 24 marzo torna la Stramilano, la corsa più famosa d'Italia compie 51 anni


Piazza Duomo e Piazza Castello, le due location di partenza storiche della stracittadina più famosa d’Italia, sono pronte ad accogliere le migliaia di atleti, appassionati e famiglie che ogni anno dal 1972, invadono la città meneghina per una giornata di festa e sport. RTL 102.5 è la radio della Stramilano

Il conto alla rovescia è cominciato. Domenica 24 marzo torna l’appuntamento podistico più atteso dell’anno a Milano e non solo, la Stramilano 2024, giunta alla 51° edizione, dopo il compleanno da "cifra tonda" festeggiato lo scorso anno. Piazza Duomo e Piazza Castello, le due location di partenza storiche della stracittadina più famosa d’Italia, sono pronte ad accogliere le migliaia di atleti, appassionati e famiglie che ogni anno dal 1972, invadono la città meneghina per una giornata di festa e sport. L’anno scorso, in occasione del 50esimo compleanno di Stramilano, sono state ben 60.000 le persone che si sono riversate tra le vie milanesi colorandole di rosso.


Il sindaco Sala: "La Stramilano ci ricorda che lo sport avvicina le persone"

“Da oltre 50 anni la Stramilano, ad ogni edizione, ci ricorda che lo sport avvicina le persone e che correre all’aria aperta insieme a familiari, amici, colleghi o in compagnia di altri appassionati fa bene al corpo e alla mente – commenta Giuseppe Sala, Sindaco di Milano - La bellezza e la gioia dello stare insieme sono alla base del successo della Stramilano: una corsa per tutte le età, che sa entusiasmare e coinvolgere tanti milanesi e runner professionisti e amatoriali, anche provenienti da fuori città. Il prossimo 24 marzo si rinnova l’appuntamento con la stessa energia e passione: non resta che partecipare e vivere a pieno queste belle emozioni!”


Magoni (Regione Lombardia): "Occasione unica per vivere la città in modo diverso"

“Stramilano da più di 50 anni rappresenta un'occasione unica per unire tutti i runner più esperti ad appassionati e famiglie. Un momento unico di sana condivisione e socialità che solo lo sport sa regalare – dichiara Lara Magoni, Sottosegretario con delega allo Sport e ai Giovani di Regione Lombardia – Le corse cittadine hanno un fascino incredibile perché permettono di vivere la città in modo diverso, trasformando le nostre piazze e vie in dei musei a cielo aperto. Milano sarà avvolta in un’atmosfera ricca di entusiasmo già dai giorni prima della partenza. Una grande festa dello sport in cui si corre ognuno con le proprie aspettative e obiettivi ma tutti insieme. Come sempre accade, sarà emozionante vedere la fatica di tanti volti aprirsi in sorrisi bellissimi. Buona Stramilano a tutti.”


Riva (Assessora allo Sport di Milano): "Ogni anno nuove energie e stimoli"

“La Stramilano è una corsa che non teme il passare del tempo e che, ogni anno, trova nuove energie e stimoli per migliorarsi e coinvolgere sempre più persone. – dichiara Martina Riva, Assessora allo Sport, al Turismo e alle Politiche Giovanili – Una manifestazione alla portata di tutti e tutte, senza limiti di età, in cui l’importante non è la classifica ma esserci, e trascorrere del tempo all’aria aperta facendo attività sportiva, ognuno con il suo passo, da soli o in compagnia. La Stramilano è un ospite d’onore nel calendario degli eventi sportivi in città: nel 2023 l’appuntamento è raddoppiato, grazie all’inedita Stramilano Sottozero, a testimoniare la grande originalità degli organizzatori. Ora, però, ad attenderci il 24 marzo sono i tradizionali tre tracciati, e l’imperdibile occasione di apprezzare la bellezza di Milano, una domenica mattina di primavera, tra i luoghi simbolo di ieri e di oggi che la raccontano.”

 

Jessica Brugali madrina della manifestazione

Quest’anno madrina della manifestazione sarà Jessica Brugali, conduttrice radiofonica di RTL 102.5 e una delle tiktoker più seguite d’Italia con oltre 10 milioni di follower, che con la sua simpatia e il suo entusiasmo accompagnerà i runner su ogni percorso di Stramilano.


Il programma e le tre formule: 10 km, 5 km e Half marathon

La corsa, come da tradizione, si svilupperà in tre grandi eventi: Stramilano 10 Km, Stramilanina 5 Km e Stramilano Half Marathon. A inaugurare la Stramilano 2024 sarà l’Half Marathon che partirà da Piazza Castello alle 8.30 e, dopo un percorso di 21,097 km, si concluderà sempre ai piedi della dimora degli Sforza. L’evento è dedicato agli atleti professionisti e appassionati maratoneti che hanno dimostrato un enorme interesse per la mezza maratona milanese. L’anno scorso, infatti, hanno partecipato il numero record di ben 5.500 corridori, dimostrazione che la Half Marathon di Stramilano è tra le corse cittadine più amate. Alle 9.30 partiranno da Piazza Duomo i partecipanti alla Stramilano 10 Km, la corsa non competitiva che vede corridori di ogni età e livello percorrere le vie più caratteristiche della città come Corso Venezia, Piazza V Giornate, Piazza XXIV Maggio e molte altre. Alle 10.00, sempre da Piazza Duomo, partirà invece la Stramilanina, dove i protagonisti saranno i piccoli corridori che insieme ai loro accompagnatori attraverseranno il centro storico di Milano per 5 Km. Per entrambe le corse non competitive l’arrivo sarà all’iconico Arco della Pace dove tutti partecipanti potranno ricevere la loro medaglia e ci sarà anche l’area ristoro in cui godersi un meritato riposo e divertimento.


Argomenti

Rtl 102.5
stramilano

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Ponti di primavera più cari per gli italiani, in arrivo una stangata da 780 milioni

    Ponti di primavera più cari per gli italiani, in arrivo una stangata da 780 milioni

  • L'Italia, ormai è certo, sarà presente con cinque squadre in Champions, ma potrebbero diventare sei e c'è anche il Mondiale per club

    L'Italia, ormai è certo, sarà presente con cinque squadre in Champions, ma potrebbero diventare sei e c'è anche il Mondiale per club

  • Michele Bravi a RTL 102.5 : «Con Carla Bruni è stato un colpo di fulmine»

    Michele Bravi a RTL 102.5 : «Con Carla Bruni è stato un colpo di fulmine»

  • Angelina Mango: il primo disco ufficiale in uscita il 31 maggio

    Angelina Mango: il primo disco ufficiale in uscita il 31 maggio

  • Taylor Swift, conto alla rovescia per il nuovo album. Tortured Poets Department esce domani, fan in fila a Los Angeles

    Taylor Swift, conto alla rovescia per il nuovo album. Tortured Poets Department esce domani, fan in fila a Los Angeles

  • Champions: Real Madrid in semifinale, City beffato ai rigori. Nell'altro quarto avanza il Bayern Monaco

    Champions: Real Madrid in semifinale, City beffato ai rigori. Nell'altro quarto avanza il Bayern Monaco

  • Buon compleanno Victoria Beckham: l'iconica Spice Girl compie cinquant'anni

    Buon compleanno Victoria Beckham: l'iconica Spice Girl compie cinquant'anni

  • Ultimo, nuovo album a sorpresa e nuovo tour estivo

    Ultimo, nuovo album a sorpresa e nuovo tour estivo

  • Radio Zeta Future Hits Live 2024, i conduttori sono Paola di Benedetto, Giulia Laura Abbiati e Luigi Santarelli

    Radio Zeta Future Hits Live 2024, i conduttori sono Paola di Benedetto, Giulia Laura Abbiati e Luigi Santarelli

  • Remuntada del Psg, 4-1 al Barca e semifinale Champions. Il B.Dortmund batte 4-2 l'Atletico Madrid. Fuori le due spagnole

    Remuntada del Psg, 4-1 al Barca e semifinale Champions. Il B.Dortmund batte 4-2 l'Atletico Madrid. Fuori le due spagnole