Il post in fabbrica, Irritec offre 14 posti di lavoro, l’azienda cerca per le sue sedi in tutta Italia

08 aprile 2020, ore 10:32 , agg. alle 10:56

Leader mondiale nella progettazione, produzione e distribuzione di prodotti per l’irrigazione sostenibile, presente in Europa, Americhe e Africa, ha 12 stabilimenti produttivi e centinaia di filiali commerciali

Anche in un periodo complicato come quello che stiamo vivendo per la pandemia da coronavirus, prosegue la rubrica Il post in fabbrica. Molte attività produttive sono state costrette ad uno stop prolungato ormai da qualche settimana, mettendo a serio rischio la tenuta dell'economia italiana. Lo spazio offre la possibilità a giovani e meno giovani, laureati o diplomati, di inviare le candidature per ottenere un posto di lavoro. Sono coinvolti tutti i campi professionali, dal settore tecnologico a quello edile, dalla manifattura all'artigianato, dalla comunicazione all'informatica. Si tratta di un appuntamento realizzato con la collaborazione di Confindustria e di Unimpiego. Oggi, mercoledì 8 aprile, è la volta dell’offerta di lavoro di Irritec

Irritec, leader mondiale nei prodotti per l’irrigazione sostenibile 

Irritec è una grande azienda siciliana, con 46 anni di storia, leader mondiale nella progettazione, produzione e distribuzione di prodotti per l’irrigazione sostenibile. Nata nel 1974 a Capo d'Orlando, Messina, oggi è presente in Europa, Americhe e Africa con 12 stabilimenti produttivi e centinaia di filiali commerciali. Molto attenta alla formazione e all'ambiente, ha oltre 700 dipendenti e ne cerca subito 14 in Italia.  

Da finanza a informatica, gli ambiti richiesti da Irritec 

La direttrice marketing Giulia Giuffrè ha spiegato che l’azienda cerca personale in vari ambiti: finanza e controllo, vendite, informatica, parte ‘operation’ e ricerca e sviluppo. Per quanto riguarda le vendite Irritec cerca figure con competenze nel campo agronomico, dal momento che l’azienda quotidianamente si confronta con gli agricoltori. “Anche in questo periodo siamo attivi e operativi, perché dobbiamo garantire assistenza ai coltivatori”. Per il campo di ricerca e sviluppo sono richiesti gli ingegneri meccanici, con competenza nella lavorazione delle materie plastiche. In generale è richiesta la laurea, la conoscenza della lingua inglese per l’interazione con i colleghi di altre filiali e fornitori stranieri, e naturalmente la passione. In particolare la direttrice marketing di Irritec si è rivolta ai giovani: “La chiave di volta è la passione, grazie a quella si ha desiderio di imparare e crescere, è il motore di tutto”. 



Il post in fabbrica, Irritec offre 14 posti di lavoro, l’azienda cerca per le sue sedi in tutta Italia

Le aziende italiane hanno bisogno di opportunità per investire

Giulia Giuffrè ha commentato anche il difficile momento per tutte le aziende, per l’emergenza sanitaria da coronavirus. Irritec fortunatamente rimane attiva dovendo fornire supporto e assistenza a chi, a sua volta, garantisce la filiera alimentare. “Le aziende italiane hanno bisogno in questo periodo di avere opportunità di investire, ci sono tante difficoltà ma in qualche modo dobbiamo ripartire”. La direttrice marketing di Irritec si è detta convinta che gli italiani abbiano due caratteristiche, note in tutto il mondo. In primis, il saper fare le cose con grande qualità, una capacità praticamente innata. E inoltre la flessibilità, poiché gli italiani sono sempre in grado di dimostrare di saper affrontare i cambiamenti. Anche questo momento di enormi difficoltà può trasformarsi in un’opportunità, ha sottolineato Giulia Giuffrè. In questo sarà fondamentale, naturalmente, il sostegno finanziario da parte del governo, che ha il compito di investire e accompagnare le aziende nel percorso di ripresa post coronavirus

I curricula per le candidature a Irritec possono essere inviati a www.unimpiego.it/ilpostinfabbrica, oltre che sul sito dell'azienda e sulla sua pagina Linkedin. L'appuntamento con Il post in fabbrica torna su RTL 102.5 il mercoledì alle ore 7.45. Di seguito il video integrale dell'intervista a Giulia Giuffrè, direttrice marketing di Irritec. 


#ilpostinfabbrica – Irritec offre 14 posti di lavoro
Tags: Confindustria, Il post in fabbrica, Irritec, Rtl 1025, Unimpiego

Share this story: