Internazionali BNL d'Italia: Eliminato Napolitano, l'ultimo italiano nel torneo. Attivisti invadono il campo Pietrangeli

Internazionali BNL d'Italia: Eliminato Napolitano, l'ultimo italiano nel torneo. Attivisti invadono il campo Pietrangeli

Internazionali BNL d'Italia: Eliminato Napolitano, l'ultimo italiano nel torneo. Attivisti invadono il campo Pietrangeli Photo Credit: agenziafotogramma.it


Nessun italiano agli ottavi di finale. Eliminati a sorpresa Rublev e Rune

L'edizione 2024 degli Internazionali BNL d'Italia sarà ricordata come quella dei fuori programma. L'ultimo è andato in scena oggi con alcuni attivisti di Ultima generazione a spargere vernice sulla terra rossa e coriandoli in campo e altri ancora a cementarsi i piedi sul marmo del campo Pietrangeli in segno di protesta. Tutto è avvenuto durante la partita tra Keys e Cirstea, valida per gli ottavi del tabellone femminile. Gli attivisti sono entrati in scena a match in corso prima imbrattando il campo con la vernice bianca e poi spargendo coriandoli mentre altri si sono cementati al marmo che circonda il campo dedicato alla leggenda del tennis italiano, dove gli spettatori stavano assistendo al match. Un gesto per sensibilizzare e richiamare l'attenzione del grande pubblico sull'emergenza climatica. Pronto l'intervento di forze dell'ordine e steward che, in meno di mezz'ora, hanno risolto la situazione permettendo alle atlete di riprendere il proprio match mentre il pubblico, ironicamente, applaudiva gli agenti e fischiava gli ambientalisti. Gli attivisti, 9 in tutto, sono quindi stati identificati e portati in commissariato e ora rischiano una denuncia che, molto probabilmente, potrebbe scattare d'ufficio; il reato contestato è interruzione di pubblico spettacolo. La FITP, inoltre, ha precisato come tutti e nove fossero titolari di un tagliando Ground e che dunque dava accesso anche al campo Pietrangeli. Se gli attivisti hanno raggiunto il proprio scopo, lo stesso non è riuscito a fare Stefano Napolitano, l'ultima speranza del tennis nostrano. L'ultimo italiano rimasto in tabellone, infatti, non ha regalato il colpo di teatro sperato da tutto il pubblico, sconfitto da Jarry con il punteggio di 6-2, 4-6, 6-4 dopo più di due ore di gioco. l'Italia perde così l'ultimo alfiere rimasto con l'azzurro che sparisce dal tabellone maschile dopo aver già abbandonato quello femminile. Un match combattuto quello tra il cileno, già 'giustiziere' di Arnaldi nel turno precedente, e Napolitano nel quale il biellese ha lottato fino all'ultimo, senza però riuscire a portare a casa il match. Chi invece non delude è Stefanos Tsitsipas che batte Norrie e avanza al turno successivo puntando finale e addirittura al numero 1. "Ci sto pensando già da qualche anno, è stato il mio sogno fin dal primo anno da professionista. Sono ancora lontano, non ho ancora fatto abbastanza per meritarmi quel posto ma so cosa serve per riuscirci e aspetto il mio momento", le sue parole in conferenza stampa. Vetta del mondo a cui potrà puntare Jannik Sinner, che continua la riabilitazione al J Medical. L'azzurro potrebbe diventarlo già al Roland Garros qualora Djokovic non arrivasse all'atto conclusivo e Medvedev non facesse finale a Roma e vincesse Roland Garros. Proprio il russo è l'altro grande favorito, insieme a Tsitsipas e Zverev, per accedere alla finale del torneo romano. Nessuna sorpresa, invece, sul fronte femminile con Coco Gauff e Iga Swiatek che avanzano al turno successivo, battendo rispettivamente Badosa e Kerber con le due che potrebbero incontrarsi, a questo punto, in semifinale qualora riuscissero a battere, ai quarti, Zheng e Keys. 


Argomenti

Internazionali BNL d'Italia
Italia
Roma
Tennis

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Un meteorite illumina d’azzurro il cielo notturno del Portogallo

    Un meteorite illumina d’azzurro il cielo notturno del Portogallo

  • Scontro tra auto, quattro giovani morti nel Casertano. Tutti ventenni

    Scontro tra auto, quattro giovani morti nel Casertano. Tutti ventenni

  • Al via la stagione della dichiarazione dei redditi, da domani possibile l'invio della precompilata 2024

    Al via la stagione della dichiarazione dei redditi, da domani possibile l'invio della precompilata 2024

  • Oggi, sabato 18 maggio,  visita di papa Francesco a Verona, nel nome della pace

    Oggi, sabato 18 maggio, visita di papa Francesco a Verona, nel nome della pace

  • Jack Savoretti presenta a RTL 102.5 “Miss Italia”: “Avevo bisogno di sentire la mia italianità”

    Jack Savoretti presenta a RTL 102.5 “Miss Italia”: “Avevo bisogno di sentire la mia italianità”

  • Stop gare e partita persa, stretta Fifa contro razzismo sui campi di calcio

    Stop gare e partita persa, stretta Fifa contro razzismo sui campi di calcio

  • Omicidio Sacchi, definitiva la condanna a 27 anni per il killer.  La famiglia della vittima, sentenza giusta

    Omicidio Sacchi, definitiva la condanna a 27 anni per il killer. La famiglia della vittima, sentenza giusta

  • Geolier a RTL 102.5: “Il 31 maggio ci sarò anche io al Radio Zeta Future Hits Live, ci vediamo lì!”

    Geolier a RTL 102.5: “Il 31 maggio ci sarò anche io al Radio Zeta Future Hits Live, ci vediamo lì!”

  • Accolto ricorso, Ilaria Salis ai domiciliari a Budapest. Ora la cauzione poi il braccialetto elettronico

    Accolto ricorso, Ilaria Salis ai domiciliari a Budapest. Ora la cauzione poi il braccialetto elettronico

  • Internazionali BNL d'Italia: Tabilo e Zverev in semifinale. Nel torneo femminile in semifinale le prime tre del mondo

    Internazionali BNL d'Italia: Tabilo e Zverev in semifinale. Nel torneo femminile in semifinale le prime tre del mondo