Isolamento da coronavirus? La marina militare svela il decalogo di sopravvivenza dei sommergibilisti

01 maggio 2020, ore 10:00 , agg. alle 10:33

Affrontare l’autoisolamento rispettando le 10 regole per mantenere un clima sereno all’interno di un sottomarino

Il coronavirus ha cambiato, temporaneamente, le nostre vite: in quasi tutto il mondo è stato richiesto alle persone di restare in casa, autoisolandosi, al fine di sconfiggere questo nemico invisibile. Da quasi due mesi si lavora da casa, le lezioni si seguono online e le uscite con gli amici si fanno tramite videochiamata. In questo periodo di quarantena è importante cercare di tenersi impegnati per non cadere in uno stato di alienazione e, dunque, scandire la nostra quotidianità con momenti speciali nella loro semplicità. La Marina Militare Italiana ha deciso di mettere a disposizione dei cittadini il decalogo che viene impiegato dai sommergibilisti per affrontare i lunghi periodi di isolamento: questi, infatti, svolgono il proprio mestiere in spazi molto piccoli e lontano da tutti, i sottomarini. Il sommergibile è un luogo di lavoro, sicuramente, molto evocativo e attraente ma anche molto duro: qualsiasi errore nell’impiego delle attrezzature potrebbe essere fatale. Di conseguenza, in un ambiente di questo tipo, è molto importante mantenere un clima sano e pacifico, al fine di ridurre lo stress della vita sott’acqua. I sommergibilisti vivono in spazi stretti, lontano dai propri familiari e senza alcun mezzo tecnologico per poter comunicare con l’esterno. Proprio per questo motivo, dispongono di una serie di strategie di gestione che mirano a facilitare l’adattamento e che hanno voluto condividere con tutti gli italiani che ora sono in auto-isolamento per far fronte all’emergenza coronavirus.

Come affrontare la quarantena

Al fine di poter superare l’anormalità di questo periodo di quarantena, bisogna cercare di rendere normale e quotidiano ogni istante: creare una propria routine e arricchirla di piccoli momenti speciali. Le tecnologie ci permettono di rimanere in contatto, facilmente, con i nostri affetti e i nostri amici, a cui ora possiamo dedicare, paradossalmente, più tempo e più attenzioni. Bisogna sfruttare questo periodo anche per prendersi cura di sé stessi: cercare di mantenere una buona alimentazione, fare esercizio fisico e dedicare del tempo ai propri interessi, coltivando le proprie passioni o scoprendone delle nuove. I sommergibilisti, nel loro decalogo, consigliano anche di cercare di prendersi cura degli spazi in cui si spende il proprio tempo per avere un maggior senso di equilibrio e di serenità. Infine, un ulteriore modo per fuggire un po’ dalla propria casa, con la mente, è pensare al proprio futuro per cercare di capire come raggiungere un proprio obiettivo o come cambiare le carte in tavola. Se volessimo trarre una sintesi dal decalogo dei sommergibilisti sarebbe di continuare a vivere evitando di pensare agli aspetti negativi e cercando di trarre un qualcosa di positivo da tutta questa situazione.

Il decalogo

1. Fai dell’isolamento un’opportunità, il tempo è prezioso e non torna indietro
2. Dedica del tempo a te stesso e coltiva le tue passioni
3. Stabilisci la tua routine e coinvolgi tutta la famiglia
4. Mantieniti in forma, bastano 30 minuti al giorno
5.Pianifica la spesa e il menù per mangiare in modo sano ed equilibrato
6. Dedica parte del tempo alla cura dei tuoi spazi. Ti aiuterà a gestire tutto il resto
7. Ogni tanto spezza la routine quotidiana, servirà a ricominciare con più motivazione
8. Mantieni attiva la tua rete di relazioni sociali e affettive
9. Affronta la giornata con un sorriso: è una medicina efficacissima
10. Pensa a cosa farai nel futuro, è l’unica cosa che puoi davvero cominciare a cambiare in meglio
Isolamento da coronavirus? La marina militare svela il decalogo di sopravvivenza dei sommergibilisti

Il decalogo

1. Fai dell’isolamento un’opportunità, il tempo è prezioso e non torna indietro
2. Dedica del tempo a te stesso e coltiva le tue passioni
3. Stabilisci la tua routine e coinvolgi tutta la famiglia
4. Mantieniti in forma, bastano 30 minuti al giorno
5.Pianifica la spesa e il menù per mangiare in modo sano ed equilibrato
6. Dedica parte del tempo alla cura dei tuoi spazi. Ti aiuterà a gestire tutto il resto
7. Ogni tanto spezza la routine quotidiana, servirà a ricominciare con più motivazione
8. Mantieni attiva la tua rete di relazioni sociali e affettive
9. Affronta la giornata con un sorriso: è una medicina efficacissima
10. Pensa a cosa farai nel futuro, è l’unica cosa che puoi davvero cominciare a cambiare in meglio

Tags: Coronavirus, Decalogo, Isolamento, Marina militare, Sommergibilisti

Share this story: