Israele e Hamas, a Parigi si tratta per la ripresa dei negoziati

Israele e Hamas,  a Parigi si tratta per la ripresa dei negoziati

Israele e Hamas, a Parigi si tratta per la ripresa dei negoziati


La notizia è stata diffusa dal New Yok Times. Nella capitale francese il direttore della Cia e il capo degli 007 israeliani

Riprendono questa sera le trattative per un cessate il fuoco nella Striscia di Gaza e il rilascio degli ostaggi israeliani ancora nelle mani di Hamas. A Parigi sono arrivati il direttore della Cia, William Burns e quello del Mossad Barnea. E’ quanto scrive il New York Times, secondo cui i negoziatori americani hanno definito una bozza di accordo basata su proposte di Israele e Hamas e che sarà sul tavolo del negoziato già a partire dalle prossime ore. Filtra ottimismo dalla capitale francese. Sempre secondo fonti del quotidiano statunitense alla base di un possibile accordo vi sarebbero la liberazione di 100 ostaggi israeliani in cambio per lo stop per due mesi delle operazioni militari di Tel Aviv e nella Striscia di Gaza. Questa tregua si dovrebbe attuare in due fasi. La prima di 30 giorni, periodo durante il quale dovrebbero essere rilasciati anziani, donne e feriti, ancora nelle mani di Hamas. Nella seconda fase, di eguale durata, avverrebbe poi il rilascio di uomini e soldati israeliani. A frenare gli entusiasmi su una possibile de-escalation le notizie relative all’impegno militare di Tel Aviv. Israele si sta preparando per nuove intense azioni militari contro Hezbollah al nord, al confine con il Libano. In questi giorni sono infatti aumentate le esercitazioni che simulano combattimenti in centri con alta densità di abitanti, in inverno, e nel nord, in cui sono coinvolti anche paracadutisti e genieri militari. "Malgrado le condizioni meteo invernali, la pioggia, il fango, la nebbia, e dopo 113 giorni di difesa del confine settentrionale, questa settimana abbiamo portato a termine una serie di esercitazioni difficili e complesse.  Le nostre forze sono pronte a tutto “ hanno fatto sapere fonti militari israreliane.



Argomenti

cessate il fuoco
Israele
New York Times
Agenzia Fotogramma
Cia
Gaza
negoziati
Parigi

Gli ultimi articoli di Alessandra Giannoli

  • Riprendono i negoziati a Doha per la liberazione degli ostaggi israeliani nelle mani di Hamas

    Riprendono i negoziati a Doha per la liberazione degli ostaggi israeliani nelle mani di Hamas

  • Papa Francesco durante l’Angelus invoca la pace per l’Ucraina

    Papa Francesco durante l’Angelus invoca la pace per l’Ucraina

  • Vinceremo, così Zelensky nel secondo anniversario della guerra in Ucraina

    Vinceremo, così Zelensky nel secondo anniversario della guerra in Ucraina

  • Morte Roberta Repetto a Genova, assolto in appello il “santone” che curò la donna malata di tumore con erbe e tisane

    Morte Roberta Repetto a Genova, assolto in appello il “santone” che curò la donna malata di tumore con erbe e tisane

  • Navalny, secondo fonti russe indipendenti sul corpo del dissidente russo sarebbero stati individuati lividi

    Navalny, secondo fonti russe indipendenti sul corpo del dissidente russo sarebbero stati individuati lividi

  • Strage di operai a Firenze, il ministro del Lavoro Calderone  assicura che aumenteranno le ispezioni

    Strage di operai a Firenze, il ministro del Lavoro Calderone assicura che aumenteranno le ispezioni

  • G7 contrario a un’operazione militare israeliana a Rafah, conseguenze devastanti

    G7 contrario a un’operazione militare israeliana a Rafah, conseguenze devastanti

  • Strage di operai a Firenze, appello del Papa per la sicurezza sui luoghi di lavoro

    Strage di operai a Firenze, appello del Papa per la sicurezza sui luoghi di lavoro

  • Navalny: l'Occidente attribuisce a Putin la responsabilità della morte del dissidente russo

    Navalny: l'Occidente attribuisce a Putin la responsabilità della morte del dissidente russo

  • Nel palermitano uccide moglie e due figli e si consegna ai Carabineri, si segue la pista del fanatismo religioso

    Nel palermitano uccide moglie e due figli e si consegna ai Carabineri, si segue la pista del fanatismo religioso