Marito confessa l'uxoricidio di La Spezia, l'uomo fermato dopo una breve fuga

Marito confessa l'uxoricidio di La Spezia, l'uomo fermato dopo una breve fuga

Marito confessa l'uxoricidio di La Spezia, l'uomo fermato dopo una breve fuga Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


Donna uccisa in un albergo alla Spezia, confessa il marito, avrebbero deciso di morire assieme, ma il suo suicidio è fallito

Era svanita nel nulla da 12 giorni con il marito dal Cremonese, dove risiedevano: Rossella Cominotti, di 53 anni, è stata trovata morta in mattinata  in una camera d'albergo a Mattarana, frazione di Carrodano nella provincia della Spezia, dal personale addetto alle pulizie. È la 110ma vittima di femminicidio nel nostro Paese nel 2023. A ucciderla, secondo gli inquirenti, sarebbe stato il coniuge, Alfredo Zenucchi, di 57 anni. L'uomo è stato fermato in Lunigiana dopo una fuga durata poche ore, e ha confessato ai carabinieri. La coppia avrebbe deciso di morire assieme, ma dopo aver ucciso la moglie, lui non sarebbe riuscito a togliersi la vita e sarebbe fuggito. Resta un mistero il movente, dalle prime attività dei carabinieri non sono emerse motivazioni di gelosia né economiche. Vicino al corpo della vittima, trovato riverso sul letto con profonde ferite da taglio, è stata trovata la probabile arma del delitto: un rasoio a mano libera con cui l'omicida l'avrebbe colpita più volte.


La fuga del marito

Il marito, fermato a bordo di un'auto a un posto di blocco dei carabinieri in Lunigiana in località Terrarossa, nel Comune di Licciana Nardi, in provincia di Massa Carrara, non ha opposto resistenza ed è stato subito sottoposto a interrogatorio. Della coppia non si avevano più notizie da circa due settimane: marito e moglie, residenti a Cavatigozzi alle porte di Cremona, sono i titolari di un'edicola nel centro di Bonemerse davanti al palazzo del Comune.


L'appello della famiglia

Una parente di Rossella nelle ultime ore aveva lanciato un vano appello su Facebook per ritrovarla denunciando che "in famiglia c'è molta paura" sulla sua sorte. "Stiamo cercando Rossella. Mancano da casa lei e il marito da ormai 12 giorni. - ha scritto - Vive a Bonemerse. I telefoni non ricevono più nemmeno whatsapp e chiamate. Dateci una mano". Ma poi la scoperta del cadavere della donna e la caccia all'uomo tra Liguria e Toscana, dopo una fuga nemmeno organizzata, e infatti durata una manciata d'ore.


Per i vicini era una coppia riservata

Riservati, persino schivi a dispetto del lavoro che avevano deciso di svolgere, gli edicolanti, sempre a contatto con la gente: così i vicini di casa di Cavatigozzi e i clienti di Bonemerse descrivono Rossella e Alfredo. In provincia di Cremona, tra il quartiere del capoluogo dove abitavano in una villetta a schiera e il paese della cintura cittadina dove da poco più di un anno avevano rilevato l'attività, "più di una volta trovata chiusa", parlano di una coppia come tante. "Mai sentiti urlare, mai assistito a liti particolari". Eppure Cominotti e Zenucchi, che proprio ieri ha compiuto 57 anni, a qualcuno dei vicini apparivano "strani". Non fosse perché si vedevano pochissimo e avevano rapporti quasi inesistenti con il vicinato, nonostante il complesso di residenza sia formato da abitazioni una attaccata all'altra. "Lui non lo abbiamo praticamente mai visto e Avremo parlato con lei tre volte in tutto. E per dire buongiorno o buonasera". Da mesi la casa sembrava come abbandonata. L'erba del giardino è cresciuta in maniera smisurata e abbiamo provveduto a tagliarla noi" raccontano alcuni vicini allungando anche l'ombra di presunti problemi economici. Solo una volta c'è stato un confronto: "Anche piuttosto duro per i cani e il modo in cui li tenevano. Sempre liberi, quasi abbandonati a loro stessi - rivela una vicina -. Ci siamo lamentati e lui ci ha quasi aggrediti". Una banale lite di vicinato, quasi segno premonitore, di quello che sarebbe potuto accadere.



Argomenti

Alfredo Zenucchi
Rossella Cominotti

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

    A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

  • Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

    Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

  • La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il  Colle

    La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il Colle

  • Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

    Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

  • Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

    Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

  • Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

    Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

  • New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

    New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

  • Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

    Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

  • RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

    RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

  • Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"

    Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"