Migranti, oggi giornata della memoria

Migranti: oggi giornata della memoria

Migranti: oggi giornata della memoria


Il 3 ottobre 2013 al largo di Lampedusa morirono 386 uomini, donne e bambini

Ricordata, alla presenza del Ministro dell’Interno Alfano, la strage delle stragi a Lampedusa. Il 3 ottobre 2013 al largo dell'isola siciliana morirono 386 migranti, in una delle peggiori catastrofi del Mediterraneo dal dopoguerra.
Un peschereccio lungo circa 20 metri salpato dal porto libico di Misurata con a bordo migranti di origine africana provenienti soprattutto dall'Eritrea, naufragò a poche miglia dall’isola quando, poco lontano dall'Isola dei Conigli, l'assistente del capitano, per segnalare la presenza dell’imbarcazione gettò a terra una torcia infuocata che provocò un devastante incendio. Nei difficili istanti in cui i profughi cercarono di mettersi in salvo l'imbarcazione si capovolse e poi colò a picco.

E' stata una delle tragedie più gravi che si è consumata nel Canale di Sicilia. Furono salvate 155 persone, di cui 41 minori.

Oggi sull’isola il ricordo di quella tragedia. Presente il Ministro dell’interno Angelino Alfano che ha gettato in mare una corona di fiori, nel punto in cui si verificò il naufragio.Lo scorso mese di aprile la Corte di assise di appello di Palermo ha confermato i 30 anni di carcere per Mouhamud Elmi Muhidin, somalo, ritenuto uno degli scafisti.


Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

    A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

  • Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

    Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

  • La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il  Colle

    La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il Colle

  • Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

    Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

  • Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

    Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

  • Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

    Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

  • New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

    New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

  • Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

    Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

  • RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

    RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

  • Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"

    Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"