Siccità, Ettore Prandini a RTL 102.5: “Per recuperare l’assenza di acqua dovrebbe piovere per 60 giorni di fila”

Siccità, Ettore Prandini a RTL 102.5: “Per recuperare l’assenza di acqua dovrebbe piovere per 60 giorni di fila”

Siccità, Ettore Prandini a RTL 102.5: “Per recuperare l’assenza di acqua dovrebbe piovere per 60 giorni di fila”


In occasione della Giornata mondiale dell’acqua, il Presidente di Coldiretti Ettore Prandini è stato ospite di ‘Non Stop News’ su RTL 102.5 in compagnia di Enrico Galletti, Giusi Legrenzi e Massimo Lo Nigro

Ai microfoni di RTL 102.5, Ettore Prandini si sofferma sul problema della siccità in Italia e sulla nomina di un commissario straordinario.

«Stamattina ero al telefono con il ministro dell'agricoltura Lollobrigida, sicuramente spetterà al ministro Salvini la nomina del commissario, anche per un fatto di competenze in termini di dicasteri. Noi la salutiamo con grande positività, la cosa che auspichiamo – a che abbiamo segnalato anche al Presidente del Consiglio - è che serve un commissario con dei poteri speciali, come fu per la caduta e la ricostruzione del ponte Morandi di Genova, cercando di intervenire in termini infrastrutturali su quella che è una carenza che riguarda il nostro paese», dichiara Prandini a RTL 102.5.

«La prima mossa è iniziare ad investire sui bacini di accumulo. L’Italia oggi trattiene oggi solo l'11% dell’acqua piovana, mentre Paesi come Francia e Spagna ne trattengono tre volte più di noi. nell’arco di dieci anni dobbiamo recuperare e arrivare a trattenere almeno il 50%. Poi sarà necessario intervenire sul tema delle reti idriche. Oggi in Italia disperdiamo circa il 45% dell’acqua che viene trasportata, siamo il Paese che ne disperde di più a livello europeo, mentre la media degli altri Stati membri e dell’8%. Inoltre, siamo anche il Paese che ha investito meno sulla gestione delle gestioni idriche, con un dato sei volte inferiore a quello del Regno Unito, quattro volte più basso rispetto alla Germania e tre volte inferiore a quello della Francia. Dobbiamo invertire questa tendenza perché la risorsa idrica è uno dei beni primari, dobbiamo gestirla con grande attenzione», continua il Presidente di Coldiretti.

Sul 2023, il Presidente Prandini esprime la sua visione: «Per recuperare la mancanza di piovosità che abbiamo avuto in questi mesi dobbiamo avere sessanta giorni di acqua continua, per recuperare lo stoccaggio per l’utilizzo umano e per le filiere agricole, per alcune tipologie di coltivazione ne vediamo già i danni come per la filiera del riso e la filiera del mais. Il 2023 sarà un anno con fortissime criticità, già nel 2022 abbiamo avuto un danno di 6 miliardi sulle filiere agroalimentari a causa di una diminuzione della capacità produttiva. Il 2023 rischia di essere peggiore, con conseguenze che riguarderanno anche i consumatori, in termini di disponibilità dei prodotti. A nostra volta, dovremmo investire in modo significativo, utilizzando al meglio le risorse del PNRR per i sistemi di irrigazione, con Israele abbiamo creato un sistema di b2b per iniziare ad investire in modo rilevante sulla tecnologia, che porterà l’Italia ad essere il Pese più avanzato».



Argomenti

Coldiretti
Ettore Prandini
Giornata Mondiale dell'acqua
Siccità

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Ad Austin succede di tutto, alla fine vince Vinales, terzo Bastianini, quinto Bagnaia

    Ad Austin succede di tutto, alla fine vince Vinales, terzo Bastianini, quinto Bagnaia

  • I duchi si Sussex si rilanciano in tv, in arrivo due serie non-fiction, una curata da Meghan, l’altra da Harry

    I duchi si Sussex si rilanciano in tv, in arrivo due serie non-fiction, una curata da Meghan, l’altra da Harry

  • Gioca Jouer durante Live Autopsy, bufera sui social. Medico legale: video diffuso illegalmente, denuncio

    Gioca Jouer durante Live Autopsy, bufera sui social. Medico legale: video diffuso illegalmente, denuncio

  • Il conflitto in Medio Oriente. L’Iran sequestra cargo ‘legato a Israele’. Usa, rischio attacco imminente degli iraniani

    Il conflitto in Medio Oriente. L’Iran sequestra cargo ‘legato a Israele’. Usa, rischio attacco imminente degli iraniani

  • Addio a Roberto Cavalli, è morto il maestro dell'eleganza e della creatività, aveva 83 anni

    Addio a Roberto Cavalli, è morto il maestro dell'eleganza e della creatività, aveva 83 anni

  • Masters 1000 di Montecarlo. Sinner avanza spedito, Musetti cede a Djokovic. Medvedev un caso, litiga ancora con l'arbitro

    Masters 1000 di Montecarlo. Sinner avanza spedito, Musetti cede a Djokovic. Medvedev un caso, litiga ancora con l'arbitro

  • Europa League: Atalanta da sogno, fa la storia a Liverpool. Roma sbanca S. Siro. Pareggio tra Viktoria Plzen e Fiorentina

    Europa League: Atalanta da sogno, fa la storia a Liverpool. Roma sbanca S. Siro. Pareggio tra Viktoria Plzen e Fiorentina

  • Addio a O.J. Simpson, l'ex star travolta dallo scandalo. Dal football alle accuse di omicidio nel 'processo del secolo'

    Addio a O.J. Simpson, l'ex star travolta dallo scandalo. Dal football alle accuse di omicidio nel 'processo del secolo'

  • Hamas non è in grado di rintracciare 40 ostaggi. Uccisi tre figli leader di Hamas, Haniyeh, a Gaza

    Hamas non è in grado di rintracciare 40 ostaggi. Uccisi tre figli leader di Hamas, Haniyeh, a Gaza

  • Champions League. Show del Barca, 3-2 al Psg a Parigi. Atletico-Dortmund finisce 2-1

    Champions League. Show del Barca, 3-2 al Psg a Parigi. Atletico-Dortmund finisce 2-1