Statuette di Buddha realizzate con l’ecstasy, arrestato un orafo di Treviso

Statuette di Buddha realizzate con l’ecstasy, arrestato un orafo di Treviso

Statuette di Buddha realizzate con l’ecstasy, arrestato un orafo di Treviso Photo Credit: agenziafotogramma.it


Un business internazionale da oltre 500mila pasticche di sostanze stupefacenti e un ricavo stimato di circa 10 milioni di euro

Indù, Islam o Cattolicesimo, le religioni praticate in tutto il mondo sono tante e ognuna possiede degli oggetti caratteristici della fede che rappresentano, simbolo di devozione per la divinità a cui fanno riferimento. E allora quanto può essere pericolosa una statuetta con la forma di Buddha? Generalmente poco, a meno che non sia realizzata interamente con la droga.


Dai gioielli al commercio di droga

Mdma, pastiglie di ecstasy: era questo quello che nascondevano le insospettabili statuette di creazione artigianale di un orafo di Varese che raffiguravano una serie di figure all’apparenza innocenti, come lo stesso Buddha oltre che figure animali come tigri e leoni. L'indagine è iniziata dal sequestro di un pacco, da parte della dogana tedesca, destinato al mercato australiano, contenente sostanza stupefacente del tipo Mdma, spedito da un soggetto albanese residente nella provincia di Varese. Il proseguimento delle indagini ha portato poi a scoprire il reale mittente: controllando tutte le spedizioni effettuate dal dicembre 2022 al maggio 2023 si è arrivati a stabilire un carico totale di circa 61 kg di cui circa 9 kg sequestrati dai finanzieri sul territorio nazionale e statunitense, per un valore complessivo di oltre 10 milioni di euro. Il merito è da attribuire interamente a “Detective Jack”, il cane poliziotto dell’unità cinofila, che ha fiutato un’anomalia nelle statuette realizzate con l’Mdma, modellate in maniera tale da poter passare inosservate.


Un metodo innovativo

Secondo la ricostruzione effettuata dalla polizia la sostanza stupefacente veniva pressata al fine di creare statuette di varie forme come: orsetti, statue del buddha e colonnine raffiguranti vari animali, totalmente composti da Mdma e in grado dunque di trarre in inganno eventuali controlli. Gli indirizzi che venivano utilizzati cambiavano continuamente e risultavano spediti da Milano, Novara e Varese. Inoltre, il denaro veniva accreditato su conti aperti attraverso money transfer o tramite cripto valute, per risultare il più irrintracciabile possibile. L’orafo è stato arrestato mentre si stava imbarcando dall’aeroporto di Malpensa in direzione Bangkok e si trova attualmente in custodia al carcere di San Vittore a Milano.



Argomenti

Buddha
Droga
Orafo
Statuette
Treviso

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Euro 2024, l'Italia vola agi ottavi all'ultimo secondo, la Spagna vince di misura contro l'Albania

    Euro 2024, l'Italia vola agi ottavi all'ultimo secondo, la Spagna vince di misura contro l'Albania

  • Rtl Power Hits Estate 2024, al via oggi la superclassifica di RTL 102.5

    Rtl Power Hits Estate 2024, al via oggi la superclassifica di RTL 102.5

  • Oktagon Tsunami torna a Roma: sale l'attesa per i campioni mondiali della Kickboxing

    Oktagon Tsunami torna a Roma: sale l'attesa per i campioni mondiali della Kickboxing

  • Euro 2024, finisce 1 a 1 a Francoforte tra Germania e Svizzera, vittoria all'ultimo minuto per l'Ungheria

    Euro 2024, finisce 1 a 1 a Francoforte tra Germania e Svizzera, vittoria all'ultimo minuto per l'Ungheria

  • L’impatto dell’intelligenza artificiale nei prossimi anni, quali professioni a rischio e quali no

    L’impatto dell’intelligenza artificiale nei prossimi anni, quali professioni a rischio e quali no

  • Un successo,  sabato sera all’ Arena di Verona, la terza rappresentazione della Turandot

    Un successo, sabato sera all’ Arena di Verona, la terza rappresentazione della Turandot

  • Arena di Verona, grandi applausi per il Barbiere di Siviglia

    Arena di Verona, grandi applausi per il Barbiere di Siviglia

  • Incidente mortale sulla Palermo-Sciacca: due morti e un ferito

    Incidente mortale sulla Palermo-Sciacca: due morti e un ferito

  • Euro 2024, il Portogallo vince e stacca il pass per gli ottavi, 1 a 1 tra Repubblica Ceca e Georgia, bene il Belgio di Lukaku

    Euro 2024, il Portogallo vince e stacca il pass per gli ottavi, 1 a 1 tra Repubblica Ceca e Georgia, bene il Belgio di Lukaku

  • Il 30 giugno la Francia al voto, Le Pen – Bardella favoritissimi, cresce la coalizione di sinistra, Macron in difficoltà

    Il 30 giugno la Francia al voto, Le Pen – Bardella favoritissimi, cresce la coalizione di sinistra, Macron in difficoltà