Stop gare e partita persa, stretta Fifa contro razzismo sui campi di calcio

Stop gare e partita persa, stretta Fifa contro razzismo sui campi di calcio

Stop gare e partita persa, stretta Fifa contro razzismo sui campi di calcio Photo Credit: Fotogramma.it


Regole e sanzioni al voto al congresso, un gesto e match sospeso

Ci prova il mondo del calcio a combattere il razzismo, anche attraverso la linea più dura: dalla sospensione del match alla partita persa a tavolino. "È giunto il momento per il calcio di unirsi e fare squadra contro il razzismo". La Fifa annuncia una stretta concreta e soprattutto comune a tutte le federazioni affiliate per dire basta alle discriminazioni sui campi: la federcalcio internazionale guidata da Gianni Infantino porterà infatti al voto al 74/o congresso in programma oggi a Bangkok una serie di novità anche regolamentari. "Renderemo il razzismo un reato specifico che sarà obbligatoriamente incluso nei singoli codici disciplinari delle 211 federazioni affiliate alla FIFA, differenziando il razzismo da altri episodi, attribuendo agli atti discriminatori sanzioni specifiche e severe, comprese le partite perse" ha spiegato il segretario generale Mattias Grafstrom.

RAZZISMO, REATO SPECIFICO

La stretta, si legge nella circolare inviata ai partecipanti al congresso, prevede infatti di rendere il razzismo un "reato specifico". Il piano, diviso in cinque punti, prevede anche l'introduzione di un gesto convenuto, con mani incrociate, da parte dei giocatori per comunicare all'arbitro incidenti razzisti durante le partite. La Fifa, per cercare di trovare gli strumenti per risolvere il problema negli stadi, ha consultato negli ultimi mesi molti giocatori ancora in attività o che hanno chiuso la carriera. Tutti hanno chiesto che questa situazione cambi. I cinque punti della proposta riguardano regole e sanzioni, azione sul campo, accuse penali, educazione e voce dei giocatori. "Interromperemo, sospenderemo e arriveremo ad abbandonare il campo in caso di razzismo - spiega ancora il segretario generale - introducendo un gesto globale standard per garantire che i giocatori comunichino episodi di razzismo e gli arbitri fanno in modo che si attui la procedura in tre fasi. Il gesto è che i giocatori alzino le mani e incrocino i polsi, in modo che l'arbitro capisca subito che si è verificato un episodio di razzismo".

STOP GARE E PARTITA PERSA

La procedura in tre fasi prevede che l'arbitro chieda un annuncio pubblico per chiedere lo stop dei comportamenti discriminatori, che sospende la partita fino a quando non si sentono più i cori e in alcuni casi proprio di chiudere il match. "Faremo di tutto affinché il razzismo venga riconosciuto come un crimine in tutti i paesi e dove lo è già verrà perseguito con la severità che merita" la linea della Fifa.


Argomenti

Calcio
FIFA
Razzismo
Regole

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Una notte dietro le sbarre agli Hamptons per il Principe del Pop

    Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Una notte dietro le sbarre agli Hamptons per il Principe del Pop

  • Ita-Lufthansa, dopo sette mesi di trattative arriva il primo via libera della Commissione Ue

    Ita-Lufthansa, dopo sette mesi di trattative arriva il primo via libera della Commissione Ue

  • Calcio, Romania a valanga sull'Ucraina, Slovacchia di misura contro il Belgio, buona la prima per la Francia

    Calcio, Romania a valanga sull'Ucraina, Slovacchia di misura contro il Belgio, buona la prima per la Francia

  • Euro 2024: Buona la prima per Olanda e Inghilterra, pareggio tra Slovenia e Danimarca

    Euro 2024: Buona la prima per Olanda e Inghilterra, pareggio tra Slovenia e Danimarca

  • L'estate dei tormentoni riparte da The Kolors e tanti feat. Ci provano Tony Effe-Gaia, Annalisa-Tananai, Elodie, Boomdabash

    L'estate dei tormentoni riparte da The Kolors e tanti feat. Ci provano Tony Effe-Gaia, Annalisa-Tananai, Elodie, Boomdabash

  • Trump ha festeggiato in Florida i 78 anni, tre meno di Joe Biden

    Trump ha festeggiato in Florida i 78 anni, tre meno di Joe Biden

  • Tre morti e tre feriti nell’incendio in un'autofficina a Milano, le vittime si trovavano in un appartamento al terzo piano del palazzo interessato dal rogo

    Tre morti e tre feriti nell’incendio in un'autofficina a Milano, le vittime si trovavano in un appartamento al terzo piano del palazzo interessato dal rogo

  • Dopo 6 mesi di incubo, Kate torna in pubblico, succederà domani, 15 giugno, per il compelanno di carlo III

    Dopo 6 mesi di incubo, Kate torna in pubblico, succederà domani, 15 giugno, per il compelanno di carlo III

  • RTL 102.5 trasmetterà in diretta la radiocronaca completa degli Europei di calcio 2024. Dalla partita inaugurale del 14 giugno fino alla finale del 14 luglio, gli ascoltatori potranno seguire tutta la manifestazione calcistica in diretta sulle emitte

    Europei di calcio 2024: la radiocronaca integrale di tutte le partite su RTL 102.5, Radio Zeta e Radiofreccia. Dal 14 giugno al 14 luglio con il commento dei giornalisti di RTL 102.5 e le incursioni in onda de Gli Autogol

  • In Puglia impazza il Fanta G7. Missioni che coinvolgono Biden, Macron e gli altri Grandi, il premio? Una vacanza

    In Puglia impazza il Fanta G7. Missioni che coinvolgono Biden, Macron e gli altri Grandi, il premio? Una vacanza