Takagi & Ketra Ospiti a RTL 102.5 a The Flight: come prima hit invernale abbiamo pensato ad una ballad

08 gennaio 2021, ore 17:35
agg. 11 gennaio 2021, ore 14:32

Insieme a Marco Mengoni e Frah Quintale, i due producer hanno da poco realizzato “Venere e Marte”, da oggi su tutte le piattaforme di streaming

Il pomeriggio di RTL 102.5 ha visto protagonisti i “Re Mida” della canzone italiana, Takagi & Ketra, ospiti a The Flight. I due producer hanno raccontato in diretta il lavoro che ha portato alla pubblicazione del loro nuovo singolo, “Venere e Marte”, in collaborazione con Marco Mengoni e Frah Quintale e disponibile da ieri su tutte le piattaforme di streaming. “Volevamo fare una ballad. In studio ci è venuta una melodia in modo spontaneo e i 60 bmp erano perfetti” ha spiegato Takagi durante l’intervista. Un tempo più rallentato ed un genere decisamente diverso rispetto alle loro classiche hit estive che da ormai molti anni collezionano un successo dopo l’altro (non ultimo, il duo ha da poco festeggiato la vittoria di quattro dischi di platino con il singolo “Karaoke”, confermatosi la canzone più venduta in Italia nel 2020).


Collaborazione con Marco Mengoni

Per quanto riguarda la scelta delle voci, Ketra ha sottolineato come entrambi i produttori avessero sin da subito pensato agli interpreti: “Abbiamo subito immaginato che l’avrebbe cantata Marco Mengoni. Si è preso due giorni per decidere, ma era convintissimo da subito. Frah Quintale è un super talento italiano dell’urban pop, un genere che ha delle forti venature black. Lui viene dal rap ed ha una grande originalità nel cantare. È un amico, ci abbiamo collaborato la prima volta insieme a Giorgio Poi”.   Nel corso dell’intervista è poi emersa una frase che proprio Mengoni, in un episodio del suo podcast “Il Riff di Marco Mengoni”, ha attribuito ai due produttori e che ne spiega bene la filosofia alla base del loro lavoro: “L’ispirazione, e con lei i risultati, non arriva se la aspetti a braccia conserte, ma se ogni giorno lavori duro e ti dai da fare.” Takagi ci ha tenuto però a specificare: “È la citazione di uno scrittore molto prolifico, anche se non ricordo chi sia precisamente. L’ispirazione è per i dilettanti, perché i professionisti si alzano e vanno a lavoro tutti i giorni. C’è l’idea dell’artista che è lì ad aspettare questa fantomatica musa, che in realtà ti viene a trovare solo quando tu sei già lì al posto di combattimento. Se stai da un’altra parte tutto il tempo è difficile che ti vengano cose fighe”. Non a caso, infatti, i due produttori hanno raccontato di essere già al lavoro per la loro prossima canzone. “La canzone uscita adesso l’abbiamo fatta a settembre. Ora stiamo lavorando alle canzoni che potrebbero essere ascoltate in primavera”.  


Takagi & Ketra Ospiti a RTL 102.5 a The Flight: come prima hit invernale abbiamo pensato ad una ballad
Tags: RTL 102.5, Takagi & Ketra, The Flight, Venere e Marte

Share this story: