Turismo: tutti vogliono l'Italia, attesi per la stagione estiva più di 68 milioni arrivi, più della metà dall'estero

Turismo: tutti vogliono l'Italia, attesi per la stagione estiva più di 68 milioni arrivi, più della metà dall'estero

Turismo: tutti vogliono l'Italia, attesi per la stagione estiva più di 68 milioni arrivi, più della metà dall'estero Photo Credit: agenziafotogramma.it


Si tratta, spiegano gli analisti di Demoskopica che hanno realizzato il report , del valore più alto per il settore dal 2000 a oggi. Buone anche le previsioni per l'Emilia Romagna colpita dalle alluvioni

L’estate si annuncia più che promettente per l’industria turistica.  Lo attestano i dati raccolti da Demoskopica  nel consueto "Tourism Forecast Summer 2023".

L'Italia regina del turismo nell'estate 2023

Nella bella stagione che ci attende, poco meno di 70 milioni di turisti sceglieranno il Bel Paese e sono 267 milioni i pernottamenti previsti per i prossimi mesi. Si tratta di un dato in crescita rispettivamente pari al 4,3% e al 3,2% rispetto allo stesso periodo del 2022. Effetto positivo anche sulla spesa turistica: stimati circa 46 miliardi di euro, con una crescita del 5,4% rispetto al 2022-

Tanti arrivi dall'estero

Molto bene il turismo straniero. Con poco più di 35 milioni di arrivi proprio dall'estero pari a poco più della metà (51,7%) del dato complessivo, l'Italia resta una delle mete preferite dai turisti del mondo intero. Non è la prima volta che una rilevazione certifichi il successo dell’Italia come meta turistica: è accaduto recentemente in altre indagini di settore, in cui l’Italia si è classificata al settimo posto tra le destinazioni più ambite al mondo.

2023 anno da record

"Questo è l'anno in cui si potrebbe registrare il valore più alto, dal 2000 ad oggi, sia degli arrivi che delle presenze", ha dichiarato il presidente di Demoskopika, Raffaele Rio. "Adesso il governo continui nell'azione di ripresa del turismo offrendo una visione maggiormente sistemica alla programmazione turistica per i prossimi anni, ad oggi, ancorata prioritariamente alle sole imprese e insufficientemente a territori e mercati". Demoskopica chiede di  reperire ulteriori risorse, partendo dalla programmazione dei fondi strutturali in capo alle Regioni, ma anche di ampliare la destinazione dei fondi del PNNR destinandoli non solo alle strutture ricettive ma anche alle destinazioni e ai prodotti.

Buone previsioni per l'Emilia

A livello territoriale, poi tutte le destinazioni regionali dovrebbero registrare un andamento positivo dei flussi turistici. Incoraggianti le previsioni sull'estate per l'Emilia Romagna, nonostante l'emergenza alluvione, dalle ripercussioni, ad oggi, difficilmente quantificabili. In particolare, il sistema turistico emiliano-romagnolo risulta tra le prime dieci destinazioni regionali italiane per incremento degli arrivi nel 2023.


Argomenti

Demoskopica
EmiliaRomagna
Estate2023
Turismo

Gli ultimi articoli di Maria Paola Raiola

  • Palermo: indagini sulla morte di Angelo Onorato,  la moglie Francesca, eurodeputata non crede a ipotesi suicidio

    Palermo: indagini sulla morte di Angelo Onorato, la moglie Francesca, eurodeputata non crede a ipotesi suicidio

  • Eurispes: pubblicato il Rapporto Italia 2024, fotografia di un Paese al bivio

    Eurispes: pubblicato il Rapporto Italia 2024, fotografia di un Paese al bivio

  • Genova: il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti ascoltato dai magistrati su inchiesta corruzione

    Genova: il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti ascoltato dai magistrati su inchiesta corruzione

  • Ucraina: le ore più difficili, Mosca avanza nel nord, le truppe di Kiev si ritirano parzialmente da Kharkiv

    Ucraina: le ore più difficili, Mosca avanza nel nord, le truppe di Kiev si ritirano parzialmente da Kharkiv

  • Ambiente: arrivano le Bandiere Blu in 236 località di mare e lago che si aggiudicano il riconoscimento

    Ambiente: arrivano le Bandiere Blu in 236 località di mare e lago che si aggiudicano il riconoscimento

  • Università italiane  in discesa nella classifica mondiale delle migliori al mondo, su tutte vince Harvard

    Università italiane in discesa nella classifica mondiale delle migliori al mondo, su tutte vince Harvard

  • Una donna su cinque lascia il lavoro dopo il parto, i numeri del report sulla maternità di Save the Children

    Una donna su cinque lascia il lavoro dopo il parto, i numeri del report sulla maternità di Save the Children

  • Strage sul lavoro a Casteldaccia: indagini in corso, tanti i punti da chiarire, grave un operaio sopravvissuto

    Strage sul lavoro a Casteldaccia: indagini in corso, tanti i punti da chiarire, grave un operaio sopravvissuto

  • Guerra in Ucraina, gli Stati Uniti accusano la Russia di aver usato armi chimiche; Mosca risponde, accuse odiose

    Guerra in Ucraina, gli Stati Uniti accusano la Russia di aver usato armi chimiche; Mosca risponde, accuse odiose

  • Medio Oriente: gli Stati Uniti stringono i tempi per un accordo tra Israele e Hamas, Blinken vede Netanyahu

    Medio Oriente: gli Stati Uniti stringono i tempi per un accordo tra Israele e Hamas, Blinken vede Netanyahu