Ucraina, esplosioni intorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia. Tra Mosca e Kiev è scambio di accuse

Ucraina, esplosioni intorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia. Tra Mosca e Kiev è scambio di accuse

Ucraina, esplosioni intorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia. Tra Mosca e Kiev è scambio di accuse Photo Credit: AgenziaFotogramma.it


Attacchi sconsiderati secondo il direttore generale dell'Aiea, che chiede uno stop immediato. Almeno 3 i colpi diretti sull'impianto

Attacchi sconsiderati, che aumentano significativamente il rischio di un grave incidente nucleare: si è espresso così Rafael Grossi, direttore generale dell’Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea), in riferimento ai massicci raid russi che nelle ultime ore hanno colpito l’Ucraina meridionale e in particolare la regione di Zaporizhzhia, dove si trova la centrale nucleare più grande d’Europa. Le principali strutture di contenimento dei reattori – spiega Aiea - hanno subito, solo ieri, almeno tre attacchi diretti. “È la prima volta che accade dal novembre del 2022, quando erano stati stabiliti i 5 principi di base per evitare un incidente con conseguenze radiologiche” ha detto Grossi, chiedendo uno stop immediato agli attacchi. "Faccio appello fermamente ai responsabili militari affinché si astengano da qualsiasi azione che violi i principi fondamentali che proteggono gli impianti nucleari" ha scritto su X, aggiungendo che "nessuno può trarre beneficio o ottenere alcun vantaggio militare o politico dagli attacchi contro gli impianti nucleari". 


SCAMBIO DI ACCUSE

Attacchi che però, secondo la Russia, sarebbero stati messi in campo dalla stessa Ucraina. Lo ha spiegato il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov, parlando di una “provocazione molto pericolosa", per cui accusa le forze armate di Kiev. Immediata la replica ucraina, che parla di fake news. Mosca sta intensificando una "campagna di provocazioni e falsità" ha detto il direttore del centro ucraino per la lotta alla disinformazione, il tenente Andriy Kovalenko. Intanto le esplosioni nella regione di Zaporizhzhia proseguono: poco fa ne è stata segnalata un’altra, su Telegram, dal governatore Ivan Fedorov.


Argomenti

Aiea
centrale nucleare
Rafael Grossi
Ucraina
Zaporizhzhia

Gli ultimi articoli di Ludovica Marafini

  • Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

    Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

  • Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori

    Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori

  • Campi flegrei, si lavora per verificare la sicurezza degli edifici. Domani vertice a Palazzo Chigi

    Campi flegrei, si lavora per verificare la sicurezza degli edifici. Domani vertice a Palazzo Chigi

  • Iran, è morto il presidente Raisi. Le reazioni internazionali e le nuove elezioni

    Iran, è morto il presidente Raisi. Le reazioni internazionali e le nuove elezioni

  • Anzola dell'Emilia, fermato un collega per l'omicidio dell'ex vigilessa Sofia Stefani

    Anzola dell'Emilia, fermato un collega per l'omicidio dell'ex vigilessa Sofia Stefani

  • Ucraina, visita a sorpresa di Blinken a Kiev. Vladimir Putin giovedì sarà in Cina

    Ucraina, visita a sorpresa di Blinken a Kiev. Vladimir Putin giovedì sarà in Cina

  • Ucraina, raid intensi su Kharkiv. Lavrov, se l'Occidente vuole combattere Mosca è pronta

    Ucraina, raid intensi su Kharkiv. Lavrov, se l'Occidente vuole combattere Mosca è pronta

  • Milano, aggredisce la Polizia e rimane ferito. Ancora gravi ma stabili le condizioni dell'agente colpito ieri

    Milano, aggredisce la Polizia e rimane ferito. Ancora gravi ma stabili le condizioni dell'agente colpito ieri

  • Biden, se Israele entra a Rafah stop all'invio di armi. Netanyahu, avanti anche da soli

    Biden, se Israele entra a Rafah stop all'invio di armi. Netanyahu, avanti anche da soli

  • Bolzano, vasto incendio in uno stabilimento industriale. Vigili del Fuoco a lavoro

    Bolzano, vasto incendio in uno stabilimento industriale. Vigili del Fuoco a lavoro