Ucraina, visita a sorpresa a Kiev del Presidente Biden: "A un anno dall'invasione, la democrazia resiste"

Ucraina, visita a sorpresa a Kiev del Presidente Biden: "A un anno dall'invasione, la democrazia resiste"

Ucraina, visita a sorpresa a Kiev del Presidente Biden: "A un anno dall'invasione, la democrazia resiste" Photo Credit: AgenziaFotogramma.it


Incontro a Kiev con il presidente ucraino Zelensky. Biden ricorda il sostegno degli Stati Uniti e di tutto il mondo. Da Washington un pacchetto di aiuti da mezzo miliardo di dollari e nuove sanzioni

Una stretta di mano nel palazzo presidenziale di una Kiev blindata, poi un abbraccio. Queste le prime foto dell’incontro tra il presidente ucraino Zelensky e quello americano Biden, arrivato nella capitale ucraina in treno, partendo dalla Polonia. Una visita a sorpresa che arriva quasi alla vigilia dell’anniversario dell’inizio del conflitto e che per il Presidente americano riafferma l’impegno degli Stati Uniti per la democrazia e l’integrità territoriale dell’Ucraina.

BIDEN, NUOVO PACCHETTO DI AIUTI E SANZIONI

“Quando Putin ha lanciato l’invasione”, ha dichiarato Biden, “pensava che l’Occidente fosse diviso. Ma si sbagliava di grosso” perchè ha detto, in una conferenza stampa congiunta con Zelensky, "abbiamo costruito un'alleanza in tutto il mondo, circa 50 Paesi hanno aiutato l'Ucraina a difendersi, abbiamo unito le democrazie del mondo". Poi l’annuncio di un nuovo pacchetto di aiuti a Kiev da mezzo miliardo di dollari, che include equipaggiamento militare, con missili anticarro, radar di sorveglianza aerea, armi a lungo raggio. Gli Stati Uniti annunceranno presto anche nuove sanzioni contro la Russia e contro "le èlite e le aziende che stanno cercando di eludere o riempire di nuovo la macchina da guerra russa".

ZELENSKY, IL 2023 SIA L'ANNO DELLA VITTORIA

Secondo Biden poi, il presidente russo Putin sta perdendo questa guerra per una pianificazione sbagliata ma anche perché ha di fronte un sostegno compatto all’Ucraina. "Kiev ha conquistato parte del mio cuore" ha detto. Per Zelensky i negoziati di oggi "sono stati fruttuosi e importanti" e questa visita porta Kiev più vicina alla vittoria. "Speriamo che il 2023 diventi un anno di vittoria" ha dichiarato il presidente ucraino. 

DOMANI L'INCONTRO CON LA PREMIER MELONI

Domani invece per Zelensky sarà la volta dell'incontro a Kiev con la Premier Giorgia Meloni, che oggi alle 17 sarà a Varsavia, dov'è in programma l'incontro con il Premier polacco Mateusz Morawiecki.


Argomenti

Giorgia Meloni
Joe Biden
Kiev
pacchetto di aiuti
sanzioni
Stati Uniti
Ucraina
Zelensky

Gli ultimi articoli di Ludovica Marafini

  • Giro d’Italia Women, il Blockhaus è di Neve Bradbury. Longo Borghini in rosa

    Giro d’Italia Women, il Blockhaus è di Neve Bradbury. Longo Borghini in rosa

  • Giro d’Italia Women, Lotte Kopecky firma la quinta tappa, Longo Borghini si conferma in rosa

    Giro d’Italia Women, Lotte Kopecky firma la quinta tappa, Longo Borghini si conferma in rosa

  • Giro d'Italia Women, vittoria in volata di Chiara Consonni, in maglia rosa resta Elisa Longo Borghini

    Giro d'Italia Women, vittoria in volata di Chiara Consonni, in maglia rosa resta Elisa Longo Borghini

  • Keir Starmer è il nuovo Primo Ministro inglese. "Ricostruiremo il Paese" assicura nel primo discorso

    Keir Starmer è il nuovo Primo Ministro inglese. "Ricostruiremo il Paese" assicura nel primo discorso

  • Le elezioni nel Regno Unito, laburisti verso una vittoria che potrebbe essere storica

    Le elezioni nel Regno Unito, laburisti verso una vittoria che potrebbe essere storica

  • Bologna, vittima di stupro si lancia dalla finestra per salvarsi. Arrestati tre giovani

    Bologna, vittima di stupro si lancia dalla finestra per salvarsi. Arrestati tre giovani

  • Garante della Privacy, la relazione sul 2023, tra intelligenza artificiale e odio online

    Garante della Privacy, la relazione sul 2023, tra intelligenza artificiale e odio online

  • Morte di Satnam Singh, arrestato il titolare dell'azienda agricola di Latina

    Morte di Satnam Singh, arrestato il titolare dell'azienda agricola di Latina

  • Giacomo Bozzoli è irreperibile. Ieri la condanna definitiva all'ergastolo per l'omicidio dello zio

    Giacomo Bozzoli è irreperibile. Ieri la condanna definitiva all'ergastolo per l'omicidio dello zio

  • Pontedera, 19enne violentata fuori da una discoteca. Fermato un coetaneo, avrebbe ripreso tutto col cellulare

    Pontedera, 19enne violentata fuori da una discoteca. Fermato un coetaneo, avrebbe ripreso tutto col cellulare