Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: convention M5S per presentare il reddito di cittadinanza,vicepremier Di Maio, se ci sarà recessione mettiamo in sicurezza fasce più deboli
- Roma: convention M5S, Beppe Grillo, questa manovra economica è la più grande mai fatta in Italia
- Roma: migranti, Salvini rilancia dopo attacco al presidente Macron di Di Maio, la Francia è tra i Paesi che impoveriscono l'Africa
- Palermo: blitz anti-mafia all’alba, individuata nuova Cupola di Cosa Nostra, effettuati sette fermi grazie al racconto di due pentiti
- Indonesia: altra forte scossa di terremoto di magnitudo 6.6 a largo delle coste dell'isola di Sumba, nessuna allerta tsunami
- Francia: un aereo scompare dai radar, disperso nei cieli della Manica anche l'attaccante del Cardiff City, l'argentino Emiliano Sala
- Roma: M5S, l'attore Lino Banfi sarà rappresentante per l'Italia nella commissione Unesco
- Cremona: caporalato, migranti sfruttati e pagati tre euro l'ora per raccolta di abiti, eseguiti 4 arresti
- Calcio: Cristiano Ronaldo patteggia con il fisco spagnolo, verserà 18,8 milioni di euro e non sconterà 23 mesi di carcere perchè non ha precedenti penali
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
27 dicembre 2018

Uffizi, furgone danneggia colonna del Corridoio Vasariano

L'uomo al volante del mezzo rischia una denuncia per danneggiamento di monumenti di interesse storico

Nella notte scorsa, a Firenze, un mezzo da trasporto merci è finito contro una colonna del Corridoio Vasariano all'altezza di Ponte Vecchio danneggiandolo seriamente. La polizia municipale è riuscita, questa mattina, ad individuare l'uomo al volante dell'auto, attraverso la ditta proprietaria del mezzo, ripreso dalle telecamere. Si tratta di un 50enne, residente nel napoletano. L'uomo è stato multato per danneggiamento, inversione vietata e imprudenza nelle manovre per complessivi 378 euro di sanzioni e un taglio di 12 punti sulla patente. Rischia anche, secondo quanto riferito dagli investigatori, una denuncia per danneggiamento di monumenti di interesse storico. Emessa nei suoi confronti anche la sanzione dell'obbligo di ripristino dello stato dei luoghi. Secondo quanto appreso dal direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt, il danno è "notevole e forse è il caso di ripensare anche all'accesso delle auto nella zona".

Uffizi, furgone danneggia colonna del Corridoio Vasariano