Verso Parigi 2024. Simulato attacco terroristico nello stadio Rodez. Alla sicurezza dei Giochi contribuiranno anche altre nazioni

Verso Parigi 2024. Simulato attacco terroristico nello stadio Rodez. Alla sicurezza dei Giochi contribuiranno anche altre nazioni

Verso Parigi 2024. Simulato attacco terroristico nello stadio Rodez. Alla sicurezza dei Giochi contribuiranno anche altre nazioni Photo Credit: Fotogramma.it


Durante l'attacco simulato, due finti terroristi fanno irruzione nello stadio Paul-Ligno, impianto da 3.000 posti, sparando a raffica contro il pubblico, con armi automatiche, causando numerosi morti e feriti. Nel panico generale, i soccorsi evacuano gli spettatori mentre polizia e gendarmi lanciano l'assalto ai terroristi

Prove generali di sicurezza in Francia in vista dei Giochi Olimpici di Parigi 2024, previsti nella capitale di Francia dal 26 luglio all'11 agosto. Militari, polizia, pompieri, servizi di sicurezza e 160 studenti hanno partecipato ieri alla simulazione di un attentato terroristico contro uno stadio di Rodez, nel sud del Paese, con l'obiettivo di neutralizzare due terroristi all'assalto contro la folla inerme. "Anche se nessuno vuole il peggio, dobbiamo prepararci, controllare il coordinamento tra i diversi servizi dello Stato, in caso di attacco terroristico", ha dichiarato al termine dell'esercitazione il colonnello, Thomas Riou, comandante della 13/a brigata della Legione straniera.

TEST DI RISPOSTA 

Durante l'attacco simulato, due finti terroristi hanno fatto irruzione nello stadio Paul-Ligno, impianto da 3.000 posti, sparando a raffica contro il pubblico, con armi automatiche, causando numerosi morti e feriti. Nel panico generale, i soccorsi evacuano gli spettatori fuori dall'impianto sportivo mentre militari e forze dell'ordine lanciano l'assalto ai terroristi. Durante le Olimpiadi parigine, la 13/a Brigata della Legione straniera dispiegherà 800 militari, in sostegno alle forze di sicurezza interna e ad altre unità dell'esercito. In massima allerta dopo l'attentato di Mosca, polizia e gendarmi moltiplicano le esercitazioni ai quattro angoli della Francia.

MILITARI IN ARRIVO DA DIVERSE NAZIONI

Diverse nazioni straniere', tra cui la Polonia, invieranno dei militari in Francia per contribuire alla sicurezza dei Giochi Olimpici di Parigi 2024: è quanto riferito all'agenzia France Presse (Afp) da fonti del ministero dell'Esercito di Parigi. ''Diverse nazioni straniere ci rafforzeranno in alcuni settori critici, come le capacità cinofile, dove i bisogni sono enormi'', afferma il ministero, ricordando che questa pratica è corrente in occasione di grandi eventi sportivi come le olimpiadi, appunto, o la Coppa del mondo di calcio. Proprio ieri il ministro della difesa polacco ha annunciato che Varsavia invierà rinforzi militari per contribuire alla sicurezza di Paris 2024. "Le forze armate polacche si uniranno alla coalizione internazionale creata dalla Francia per sostenere la preparazione e la sicurezza dei Giochi olimpici dell'estate 2024'', ha annunciato su X Wladyslaw Kosiniak-Kamysz, senza precisare il numero di militari. ''Una forza operativa composta dai nostri soldati, incluso con cani anti-bomba, verrà dispiegata a Parigi", ha continuato, sottolineando che l'obiettivo ''principale sarà effettuare operazione di individuazione di esplosivi e lotta al terrorismo". Domenica scorsa, subito dopo l'attentato di Mosca, il governo francese ha deciso di innalzare il livello di allerta massimo del piano antiterrorismo Vigipirate, a quattro mesi dall'avvio dei Giochi (26 luglio-11 agosto). Secondo il ministro dell'Esercito, Sébastien Lecornu, sono 18.000 i militari francesi pronti a mobilitarsi per le Olimpiadi, di cui 3.000 incaricati della sorveglianza aerea. 


Argomenti

Giochi olimpici
Parigi
Parigi 2024
Polonia
Sicurezza

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Piero Fassino a RTL 102.5 sulle accuse di furto in aeroporto: “Denunce? per ora non ho ricevuto nulla, spero di chiarire l’equivoco con l’aeroporto”

    Piero Fassino a RTL 102.5 sulle accuse di furto in aeroporto: “Denunce? per ora non ho ricevuto nulla, spero di chiarire l’equivoco con l’aeroporto”

  • Nasce la nuova Audiradio, il futuro degli ascolti radiofonici

    Nasce la nuova Audiradio, il futuro degli ascolti radiofonici

  • Imagine Dragons, “Loom” è il nuovo album in uscita a giugno

    Imagine Dragons, “Loom” è il nuovo album in uscita a giugno

  • Lazza: "Locura Tour", otto nuovi live nel 2025

    Lazza: "Locura Tour", otto nuovi live nel 2025

  • Ponti di primavera più cari per gli italiani, in arrivo una stangata da 780 milioni

    Ponti di primavera più cari per gli italiani, in arrivo una stangata da 780 milioni

  • L'Italia, ormai è certo, sarà presente con cinque squadre in Champions, ma potrebbero diventare sei e c'è anche il Mondiale per club

    L'Italia, ormai è certo, sarà presente con cinque squadre in Champions, ma potrebbero diventare sei e c'è anche il Mondiale per club

  • Michele Bravi a RTL 102.5 : «Con Carla Bruni è stato un colpo di fulmine»

    Michele Bravi a RTL 102.5 : «Con Carla Bruni è stato un colpo di fulmine»

  • Angelina Mango: il primo disco ufficiale in uscita il 31 maggio

    Angelina Mango: il primo disco ufficiale in uscita il 31 maggio

  • Taylor Swift, conto alla rovescia per il nuovo album. Tortured Poets Department esce domani, fan in fila a Los Angeles

    Taylor Swift, conto alla rovescia per il nuovo album. Tortured Poets Department esce domani, fan in fila a Los Angeles

  • Champions: Real Madrid in semifinale, City beffato ai rigori. Nell'altro quarto avanza il Bayern Monaco

    Champions: Real Madrid in semifinale, City beffato ai rigori. Nell'altro quarto avanza il Bayern Monaco