A Milano l’ultimo saluto a Julia Ituma, rose bianche per la pallavolista italiana morta in Turchia

A Milano l’ultimo saluto a Julia Ituma, rose bianche per la pallavolista italiana morta in Turchia

A Milano l’ultimo saluto a Julia Ituma, rose bianche per la pallavolista italiana morta in Turchia


E’ un enigma incomprensibile, così l’arcivescono Mario Delpini sulla scomparsa della 18enne precipitata dal sesto piano di un hotel

Rose bianche su una bara di legno chiaro per l’ultimo saluto a Julia Ituma. La salma è giunta alla parrocchia San Filippo Neri 15 minuti prima dell'inizio della cerimonia funebre. Tante corone di fiori sul sagrato della chiesa, tra cui quella dell’Igor Volley e della Lega Pallavolo serie A femminile. È un enigma incomprensibile. Così l'arcivescovo di Milano, Mario Delpini, in un messaggio di vicinanza inviato alla famiglia e a tutta la comunità, in occasione delle esequie nel capoluogo lombardo della  pallavolista di 18 anni morta ii 13 aprile a Istanbul, in Turchia, dopo essere precipitata dal sesto piano dell'hotel che ospitava la sua squadra, l’ Igor Novara. "Desidero esprimere la mia vicinanza e la mia condivisione in questo momento di strazio e di smarrimento che i familiari, le amiche e gli amici, e tutta la comunità vivono per l'enigma incomprensibile della morte di Julia. Si affollano domande, inquietudini, sensi di colpa che si accompagnano a ricordi lieti, memorie di imprese entusiasmanti", queste le parole di monsignor Delpini. “Non vergognatevi di avere paura del buio. Le paure vanno dette per poterle cacciare via. Le paure sono nelle tenebre ma quando sono messe nella luce scoppia la verità", ha detto il parroco don Ivan Bellini durante la funzione religiosa, al termine della quale ha preso la parola Elias, amico di famiglie e docente. “Una ragazza dall'intelligenza spiccata, un genio. Julia aveva caratteristiche da ricercatrice, non si sentiva mai soddisfatta", queste le parole del professore pronunciate con voce  commossa. All’uscita del feretro un applauso ha rotto il silenzio. Le tante persone presenti hanno circondato i familiari di Ituma per una parola di conforto e un abbraccio.


Torna in campo la squadra di Julia 

Domani sera, a Chieri, l'Igor Novara giocherà gara 1 dei quarti di finale dei playoff di pallavolo. Non sarà facile scendere in campo dopo il dramma, neanche per gli avversari. "Sono stati giorni molto pesanti per questo tragico evento: siamo tutti scossi e scioccati per quanto è accaduto. Siamo vicini alla società di Novara e alla famiglia di Julia nel condividere questo grande dolore. Si fa fatica in questo momento a pensare alla parte sportiva. Sarà sicuramente una gara molto strana, con un'atmosfera che immagino sarà surreale.". Così Max Gallo, direttore sportivo della Reale Mutua Fenera Chieri



Argomenti

Agenzia Fotogramma
funerali
Igor Novara
pallavolista
San Filippo Neri
Julia Ituma

Gli ultimi articoli di Alessandra Giannoli

  • Le truppe russe avanzano in Ucraina, Mosca prepara una nuova offensiva secondo Zelensky

    Le truppe russe avanzano in Ucraina, Mosca prepara una nuova offensiva secondo Zelensky

  • Prima Giornata Mondiale dei Bambini, in cinquantamila all’Olimpico per il grande abbraccio a Papa Francesco

    Prima Giornata Mondiale dei Bambini, in cinquantamila all’Olimpico per il grande abbraccio a Papa Francesco

  • A Palazzo Chigi la premier Meloni incontra il primo ministro palestinese Mustafa

    A Palazzo Chigi la premier Meloni incontra il primo ministro palestinese Mustafa

  • Luciano Benetton, fondatore dell’omonimo Gruppo, lascia la propria azienda

    Luciano Benetton, fondatore dell’omonimo Gruppo, lascia la propria azienda

  • La Corte internazionale di giustizia dell’Aja ordina a Israele lo stop dell’offensiva a Rafah

    La Corte internazionale di giustizia dell’Aja ordina a Israele lo stop dell’offensiva a Rafah

  • Secondo fonti russe il presidente Putin sarebbe pronto a un cessate il fuoco in Ucraina, il Cremlino smentisce

    Secondo fonti russe il presidente Putin sarebbe pronto a un cessate il fuoco in Ucraina, il Cremlino smentisce

  • Un cambio di Europa è possibile, così Giorgia Meloni all’evento di Vox a Madrid

    Un cambio di Europa è possibile, così Giorgia Meloni all’evento di Vox a Madrid

  • Terminata la visita di Papa Francesco a Verona, una giornata densa di appuntamenti

    Terminata la visita di Papa Francesco a Verona, una giornata densa di appuntamenti

  • Chico Forti in Italia, non vedo l’ora di riabbracciare mia madre

    Chico Forti in Italia, non vedo l’ora di riabbracciare mia madre

  • All’età di 68 anni è morto a Roma il giornalista Franco di Mare, da tempo era  malato di cancro

    All’età di 68 anni è morto a Roma il giornalista Franco di Mare, da tempo era malato di cancro