A X Factor trionfano I Santi Francesi. Non capiamo più niente, ci vediamo ai live

09 dicembre 2022, ore 00:52 , agg. alle 08:30

Pioggia di coriandoli sui Santi Francesi, i vincitori di XF2022. dAl pathos per la classifica finale, conclusasi con la busta e la pioggia brillante e luccicante. A sancire il trionfo dei Santi Francesi

Per l’ultimo capitolo dell’edizione 2022 di X Factor gli ingredienti c’erano tutti. I duetti dei quattro 'coach' Fedez, Dargen D'Amico, Rkomi e Ambra Angiolini con i finalisti, l'intervento dei Medusa e come ospiti d'onore i Pinguini Tattici Nucleari. E cosa niente affatto scontata un concorrente per ogni giudice. Soprattutto i quattro talenti in corsa per la vittoria: Beatrice Quinta, Linda, Santi Francesi e Tropea. Il trofeo è andato ai Santi Francesi, vincitori dell'edizione 2022 di X Factor

SEMPLICEMENTE GRATI

A pochi minuti dall'una, Alessandro De Santis e Mario Francese hanno sollevato l'agognato trofeo: "Semplicemente grati", si sono detti, "a questo programma e a tutte le persone che ci hanno ascoltato. Siamo riusciti a parlare di noi senza essere cambiati". E hanno salutato il fan: "Ci vediamo nei live". Incoronato come "il duo più sensuale dell'edizione 2022", i Santi Francesi hanno partecipato al talent sotto l'ala del giudice Rkomi. A portarli alla vittoria è stato l'inedito 'Non è così male', ultima esibizione nella tranche finale della serata al Mediolanum Forum di Assago.

LA FINALISSIMA

X Factor 2022 è giunto alla fine e anche quest'anno è stato un lungo viaggio nella musica. Sono partiti in dodici concorrenti, divisi in squadre, ma solo in quattro sono arrivati alla finale. I giudici di questa edizione, Dargen D'Amico, Ambra Angiolini, Fedez e Rkomi, concludono l'edizione con un talento ciascuno, pronti a giocarsi la finale tanto quanto i talenti in gara. Dopo un'intera edizione ospitata dal Teatro RePower, la finale è arrivata al Mediolanum Forum d'Assago, un venue d'eccezione per la musica Italia, un punto d'arrivo per molti artisti e una sorta di augurio per i talenti di X Factor che da stasera saranno ufficialmente catapultati nel mercato discografico. La finalissima è contornata da una scenografia mozzafiato, un palco principale coronato dalla iconica X, due corridoi centrali che conducono ad un palco centrale imponente, che nel complesso occupa buona parte del parterre, completato dal pubblico.

TRE MANCHE PER LA FINALE

La serata della finale è stata divisa in tre manche. Al termine di ciascuna il concorrente meno votato dal pubblico ha dovuto abbandonare la gara. Si parte con la prima manche in cui i concorrenti si sono sfidati in quattro duetti con Francesca Michielin.

La Michielin inaugura la finale con Occhi grandi grandi, il suo nuovo brano. Si procede con i duetti: Beatrice Quinta con Acida dei Prozac+, i Santi Francesi con California dei Phantom Planet, i Tropea con Somebody To Love dei Jefferson Airplane, chiude il duetto di Linda con Take me to church di Hozier. Quattro canzoni, una dietro l'altra, che spaziano fra tempo e stile. Giudizi contenuti da parte dei giudici che, a questo punto della gara, hanno pochi commenti per i finalisti.

Dopo i duetti, Francesca Michielin canta Vulcano, Magnifico, Io non abito al mare e Nessun grado di separazione. Un percorso incredibile quello di Francesca Michielin che ha collezionato in pochi anni brani che stanno riempiendo un repertorio riconoscibile per stile e identità. Il risultato parziale della prima manche vede Linda e i Tropea come i meno graditi dal pubblico.

MANCHE NUMERO 2

La seconda manche è il Best Of, i concorrenti si sono esibiti con un medley dei brani che hanno presentato durante l'intero percorso. La prima è Linda con: Coraline dei Maneskin, Waves di Dean Lewis e Still Don't Know My Name di Labrint. Un’ottima esibizione, con brani che hanno messo in luce non solo la sensibilità di Linda ma anche la sua intensità interpretativa.

È il turno dei Tropea con Luna dei Verdena, Insieme A Te Sto Bene di L.Battisti e Asilo "Republic" di Vasco". Un’esibizione carica di energia da parte dei Tropea che, nonostante il continuo ballottaggio, hanno dimostrato di meritare la finale di X Factor. Arrivano i Santi Francesi che portano Un Ragazzo Di Strada dei Corvi, Ti Voglio di O. Vanoni e chiudono con Creep dei RadioHead. Esibizione e scenografia bellissima, una grande esibizione degna dell'intero percorso. Chiusa la seconda manche Beatrice Quinta con Believe di Cher, Tutti I Miei Sbagli dei Subsonica e Fiori Rosa, Fiori Di Pesco di L. Battisti. Considerata la vera rivelazione dell'edizione, Beatrice non delude neanche stavolta.

La Finale, dedicata agli inediti presentati dai due cantanti ancora in gioco, e tra questi il pubblico ha scelto il vincitore di X Factor 2022. A stemperare la tensione, le esibizioni di tutti e 4 i giudici e di Francesca. Fedez ha presentato in anteprima il nuovo singolo Crisi di Stato, in uscita a mezzanotte, ma anticipato ieri pomeriggio su RTL 102.5.. Paola Di Benedetto, per l’ultima volta in questa edizione, perfetta padrona di casa dello speciale di AnteFactor con le emozioni degli ultimi minuti prima dello show in diretta dal backstage.

OSPITI DELLA FINALE PINGUINI TATTICI NUCLEARI E MEDUZA

Opening affidato ai Meduza, il pluripremiato trio di dj italiani considerati fra i più influenti artisti house a livello internazionale. Scenografia mozzafiato, fiamme, ballerini e colori danno il via alla finale. Ospiti della serata anche i Pinguini Tattici Nucleari, tornati sulle scene con il nuovo album Fake News e pronti per salire per la prima volta sul palco di San Siro. Ad X Factor cantantano Ricordi e Giovani Wannabe, accompagnati dall'intero forum.


I COMMENTI DOPO LA FINALE 

"Non ci aspettavamo questo risultato, abbiamo vissuto alla giornata. Questo è il motivo per cui abbiamo reagito alla vittoria in modo pacato", esordisce così Alessandro De Santis nella conferenza stampa che si è tenuta ieri al Forum d'Assago subito dopo la proclamazione del vincitore. "Siamo felici, abbiamo vinto X Factor e lo realizzeremo piano piano. La nostra intenzione è di continuare a fare musica dopo X Factor, ci sono molte cose in programma", continua.  Il duo racconta anche delle differenze fra X Factor e le passate esperienze televisive: "Eravamo spaventati dall'idea di tornare in TV, di essere filmati e giudicati. Quest'estate eravamo in panico perché avevamo paura di questa esperienza. Quando abbiamo capito che potevamo fare ciò che volevamo, quando volevamo, siamo rimasti piacevolmente colpiti. La differenza con Amici sono le tempistiche. Eravamo giovani e abbiamo vissuto male certe cose. Ora siamo cresciuti e questa esperienza è stata più facile del previsto. Abbiamo partecipato anche a Musicultura e abbiamo vinto con Giovani Favolosi, brano con un riferimento a Leopardi. Oggi siamo le stesse persone di allora ma con una formazione diversa". I due parlano anche di Rkomi, il loro giudice: "Mirko sa cambiare pelle e riesce a cambiare idea, è la cosa più intelligente che si possa fare. X Factor è una commistione di generi che ci porteremo dietro". 

Voce anche agli altri concorrenti che in conferenza stampa parlano soprattutto di futuro. "Da domani inizierò a creare un team di lavoro, continuerò a fare musica. Sono arrivata in finale con l'obiettivo di divertirmi e vivere la puntata al massimo senza pensare alla classifica. La finale per me è stata come un urlo liberatorio", dichiara Linda. "X Factor ci ha regalato un sogno, quello di suonare al Forum, e noi ce lo siamo preso. Da domani voglio fare musica live, continuare a fare ciò che facevo anche prima ma con una struttura più solida alle spalle", spiega Beatrice Quinta. "Incredibile, una gioia pazzesca. Abbiamo fatto ciò che volevamo e ci siamo divertiti come i pazzi. Da domani faremo ciò che facevamo prima ma in posti più grandi", concludono i Tropea.

A X Factor trionfano I Santi Francesi. Non capiamo più niente, ci vediamo ai live
PHOTO CREDIT: Fotogramma.it

SANTI FRANCESI, DA AMICI 17 A X FACTOR 22

Alessandro De Santis ha 23 anni nel duo è solista, alla chitarra e ukulele, mentre Mario Francese ha 24 anni e si occupa di cori, tastiere, synthesizer e basso elettrico. Entrambi sono cresciuti a Ivrea, in Piemonte, si sono conosciuti nel 2015 e sono insieme da sette anni. All’inizio c’era un terzo membro Davide Buono e i chiamavano The Jab. Il gruppo, ha partecipato alla diciassettesima edizione di Amici, nel 2017 appunto, dove sono stati molto apprezzati anche se ciò non è bastato, infatti è stato Irama a conquistarsi la vittoria quell’anno. Nel 2020, però, Davide Buono abbandona il gruppo e da questo momento inizia l’era dei Santi Francesi, che continuano la loro scalata verso il successo riuscendo anche a portare la propria canzone Giovani Favolosi all’interno della terza stagione di Summertime nel 2022.


Tags: FINALE, RADIOVISIONE, RTL102.5, SUITE102.5, X Factor, XF2022

Share this story: