Ad Austin succede di tutto, alla fine vince Vinales, terzo Bastianini, quinto Bagnaia

Ad Austin succede di tutto, alla fine vince Vinales, terzo Bastianini, quinto Bagnaia

Ad Austin succede di tutto, alla fine vince Vinales, terzo Bastianini, quinto Bagnaia Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


Un super Vinales vince in Texas, lo spagnolo Aprilia vince in rimonta, sul podio Bastianini, Bagnaia solo quinto, caduta per Marquez

Maverick Vinales su Aprilia ha trionfato al Gran Premio delle Americhe di classe MotoGp disputato ad Austin in Texas. Una gara che ha visto rimonte, spettacolo e colpi di scena. Dopo una partenza horror, catapultato dalla pole al settimo posto, il pilota della casa di Noale recuperare posizioni su posizioni fino ad andare a vincere con margine sulla Ktm di un ottimo Pedro Acosta. Finisce sul podio la Ducati ufficiale di Enea Bastianini, mentre chiude quinto il campione del mondo Francesco Bagnaia dietro al suo rivale Jorge Martin, quarto su Ducati Pramac. Cade proprio quando era in testa Marc Marquez autore di una serie di duelli avvincenti.


Vinales concede il bis

Il giorno dopo aver vinto la gara Sprint Vinales si è ripetuto, mala sua è stata una gara tutt'altro che facile.  Partendo dalla pole position è scivolato in mezzo al gruppo per un contatto subito in fase di avvio. E mentre nei primi giri a prendere il comando era Acosta con Marc Marquez e Jorge Martin a sfidarsi a suon di sorpassi e contro sorpassi, Vinales ha avuto il merito di non darsi per vinto ed ha cominciato la sua rimonta giro dopo giro fino al gruppo di testa. A facilitare il suo compito anche la caduta oltre metà gara di Marc Marquez che al termine di una serie di sfide all'ultima piega era riuscito a prendere il comando della gara. Il weekend di Austin proietta lo spagnolo dell'Aprilia a pretendente per il titolo, confermando che gli squilli del Portogallo non erano acuti isolati. Con questo successo Vinales diventa anche il primo pilota della MotoGp a imporsi con tre case differenti: nel suo caso sono Suzuki, Yamaha e Aprilia. "Grazie a tutti - dice Vinales al termine del suo Gran Premio capolavoro - ho sentito un gran supporto, ho scritto la storia e sto sognando. Sono felicissimo dobbiamo continuare a lavorare, ho avuto un problema con la trazione all'inizio, poi il passo è stato spettacolare. Mi sto mettendo a piangere non riesco a dire nulla, è tutto fantastico, è stato un weekend perfetto". In casa Ducati factory sorride Bastianini riuscito a battere il più titolato compagno Bagnaia. "Penso di poter essere contento, è bellissimo essere qui. Verso metà gara sono riuscito ad alzare il ritmo e ad avvicinarmi al gruppo. Sono contentissimo di questo podio".


Le altre classi

La domenica del Motomondiale ad Austin si era aperta con la vittoria nella classe Moto3 di David Alonso davanti a Daniel Holgado e Angel Piqueras. Per il pilota colombiano si tratta della sesta vittoria in Moto3, la seconda quest'anno. In Moto 2 ha vinto Sergio Garcia davanti a Joe Roberts e Fermin Aldeguer. Sesto Dennis Foggia, con il romano che solo nel finale ha mollato il terzo gradino del podio a causa del deteriorarsi delle gomme.


Argomenti

Enea Bastianini
Maverick Vinales
MotoGp

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Gigi D’Alessio presenta a RTL 102.5 il nuovo album “FRA”, tante collaborazioni e nuove vibrazioni

    Gigi D’Alessio presenta a RTL 102.5 il nuovo album “FRA”, tante collaborazioni e nuove vibrazioni

  • Radio Zeta Future Hits Live 24: venerdì 31 maggio, a partire dalle 20:30, il Festival della Generazione Zeta sarà in diretta in radiovisione dal Centrale del Foro Italico su Radio Zeta, RTL 102.5 e in live streaming su RTL 102.5 Play

    Radio Zeta Future Hits Live 24: venerdì 31 maggio, a partire dalle 20:30, il Festival della Generazione Zeta sarà in diretta in radiovisione dal Centrale del Foro Italico su Radio Zeta, RTL 102.5 e in live streaming su RTL 102.5 Play

  • Si è arreso l'uomo che dopo una lite ha accoltellato la moglie e i due figli, i bimbi di 3 e 7 anni sono  gravi

    Si è arreso l'uomo che dopo una lite ha accoltellato la moglie e i due figli, i bimbi di 3 e 7 anni sono gravi

  • Radio Zeta Future Hits Live 24: Fedez e Emis Killa si aggiungono alla line-up del Festival della Generazione Zeta!

    Radio Zeta Future Hits Live 24: Fedez e Emis Killa si aggiungono alla line-up del Festival della Generazione Zeta!

  • Chico Forti: dopo 16 anni l'abbraccio con la madre 96 enne, a Trento

    Chico Forti: dopo 16 anni l'abbraccio con la madre 96 enne, a Trento

  • All'Arena di Verona le 4 stagioni di Vivaldi secondo Balich

    All'Arena di Verona le 4 stagioni di Vivaldi secondo Balich

  • Guido Crosetto di nuovo in ospedale. Malore per il ministro al Consiglio Difesa in Quirinale

    Guido Crosetto di nuovo in ospedale. Malore per il ministro al Consiglio Difesa in Quirinale

  • Calcio. Claudio Ranieri lascia il Cagliari e il calcio. Il club sardo, sempre grati mister

    Calcio. Claudio Ranieri lascia il Cagliari e il calcio. Il club sardo, sempre grati mister

  • Roland Garros: Sinner vola a Parigi, a caccia del n.1. L'azzurro si allenerà ma solo tra qualche giorno scioglierà la riserva

    Roland Garros: Sinner vola a Parigi, a caccia del n.1. L'azzurro si allenerà ma solo tra qualche giorno scioglierà la riserva

  • The Kolors presentano a RTL 102.5 “Karma”: «È nata in un momento di gioia e soddisfazione dopo il nostro primo Forum»

    The Kolors presentano a RTL 102.5 “Karma”: «È nata in un momento di gioia e soddisfazione dopo il nostro primo Forum»