Al Campidoglio cerimonia di premiazione per Ciro Immobile, al calciatore della Lazio la Scarpa d'Oro

10 marzo 2021, ore 14:52 , agg. alle 16:54

Ciro Immobile festeggia la Scarpa d'Oro, vinta come miglior cannoniere dei vari campionati d'Europa: oggi la premiazione al Campidoglio, con la sindaca di Roma Virginia Raggi e il presidente della Lazio Claudio Lotito

BOMBER D'EUROPA

Una premiazione così prestigiosa vale un salto dal parrucchiere: ieri pomeriggio Ciro Immobile si è fatto sistemare acconciatura e ciuffo da Salvatore, il suo barbiere di fiducia al Fleming, il quartiere dove vive, non lontano dallo stadio Olimpico. E per l’occasione oggi a Roma è spuntato un bel sole, dopo giorni di pioggia battente. Insomma, tutto perfetto per immortalare uno dei momenti più importanti nella carriera del bomber della Lazio. Nessuno nei vari campionati d’ Europa nella passata stagione ha segnato più gol di lui; Ciro ne ha messi a segno ben trentasei. Meglio di gente come Robert Lewandowski, Leo Messi, Cristiano Ronaldo. Ciro Immobile è il terzo calciatore italiano a vincere la Scarpa d’Oro: prima di lui era toccato a Luca Toni e a Francesco Totti.


PREMIO AL CAMPIDOGLIO

La premiazione è avvenuta al Campidoglio; nell’affascinante contesto della Sala Giulio Cesare, il trofeo è stato consegnato dalla sindaca di Roma Virginia Raggi e dal presidente della Lazio Claudio Lotito. Ciro Immobile è arrivato accompagnato dalla moglie Jessica Melena. Ritirando la Scarpa d’oro, l’attaccante di Torre Annunziata ha dichiarato: “Credo che tutta la squadra debba sentirsi orgogliosa e vincitrice del premio. I migliori successi si raggiungono col lavoro di squadra. Vedere la Scarpa d'Oro da vicino fa battere il cuore. È una soddisfazione enorme, emozionante leggere il tuo nome dopo tanti campioni e conoscendo la storia che hai vissuto. Sono orgoglioso anche per ricevere il premio in questa sala: coi tifosi sarebbe stata un'altra cosa, ma è un premio che dedico ai tifosi che soffrono nel non vederci. I miei punti di forza li trovo nella famiglia: quello che sono lo devo a loro”. Ciro Immobile domani mattina sarà ospite di RTL 102.5 durante la trasmissione "Non Stop News": si parlerà di calcio, ma anche di musica e di Festival di Sanremo. 



Al Campidoglio cerimonia di premiazione per Ciro Immobile, al calciatore della Lazio la Scarpa d'Oro

GIOIA E SODDISFAZIONE

Immobile ha ricevuto i complimenti della sindaca di Roma Virginia Raggi: "Questo è un premio che ripaga dei tanti sacrifici di Ciro che ha iniziato a quattro anni nella sua Torre Annunziata. In questa tua esperienza c'è il desiderio e il riscatto di tanti ragazzi: il tuo esempio, Ciro, è che col lavoro si può riuscire". Al Campidoglio ha preso la parola anche il presidente della Lazio Claudio Lotito: “Immobile è entrato nella mente e nel cuore dei tifosi, giovani e anziani, perché sa emozionare calcisticamente e con i suoi modi umili. Quando esce dal campo sembra che porti sulle spalle tutto lo sforzo di tutta la squadra: lui rappresenta il direttore d'orchestra dove tutti partecipano per un unico obiettivo. Normalmente i calciatori tendono ad allontanarsi dalla gente: lui è rimasto uno di noi, uno del popolo. Questo è ciò che colpisce le persone”. Grande soddisfazione è stata espressa anche dall’agente del bomber, Marco Sommella: “ Questo per Ciro è il coronamento di una carriera. Dobbiamo comunque ringraziare il presidente Lotito, che si è attivato personalmente per organizzare la cerimonia di premiazione in Campidoglio. È un luogo storico, istituzionale e importante, ha il suo fascino e rappresenta la città. Non capita a tutti i giocatori di essere premiati lì.”


Tags: bomber, calcio, Campidoglio, Ciro Immobile, Lazio, Scarpa d'Oro

Share this story: