Aumenta il numero di auto nei Paesi dell’Ue, una ogni due abitanti, l’Italia al top

Aumenta il numero di auto nei Paesi dell’Ue, una ogni due abitanti, l’Italia al top

Aumenta il numero di auto nei Paesi dell’Ue, una ogni due abitanti, l’Italia al top Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


Le ultime rilevazioni dell’Eurostat dimostrano come nel decennio 2012-2022 il numero medio sia aumentato del 14,3%

Europei sempre più sull'automobile e soprattutto gli italiani che sono al primo posto nella classifica tra i Paesi dell’Unione europea. È quanto risulta delle ultime rilevazioni dell'Eurostat. Nel 2022, secondo l'istituto europeo di statistica, il numero medio di vetture  ogni 1.000 abitanti nell'Ue era di 560. Più di un'auto ogni due abitanti. Nel decennio 2012-2022, è aumentato del 14,3% passando da 490 a 560 autovetture ogni 1.000 abitanti.  In questa speciale classifica l'Italia è al vertice con 684 autovetture ogni mille abitanti.


La classifica

Detto dell’Italia che è in prima posizione, seguono il Lussemburgo (678), la Finlandia (661) e Cipro (658). Se guardiamo la parte bassa della graduatoria, è la Lettonia ad avere il tasso più basso con 414 autovetture ogni 1.000 abitanti, seguita da Romania (417) e Ungheria (424).


La tendenza

I dati Eurostat sul possesso delle vetture mostrano che i paesi dell'Ue centrale e orientale hanno registrato tassi di crescita elevati tra il 2012 e il 2022. La Romania è il Paese che ha registrato la crescita più elevata di autovetture per 1.000 abitanti con un +86,2%, al secondo posto la Croazia +44,8%, seguita da Ungheria +40,9%, Slovacchia +40,1% ed Estonia +39,7%.



Argomenti

Eurostat
Ue
automobile

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

    Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

  • La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il  Colle

    La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il Colle

  • Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

    Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

  • Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

    Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

  • Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

    Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

  • New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

    New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

  • Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

    Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

  • RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

    RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

  • Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"

    Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"

  • Alessandra Todde a RTL 102.5: “Sono favorevole al voto online così che tutti possono contribuire alla vita della propria regione anche se lontani”

    Alessandra Todde a RTL 102.5: “Sono favorevole al voto online così che tutti possono contribuire alla vita della propria regione anche se lontani”