Carabiniere spara e uccide direttore d’albergo. Poi ferisce gravemente una donna

Carabiniere spara e uccide direttore d’albergo. Poi ferisce gravemente una donna

Carabiniere spara e uccide direttore d’albergo. Poi ferisce gravemente una donna Photo Credit: Fotogramma.it


L'ipotesi maggiormente accreditata al momento è che l'uomo abbia agito mosso dalla gelosia nei confronti della donna che frequentava, in quanto sospettava che avesse una relazione con l'uomo ucciso

Ha sparato e ucciso il direttore di un albergo, Giovanni Fidaleo, quindi ha ferito la donna che avrebbe avuto una relazione con l'uomo e poi è fuggito, ma dopo qualche ora si è fatto arrestare. Protagonista un carabiniere di 58 anni, Giuseppe Molinaro, in servizio in una stazione dell'Arma nel Casertano, che è stato fermato dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere per omicidio e tentato omicidio.

LA RICOSTRUZIONE

La vittima è il gestore 60enne di un albergo di Castelforte, nella zona termale di Suio, in provincia di Latina, dove è avvenuta la tragedia. Anche la donna ferita, una 40enne, sembra lavorasse nell'hotel, e dalla ricostruzione fatta dai carabinieri, sembra che avesse una relazione con la vittima. Sarebbe questo il motivo per cui il 58enne, che frequentava la donna, ha sparato contro entrambi. Il militare, in servizio in una stazione dell'Arma in provincia di Caserta, dopo il fatto si è diretto verso il Casertano fermandosi da un amico a Teano, cui ha raccontato ciò che aveva commesso facendo contattare i carabinieri, che sono andati a prelevarlo e lo hanno condotto a Capua presso il Comando della locale Compagnia, dove è stato interrogato. Il provvedimento restrittivo è stato poi disposto dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere (procuratore Carmine Renzulli), competente per il fermo, essendo avvenuto nel Casertano, mentre la Procura di Cassino è quella competente per territorio, che effettuerà le indagini preliminari. Il fermo dovrà essere convalidato entro 48 ore dal Gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

L’INTERROGATORIO

Dall'interrogatorio reso da Molinaro presso la caserma di Capua, sarebbe emerso un movente che ha a che fare con la donna rimasta ferita. Con quest'ultima sembra che il carabiniere avesse una relazione, ma il militare riteneva che anche Fidaleo frequentasse la 40enne. E lo ha preso di mira. Avrebbe così raggiunto l'hotel dove era sicuro di trovare l'uomo, e nel parcheggio della struttura ha incrociato il 60enne gestore e la donna: ha quindi cominciato a sparare ferendo a morte l'albergatore e colpendo anche la donna. Fondamentali saranno gli esami balistici per accertare la traiettoria esatta dei colpi sparati.


Argomenti

Castelforte
Cronaca
Fermo
Latina
Omicidio
Tentato omicidio

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Festival del cinema di Cannes trionfa “Anora”, gioisce anche l’India con Kapadia

    Festival del cinema di Cannes trionfa “Anora”, gioisce anche l’India con Kapadia

  • Gigi D’Alessio presenta a RTL 102.5 il nuovo album “FRA”, tante collaborazioni e nuove vibrazioni

    Gigi D’Alessio presenta a RTL 102.5 il nuovo album “FRA”, tante collaborazioni e nuove vibrazioni

  • Radio Zeta Future Hits Live 24: venerdì 31 maggio, a partire dalle 20:30, il Festival della Generazione Zeta sarà in diretta in radiovisione dal Centrale del Foro Italico su Radio Zeta, RTL 102.5 e in live streaming su RTL 102.5 Play

    Radio Zeta Future Hits Live 24: venerdì 31 maggio, a partire dalle 20:30, il Festival della Generazione Zeta sarà in diretta in radiovisione dal Centrale del Foro Italico su Radio Zeta, RTL 102.5 e in live streaming su RTL 102.5 Play

  • Si è arreso l'uomo che dopo una lite ha accoltellato la moglie e i due figli, i bimbi di 3 e 7 anni sono  gravi

    Si è arreso l'uomo che dopo una lite ha accoltellato la moglie e i due figli, i bimbi di 3 e 7 anni sono gravi

  • Radio Zeta Future Hits Live 24: Fedez e Emis Killa si aggiungono alla line-up del Festival della Generazione Zeta!

    Radio Zeta Future Hits Live 24: Fedez e Emis Killa si aggiungono alla line-up del Festival della Generazione Zeta!

  • Chico Forti: dopo 16 anni l'abbraccio con la madre 96 enne, a Trento

    Chico Forti: dopo 16 anni l'abbraccio con la madre 96 enne, a Trento

  • All'Arena di Verona le 4 stagioni di Vivaldi secondo Balich

    All'Arena di Verona le 4 stagioni di Vivaldi secondo Balich

  • Guido Crosetto di nuovo in ospedale. Malore per il ministro al Consiglio Difesa in Quirinale

    Guido Crosetto di nuovo in ospedale. Malore per il ministro al Consiglio Difesa in Quirinale

  • Calcio. Claudio Ranieri lascia il Cagliari e il calcio. Il club sardo, sempre grati mister

    Calcio. Claudio Ranieri lascia il Cagliari e il calcio. Il club sardo, sempre grati mister

  • Roland Garros: Sinner vola a Parigi, a caccia del n.1. L'azzurro si allenerà ma solo tra qualche giorno scioglierà la riserva

    Roland Garros: Sinner vola a Parigi, a caccia del n.1. L'azzurro si allenerà ma solo tra qualche giorno scioglierà la riserva