Coldiretti, arriva nave con olio girasole, +66% prezzi

Coldiretti, arriva nave con olio girasole, +66% prezzi

Coldiretti, arriva nave con olio girasole, +66% prezzi


Sono 4 le navi in partenza dal porto di Odessa, una delle quali è diretta in Italia, con un carico di olio di semi di girasole. Impatto positivo per il risparmio delle imprese e sull'inflazione

Con l'aumento record del 66% l'olio di semi di girasole è il prodotto alimentare che ha fatto registrare in Italia il maggior incremento dei prezzi proprio a causa del blocco navale dall'Ucraina da dove è arrivato quasi la metà (46%) delle importazioni nazionali per un totale di ben 260 milioni di chili, lo scorso anno. E' quanto emerge dall'analisi della Coldiretti su dai Istat in riferimento alla partenza da Odessa del primo carico di 6mila tonnellate di olio di semi di girasole destinate all'Italia con la nave Mv Mustafa Necati annunciato dalle Autorità Ucraine e Turche.

RISPARMI ECONOMICI SU IMPRESE E IMPATTO SULL’INFLAZIONE

La mancanza di olio di girasole si è fatta sentire in Italia dove - sottolinea la Coldiretti - è risultato introvabile sugli scaffali dei supermercati e numerose catene che sono state costrette a razionare le vendite mentre molte industrie alimentari hanno dovuto modificare le ricette dei proprio prodotti. Oltre che tal quale per le fritture, l'olio di girasole - continua la Coldiretti - viene impiegato infatti dall'industria alimentare per la produzione di conserve, salse, maionese, condimenti spalmabili e la ripresa delle forniture può significare risparmi economici per le imprese costrette a rifornirsi con prodotti alternativi più costosi. La ripresa delle spedizioni è dunque destinata ad avere effetti anche sull'inflazione con i prezzi dei prodotti alimentari che sono aumentati in media del 9,6% a luglio, trainati proprio dagli oli di semi di girasole (+66%), dal burro (+31,9%) e dalla farina (+21,5%) che salgono sul podio dei prodotti maggiormente rincarati, secondo l'analisi Coldiretti su dati Istat.

ITALIA ATTENDE IL MAIS

Si tratta di alimenti che - sottolinea la Coldiretti – risentono direttamente o indirettamente dal blocco delle spedizioni dai porti del Mar Nero determinato dall'invasione russa. Dalla ripartenza delle navi di cereali dell'Ucraina dipende l'arrivo in Italia di quasi 1,2 miliardi di chilli di mais per l'alimentazione animale per latte e carne, grano tenero e olio di girasole. L'Ucraina infatti con una quota di poco superiore al 13% per un totale di 785 milioni di chili è - continua la Coldiretti - il secondo fornitore di mais dell'Italia che è costretta ad importare circa la metà del proprio fabbisogno per garantire l'alimentazione degli animali nelle stalle. 


Argomenti

Coldiretti
Foto:agenziafotogramma.it
Istat
Olio di girasole
Prezzi
Ucraina

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Euro 2024, l'Italia vola agi ottavi all'ultimo secondo, la Spagna vince di misura contro l'Albania

    Euro 2024, l'Italia vola agi ottavi all'ultimo secondo, la Spagna vince di misura contro l'Albania

  • Rtl Power Hits Estate 2024, al via oggi la superclassifica di RTL 102.5

    Rtl Power Hits Estate 2024, al via oggi la superclassifica di RTL 102.5

  • Oktagon Tsunami torna a Roma: sale l'attesa per i campioni mondiali della Kickboxing

    Oktagon Tsunami torna a Roma: sale l'attesa per i campioni mondiali della Kickboxing

  • Euro 2024, finisce 1 a 1 a Francoforte tra Germania e Svizzera, vittoria all'ultimo minuto per l'Ungheria

    Euro 2024, finisce 1 a 1 a Francoforte tra Germania e Svizzera, vittoria all'ultimo minuto per l'Ungheria

  • L’impatto dell’intelligenza artificiale nei prossimi anni, quali professioni a rischio e quali no

    L’impatto dell’intelligenza artificiale nei prossimi anni, quali professioni a rischio e quali no

  • Un successo,  sabato sera all’ Arena di Verona, la terza rappresentazione della Turandot

    Un successo, sabato sera all’ Arena di Verona, la terza rappresentazione della Turandot

  • Arena di Verona, grandi applausi per il Barbiere di Siviglia

    Arena di Verona, grandi applausi per il Barbiere di Siviglia

  • Incidente mortale sulla Palermo-Sciacca: due morti e un ferito

    Incidente mortale sulla Palermo-Sciacca: due morti e un ferito

  • Euro 2024, il Portogallo vince e stacca il pass per gli ottavi, 1 a 1 tra Repubblica Ceca e Georgia, bene il Belgio di Lukaku

    Euro 2024, il Portogallo vince e stacca il pass per gli ottavi, 1 a 1 tra Repubblica Ceca e Georgia, bene il Belgio di Lukaku

  • Il 30 giugno la Francia al voto, Le Pen – Bardella favoritissimi, cresce la coalizione di sinistra, Macron in difficoltà

    Il 30 giugno la Francia al voto, Le Pen – Bardella favoritissimi, cresce la coalizione di sinistra, Macron in difficoltà