Coppa Italia, l'Inter travolge il Milan 3-0 e va in finale contro la vincente tra Juve e Fiorentina

Coppa Italia, l'Inter travolge il Milan 3-0 e va in finale contro la vincente tra Juve e Fiorentina

Coppa Italia, l'Inter travolge il Milan 3-0 e va in finale contro la vincente tra Juve e Fiorentina


Tutto si è deciso questa sera a San Siro, la gara di andata si era fermata sullo 0-0

Un derby è sempre un derby, qualsiasi sia l'occasione. Ma quando il derby vale la finale di Coppa Italia, la partita ha tutto un altro sapore. Lo sapevano bene gli schieramenti di Inter e Milan scendendo in campo a San Siro per la prima delle partite di ritorno delle semifinali di Coppa Italia. Al Meazza i nerazzurri travolgono il Milan 3-0 e volano in finale, aspettando di conoscere l'avversario, la vincente tra Juventus e Fiorentina: appuntamento l'11 maggio prossimo a Roma. A decidere il match la doppietta di Lautaro Martinez e il gol di Gosens sullo scadere.


Gli schieramenti

Una buona prova di forza per la squadra di Simone Inzaghi in vista della conclusione del campionato. L'Inter gioca una partita decisa, concedendo ma non troppo. Mister Inzaghi sceglie di lasciare Dzeko e Sanchez in pachina: le speranze sono tutte sulla coppia Correa-Lautaro Martinez. Non solo: sulla destra c'è Darmian invece che Dumfries, mentre più dietro la difesa è a tre con Skriniar, De Vrij e Bastoni. Nell'altra metà del campo Stefano Pioli risponde schierando Kessié sulla tre quarti, Saelemaekers sulla destra e Leao a sinistra. A centrocampo Tonali e Bennacer, Kalulu centrale difensivo in coppia con Tomori.


Il primo tempo

Se il buon giorno si vede dal mattino, al quarto minuto la partita potrebbe sembrare già decisa: Lautaro Martinez batte Maignan sul suo palo grazie a un cross di Darmian. Il gol è di girata al volo da buona posizione. La risposta però non si fa attendere: al tredicesimo minuto una girata improvvisa di Kessie impensierisce Handanovic, che poco dopo manda in calcio d'angolo anche il sinistro di Leao. Più avanti è ancora il Milan a caccia del pareggio, senza successo. Proprio quando l'1-1 sembrava possibile, l'Inter raddoppia ancora con Lautaro al quarantesimo, mandando i rossoneri negli spogliatoi sotto di due reti.

La ripresa

Al rientro dall'intervallo il Milan di Stefano Pioli fa qualche cambiamento tattico che vale ai rossoneri almeno quattro occasioni che però non arrivano a rete. Al sessantasettesimo sembra esserci la (piccola) svolta: rete del Milan grazie a Bennacer, se non fosse che una lunga consultazione dell'arbitro Mariani al Var sancisce la posizione attiva di fuorigioco di Kalulu che impedisce ad Handanovic di vedere il pallone. Il match si chiude definitivamente all'ottantaduesimo con il tris dell'Inter grazie a Gosens che sfrutta un buon cross di Brozovic.



Argomenti

Calcio
Coppa Italia
Derby
Finale
Inter
Milan
San Siro
Semifinale

Gli ultimi articoli di Luigi Santarelli

  • L'uomo scomparso per dieci anni e andato a vivere in Grecia andrà a processo

    L'uomo scomparso per dieci anni e andato a vivere in Grecia andrà a processo

  • "Pensavo il biberon bastasse", parla Alessia Pifferi, la madre della piccola Diana morta di stenti

    "Pensavo il biberon bastasse", parla Alessia Pifferi, la madre della piccola Diana morta di stenti

  • Parla la madre della piccola Kata, "sulla scomparsa c'è chi sa e non parla"

    Parla la madre della piccola Kata, "sulla scomparsa c'è chi sa e non parla"

  • La generazione zeta all’Arena di Verona per il Radio Zeta Future Hits Live

    La generazione zeta all’Arena di Verona per il Radio Zeta Future Hits Live

  • "Italodisco” dei The Kolors vince il Power Hits Estate 2023 di RTL 102.5

    "Italodisco” dei The Kolors vince il Power Hits Estate 2023 di RTL 102.5

  • Italia divisa in due: temporali al nord, caldo e fiamme al centro e al sud

    Italia divisa in due: temporali al nord, caldo e fiamme al centro e al sud

  • Robert De Niro compie 80 anni, da Little Italy all'olimpo del cinema mondiale

    Robert De Niro compie 80 anni, da Little Italy all'olimpo del cinema mondiale

  • Nuovo attacco russo su Odessa, Zelensky promette rappresaglia

    Nuovo attacco russo su Odessa, Zelensky promette rappresaglia

  • Partiti i mondiali di scherma di Milano 2023, azzurri a caccia di medaglie

    Partiti i mondiali di scherma di Milano 2023, azzurri a caccia di medaglie

  • Noury (Amnesty) a RTL 102.5: "Zaky un successo, ora processo per Regeni"

    Noury (Amnesty) a RTL 102.5: "Zaky un successo, ora processo per Regeni"