Coronavirus, Xi Jinping, la Cina può vincere la battaglia

25 gennaio 2020, ore 18:00

Si tratta del secondo intervento pubblico del leader cinese dall'inizio della crisi, 41 i morti

La Cina può "vincere la battaglia" contro il coronavirus. Lo ha assicurato il presidente Xi Jinping, nel suo secondo intervento pubblico dall'inizio della crisi. "Finché avremo fiducia costante, lavoreremo insieme, con prevenzione e cure scientifiche e politiche precise, saremo sicuramente in grado di vincere la battaglia", ha detto Xi in una riunione del comitato permanente dei vertici dell'ufficio politico del Politburo. I morti intanto sono 41 e 1.300 le persone contagiate. Si teme che il bilancio dei malati possa salire in maniera esponenziale. 
Coronavirus, Xi Jinping, la Cina può vincere la battaglia
Tags: Cina, Coronavirus, Xi Jimping

Share this story: