Covid, i numeri della pandemia. Il Green pass arriva in Vaticano, anche Papa Francesco ha il suo

08 agosto 2021, ore 20:00

Risalgono tasso di positività e ricoveri, secondo il bollettino del Ministero della Salute scendono rispetto a ieri i nuovi casi e le vittime. Nel week end di debutto del Green Pass, ancora tra proteste, dubbi e consensi, si muove il Vaticano. Anche Papa Bergoglio ha già il suo pass

Dall’entrata in vigore dell'obbligo del Green pass, chi non ha ancora ricevuto almeno una dose di vaccino o non è già guarito dall'infezione, deve sottoporsi a tampone per sedersi ai tavoli al chiuso di bar e ristoranti e per accedere a eventi sportivi e culturali. Mentre nelle piazze italiane ed estere, così come sulla spiaggia di Castiglione della Pescaia, in Maremma continua la protesta contro il pass, i riflettori vengono puntati dai presidi su settembre quando il certificato sarà d’obbligo per tutto il personale scolastico. In Vaticano si lavora per adeguarsi alla normativa italiana e, si apprende, anche Papa Francesco ha il suo Green pass. Nelle ultime 24 ore sono 5.735 i positivi ai test Covid, 11 le vittime, entrambi i dati in calo rispetto a ieri, ma salgono tasso di positività e ricoveri.

GREEN PASS, ANCHE PAPA FRANCESCO HA IL SUO

Secondo quanto si apprende, anche il Papa, sarebbe in possesso del suo 'certificato verde'. Dopo il riconoscimento di qualche giorno fa da parte dell’Europa, il Vaticano in questi giorni sta dotando tutti coloro che si sono vaccinati nel piccolo Stato del 'green pass'. Intanto si lavora per gli eventi non religiosi al chiuso, all'interno delle mura leonine. Il primo potrebbe essere l'udienza generale di mercoledì 11 agosto. Si sta verificando in queste ore se chiedere ai fedeli il green pass, adeguandosi, come d'altronde sempre fatto in questi mesi segnati dalla pandemia, alla normativa italiana.

GREEN PASS E SCUOLA, IN CAMPO PRESIDI E SINDACATI

Il presidente dell'Associazione nazionale presidi, Antonello Giannelli, punta i riflettori su settembre "Per chi tra il personale scolastico non si vaccina non ci sono sanzioni: non può effettuare il proprio lavoro a contatto con i ragazzi, è una sospensione del rapporto di lavoro. Per i presidi che omettono il controllo ci sono sanzioni, e questo è normale. Noi siamo d'accordo con il Green pass ma chiediamo strumenti per i presidi: serve una unità di personale di segreteria in più in ogni scuola e serve una banca dati per consentire di conoscere chi non è in possesso del Green pass. Va fatto subito, altrimenti non è possibile garantire il controllo". E nella stessa intervista, Giannelli traduce il suo ragionamento in numeri “Servono risorse per assumere personale di segreteria pari a circa 8 mila unità; si deve passare dalle parole ai fatti, attendiamo risposte a breve". Per la Cisl i fondi stanziati dal governo sono pochi per sostituire chi è senza green pass, l’Anief, il sindacato di docenti e ricercatori, ha già raccolto 15 mila firme a petizione contro il green pass nella scuola.

BERTOLASO, MACCHINA VACCINALE FUNZIONA E A FERRAGOSTO NON SI FERMA

"Un italiano su 4 è vaccinato in Lombardia" Guido Bertolaso, coordinatore per la campagna vaccinale in Lombardia, commenta i dati relativi alle vaccinazioni, che vedono la Lombardia al top per le dosi somministrate. "La macchina funziona e non smetterà di farlo nemmeno a Ferragosto - sottolinea Bertolaso -. E' un risultato di squadra, ma ancora tanto c'è da fare, il vaccino è un'arma che funziona contro il Covid e i dati della Lombardia lo dimostrano".

ISRAELE, DA OGGI SERVE IL GREEN PASS PER MOLTE ATTIVITA'

Israele impone da oggi una versione più rigida del Green Pass, mentre i contagi continuano a crescere al ritmo di 3.800 al giorno, con un tasso di positività del 3,8 %. Da oggi occorre mostrare un certificato di vaccinazione o di guarigione dal Covid per assistere a eventi sportivi, entrare in alberghi, bar, palestre, convegni o luoghi di preghiera con oltre 50 persone. Ai non vaccinati viene richiesto di sottoporsi ad un test rapido 24 ore prima. Ingresso libero, invece, in negozi, centri commerciali, piscine, musei, biblioteche e parchi. Per gli 'under 12' il Green Pass entra in vigore il 20 agosto.


Covid, i numeri della pandemia. Il Green pass arriva in Vaticano, anche Papa Francesco ha il suo

BOLLETTINO QUOTIDIANO

Sono 5.735 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 6.902 . Sono invece 11 le vittime in un giorno (ieri erano state 22). Sale invece il tasso di positività, si attesta al 2,8%, rispetto al 2.3% di ieri. Il trend dei ricoveri resta in salita, ci sono 11 pazienti in più in terapia intensiva e 98 in più nei reparti ordinari.







Tags: Antonello Giannelli, Covid, Green pass, Guido Bertolaso, Papa Francesco

Share this story: