Dorian, uragano declassato a categoria 3, resta sulle Bahamas

 03 settembre 2019 | bahamas, dorian, uragano

Si sta abbattendo con venti ancora molto forti, anche sugli Stati Uniti, ma in calo rispetto a ieri

L'uragano Dorian, che sta colpendo la costa sud-est degli Stati Uniti, è stato declassato da categoria 4 a 3, con venti di circa 193 km orari rispetto ai circa 209 km orari di ieri sera. La perturbazione continua ad abbattersi sulle Bahamas e si trova adesso a circa 48 km a nordest di Freeport, sull'isola di Grand Bahama, e circa 160 km a est di West Palm Beach, in Florida. Il passaggio di Dorian sulle Bahamas ha fatto cinque morti e 21 feriti, oltre a "devastazioni senza precedenti", come detto dal premier Hubert Minnis, secondo cui il Paese si trova "nel pieno di una tragedia storica". Dorian si è mosso ieri solo 10 chilometri in un periodo di otto ore, fermandosi per circa 30 ore sulle Bahamas, in particolare su Grand Bahama e sulle Isole Abaco, dove si sono registrate le cinque vittime, tra cui un bambino di otto anni.
Dorian, uragano declassato a categoria 3, resta sulle Bahamas

Share this story: