È atterrato all'aeroporto di Venezia, con mezz'ora di anticipo, il Falcon 900 partito da Francoforte con a bordo Filippo Turetta

È atterrato all'aeroporto di Venezia, con mezz'ora di anticipo, il Falcon 900 partito da Francoforte con a bordo Filippo Turetta

È atterrato all'aeroporto di Venezia, con mezz'ora di anticipo, il Falcon 900 partito da Francoforte con a bordo Filippo Turetta Photo Credit: Fotogramma.it


È atterrato all'aeroporto di Venezia, con mezz'ora di anticipo, il Falcon 900 partito da Francoforte con a bordo Filippo Turetta. Dopo le procedure di rito, il trasferimento in carcere

L'aereo con a bordo Filippo Turetta, il giovane accusato dell'omicidio di Giulia Cecchettin, è atterrato all'aeroporto di Venezia, proveniente da Francoforte. Il giovane sarà portato negli uffici della polizia di frontiera, per la notifica dell'ordinanza cautelare, poi, scortato dai Carabinieri, al carcere di Verona. 

DIRETTRICE CARCERE, TURETTA E' TRANQUILLO, PROCEDURE STANDARD

"E' tranquillo", così la direttrice del carcere di Verona, Francesca Gioieni, ha descritto Filippo Turetta. Per lui, ha chiarito, si stanno applicando tutte le procedure di cautela che si seguono con gli altri detenuti. Vale a dire visita medica, immatricolazione, visita psicologica, che si applicano per i nuovi giunti, ossia a chi arriva per la prima volta dietro le sbarre

SUBITO VISITA PSICHIATRICA

Filippo Turetta, nel carcere di Verona farà un primo passaggio nel reparto infermeria per valutazioni da parte dell'equipe psicologica e psichiatrica. Poi sarà trasferito nella sezione "protetti", che prevede zero contatti, a loro tutela, con detenuti per altre tipologie di reati. Turetta sarà anche sorvegliato a vista 24 ore su 24 in cella singola, per evitare gesti autolesionistici.

TURETTA E' ARRIVATO IN CARCERE

Filippo Turetta, accusato dell'omicidio di Giulia Cecchettin, è appena arrivato nel carcere Montorio di Verona, scortato dai carabinieri, proveniente dall'aeroporto di Venezia. Gli è già stata notificata l'ordinanza di custodia cautelare per omicidio volontario aggravato e sequestro di persona. 

IL TRASFERIMENTO IN AEREO

Tuta e scarpe da ginnastica, giubbotto blu e barba incolta. Silenzioso, rassegnato e dimesso, completamente disinteressato a quello che gli stava accadendo intorno. Nessun riferimento a quanto accaduto. Così è apparso Filippo Turetta sul Falcon che lo ha portato a Venezia, scortato dagli uomini del servizio Scip che hanno curato il trasporto del giovane. Ma secondo il suo legale, l'avvocato Caruso, si tratta di valutazioni premature (il riferimento è al fatto che Turetta sia apparso rassegnato).

TAJANI, GRAZIE GERMANIA

"Oggi Filippo Turetta è in Italia per essere giudicato dalla magistratura del nostro Paese. Lo avevo detto domenica scorsa, in Sicilia, che era una questione di pochissimi giorni e così è stato grazie alla collaborazione con le autorità tedesche": lo ha detto il ministro degli Esteri Antonio Tajani parlando oggi a Perugia a margine del congresso provinciale di Forza Italia.






Argomenti

Carcere
Filippo Turetta
Giulia Cecchettin
Ministro degli Esteri Antonio Tajani
Venezia

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

    A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

  • Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

    Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

  • La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il  Colle

    La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il Colle

  • Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

    Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

  • Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

    Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

  • Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

    Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

  • New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

    New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

  • Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

    Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

  • RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

    RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

  • Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"

    Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"