Esercitazioni russe nel Pacifico, Putin incontra il ministro della Difesa Shoigu

Esercitazioni russe nel Pacifico, Putin incontra il ministro della Difesa Shoigu

Esercitazioni russe nel Pacifico, Putin incontra il ministro della Difesa Shoigu


I componenti della flotta possono essere impiegati ovunque per la risoluzione di conflitti, ha detto il leader del Cremlino

Ovviamente, abbiamo chiare priorità attuali nell'utilizzo delle Forze Armate, prima di tutto ciò che riguarda l'Ucraina e la protezione del nostro popolo nel Donbass. Così  questa mattina si è espresso Vladimir Putin, durante un incontro con Serghei Shoigu. Il presidente russo ha avuto un intenso faccia a faccia con il ministro della Difesa, quest’ultimo ha informato dettagliatamente il leader del Cremlino sulle esercitazioni della sua flotta in corso in questo momento nell'Oceano Pacifico, in particolare su voli di bombardieri strategici che trasportano missili che verranno effettuati durante, appunto, tali esercitazioni al centro dell'attenzione della comunità internazionale.  La flotta russa nel Pacifico  darà la caccia e distruggerà  sottomarini e gruppi navali di un nemico simulato. I componenti della flotta russa possono certamente essere impiegati ovunque per la risoluzione di conflitti, ha sottolineato Vladimir Putin. Il  capo di Stato, inoltre, si è detto soddisfatto della prima fase delle esercitazioni. Il video con il presidente è stato diffuso da Mosca. La fase finale delle esercitazioni inizierà domani e includerà  attacchi missilistici per mezzo di dispositivi elettronici, ha annunciato questa mattina Shoigu. 



Tokyo protesta, la replica di Mosca 

Le autorità giapponesi hanno presentato una nota di protesta al governo russo contro le esercitazioni militari organizzate da Mosca, a partire da domani, nell'area intorno alle isole Curili, arcipelago, dove abitato alcune migliaia di cittadini giapponesi, oggetto di una contesa storica tra i due Paesi. Abbiamo protestato perché si sta verificando un aumento della presenza russa nei Territori del Nord e questo contraddice la posizione espressa dal nostro Paese. E' quanto ha affermato oggi il portavoce del governo di Tokyo Matsuno. La replica di Mosca non si è fatta attendere. Il ministero degli Esteri russo ha precisato che la zona in cui verranno effettuate le esercitazioni è parte integrante del territorio russo. Tokyo ha sottolineato: la nota di protesta è stata consegnata dopo che le autorità russe hanno notificato ufficialmente alla guardia costiera nipponica lo svolgimento delle esercitazioni tra il 18 e il 22 aprile nella zona meridionale delle isole. Non è la prima volta che il Giappone chiede alla Russia di non effettuare esercitazioni militari nell'area  delle isole Curili.




Argomenti

esercitazioni
flotta russa
Mosca
Pacifico
Russia
Shoigu
Ucraina
Wagner
Agenzia Fotogramma
Putin

Gli ultimi articoli di Alessandra Giannoli

  • Israele non va al Cairo per partecipare allle trattative con Hamas, Usa e Qatar

    Israele non va al Cairo per partecipare allle trattative con Hamas, Usa e Qatar

  • Oltre duemila persone a Mosca ai funerali di Navalvy, in Russia oltre 50 sostenitori del dissidente arrestati

    Oltre duemila persone a Mosca ai funerali di Navalvy, in Russia oltre 50 sostenitori del dissidente arrestati

  • Gaza: spari sulla folla in attesa degli aiuti, oltre 110 morti

    Gaza: spari sulla folla in attesa degli aiuti, oltre 110 morti

  • Riprendono i negoziati a Doha per la liberazione degli ostaggi israeliani nelle mani di Hamas

    Riprendono i negoziati a Doha per la liberazione degli ostaggi israeliani nelle mani di Hamas

  • Papa Francesco durante l’Angelus invoca la pace per l’Ucraina

    Papa Francesco durante l’Angelus invoca la pace per l’Ucraina

  • Vinceremo, così Zelensky nel secondo anniversario della guerra in Ucraina

    Vinceremo, così Zelensky nel secondo anniversario della guerra in Ucraina

  • Morte Roberta Repetto a Genova, assolto in appello il “santone” che curò la donna malata di tumore con erbe e tisane

    Morte Roberta Repetto a Genova, assolto in appello il “santone” che curò la donna malata di tumore con erbe e tisane

  • Navalny, secondo fonti russe indipendenti sul corpo del dissidente russo sarebbero stati individuati lividi

    Navalny, secondo fonti russe indipendenti sul corpo del dissidente russo sarebbero stati individuati lividi

  • Strage di operai a Firenze, il ministro del Lavoro Calderone  assicura che aumenteranno le ispezioni

    Strage di operai a Firenze, il ministro del Lavoro Calderone assicura che aumenteranno le ispezioni

  • G7 contrario a un’operazione militare israeliana a Rafah, conseguenze devastanti

    G7 contrario a un’operazione militare israeliana a Rafah, conseguenze devastanti